Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Bomboloni alla crema

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: difficile
bomboloni alla crema

Preparazione l’impasto per i bomboloni alla crema di Antonio Chiera 1 ora prima di impastare tirate fuori il burro dal frigo e pesate la quantità che vi serve. Lasciatelo a temperatura ambiente in modo che si ammorbidisca. Versate tutta la farina, il lievito di birra, il lievito chimico, il malto, il latte e le uova nella planetaria. Impastate a bassa velocità; non appena l’impato risulterà omogeneo, aumentate la velocità a media e portate a incordatura. L’impasto si dice incordato quando […]

Bignole alla crema o castagnole alla crema

Di: 0 Difficoltà: media
bignole alla crema - castagnole alla crema

Il carnevale si avvicina ed è da tanto tempo che cercavo una ricetta per fare queste caste “castagnole” ripiene di crema. uso le virgolette perchè in realtà il loro nome tecnico è Bignole. Si chiamano così perchè sono fatte con lo stesso procedimento dei bignè solo che l’impasto va fritto.
Comunque, oggi sono di poche parole 🙂 quindi passo e chiudo e vi lascio alla ricetta che è di Fatto in casa da Benedetta. Io però ho sostituito parte dell’acqua con latte e ho fatto metà dose ma siete liberi di moltiplicare per 2 se volete farne di più.

Crostata crema e fragole

Di: 12 commenti 12 Difficoltà: facile
crostata crema e fragole

La crostata crema e fragole è uno dei miei dolci preferiti. La pasta frolla accoglie nel suo guscio burroso la crema e le fragole aggiungono una nota fresca che stempera la dolcezza della crema pasticcera in un connubio a mio avviso godurioso e vincente.

Per la crema pasticcera uso una ricetta supercollaudata da anni ed è la più buona che io abbia mai mangiato; non ho inventato niente. La ricetta me la passò una mia amica dei tempi dell’università ed era di un pasticcere. Da quando l’ho provata la prima volta non la lascio più. Per me è perfetta!

Ricetta crostata alla crema pasticcera

Di: 15 commenti 15 Difficoltà: facile
Crostata alla crema pasticcera

Personalmente preferisco la crostata anche alle più elaborate, cioccolatose e pannose delle torte. La pasta frolla rimane a mio gusto una delle preparazioni più versatili e più buone che esistano. Se poi ci metti che si prepara in 5 minuti, che devi stare attenta a non finirla da cruda, perchè è quasi più buona che da cotta e che ci fai le più disparate delle crostate, ma anche un serie infinita di biscotti e biscottini, che puoi farla più o meno friabile, o morbida e che come per magia la sua consistenza varia a seconda dell’ordine con cui mescoli gli ingredienti, è davvero una base della pasticceria preziosa e di cui non potrei fare a meno.