Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cheesecake ai frutti di bosco

Di: 27 commenti 27 Difficoltà: facile
cheesecake ai frutti di bosco

Non avevo in mente di fare questo dolce, sebbene mi piaccia tanto, fino a quando mi sono imbattuta in questa pagina piena di invitanti versioni di cheesecake.
Di varianti di cheesecake ne esistono tante. Esiste la versione estiva, senza cottura, fresca e gustosa, ma esiste anche la versione cotta, che, nella sue versione classica ha origini americane. La più famosa delle cheesecake è La New Yorker cheesecake, che si differenza dalle altre per la presenza della panna acida all’interno della crema di formaggio, che dona un gusto più asprigno.
Che poi io, come spesso mio solito non mi sia affidata a una ricetta precisa, seguendola da capo a fondo, è un’altra storia. Quella pagina mi ha scatenato la voglia e a partire da quella mi sono fatta un giro in rete e ho cercato diverse ricette, poi mi sono affidata anche ai miei libri, partendo da quello di Martha Stewart, che mi sembrava potesse essere un buon punto di partenza per poi passare a uno di Laurel Evans, una blogger americana che vive in italia.

Pane al cioccolato, il paradiso all’improvviso

Di: 11 commenti 11 Difficoltà: media
pane al cioccolato

Ci si potrebbe scrivere una canzone, possibilmente senza risvolti disgustosamente erotici. Sì, perchè come ho visto la ricetta e ho letto Pane al cioccolato, in mente mi è venuta subito la canzone di Malgioglio “gelato al cioccolato” che per anni è rimasta una canzoncina che pensavo stupidina e orecchiabile fino a quando ho scoperto il significato nascosto tra le righe.

Eh sì, perché anche questo pane è “dolce e un po’ salato”, senza dubbi doppi sensi. Dei gustosi piccoli sfilatini al cacao con gocce di cioccolato fondente, da mangiare anche a morsi e senza bisogno di aggiungere niente. Oppure spalmati da una vellutata crema di nocciole.

La ricetta viene da un libro comprato recentemente The Complete Guide to Baking: Bread, Brioche and Other Gourmet Treats di Rodolphe Landemaine

Corone di pane ai semi

Di: 15 commenti 15 Difficoltà: media
corone di pane ai semi

E’ da un bel po’ di tempo che non pubblicavo più una ricetta di un lievitato dolce o salato che sia, ma è arrivato a casa un nuovo libro di ricette di pane e mi è tornata subito la voglia di provarne una! L’attenzione è caduta su delle coroncine di pane piene di semini vari, molto belle da vedere e anche molto buone da mangiare!

Ecco a voi la ricetta, tratta dal libro The Complete Guide to Baking: Bread, Brioche and Other Gourmet Treats di Rodolphe Landemaine

Mini cupcakes orso polare

Di: 10 commenti 10 Difficoltà: facile
Cupcakes orso polare

Avrei voluto postare più cose prima di Natale, ma tra panettoni che mi hanno commissionato (ne ho fatti 12 quest’anno!!!), regali da fare e da confezionare, dolci da preparare per cene con amici e parenti ecc.. di tempo ne ho avuto veramente poco. Questa ricetta è pronta da un po’ ma appunto non avevo tempo di mettermi qui a scriverla, nonostante avessi le foto pronte e già sistemate.

Mi scuso con chi aspettava mie preparazioni, ma quest’anno è andata così! Spero che questi cupcakes orso polare vi piacciano. Se non ci risentiamo tantissimi auguri di Buon Natale a tutti!!!