Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Risotto pere e formaggio

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: facile
risotto pere e formaggio

“Al contadin non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere”. E in effetti i detti dei nonni non sbagliano mai. L’accoppiata pere-formaggio è davvero una delizia del palato e farci un risotto diventa davvero godurioso!
L’abbinamento è appunto un classico ed è da un po’ che avevo in mente di provare a utilizzare questo abbinamento per un risotto. Quasi per caso ho scoperto questa pagina ricca di idee per risotti, e tra le tante idee, appunto, ho trovato proprio quella del risotto pere e formaggio ( o risotto cacio e pere che è anche più carino, perché a prima vista fa pensare al cacio e pepe!).
Ho seguito dunque la ricetta e il risultato è stato super! La caciotta non è troppo invadente e il dolce della pera si sposa benissimo. Io poi ho usato un riso di Baraggia che mi ha portato un mio amico dal Piemonte, che è una roba meravigliosa e il successo era assicurato!

Risotto di grano saraceno alla zucca con sumac e semi di zucca

Di: 2 commenti 2 Difficoltà: facile
Risotto di grano saraceno alla zucca

preparate un brodo di verdura; io l’ho fatto con il mio dado granulare vegetale fatto in casa. Mantenetelo sul fornello alla minima temperatura in modo che rimanga caldo. Mondate la zucca e tagliatela a dadini. Tritate finemente lo scalogno, versatelo in una padella di 28cm circa insieme a due cucchiai di olio. Aggiungete i dadini di zucca. Cuocete per 10 15 minuti, finché la zucca si sarà ammorbidita. Di tanto in tanto versate del brodo sulla zucca quando dovesse asciugarsi […]

Risotto con asparagi mantecato all’avocado

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: facile
Risotto con asparagi

Beh, ultimamente qui su questi lidi cuciniamo spesso le fajitas con il guacamole e quindi gli avocado non mancano mai, ben maturi nel loro spendente verde. Ieri avevo degli asparagi con cui avevo programmato di fare un gustoso risottino e mi è balenata l’idea di utilizzare la vellutata burrosità dell’avocado per mantecarlo. Mai idea è stata più azzeccata! Ho ottenuto un risotto all’onda cremoso e avvolgente come deve essere! Davvero una scelta vincente. Provate!

Dolmades o dolmadakia ovvero involtini di foglie di vite ripieni di riso

Di: 8 commenti 8 Difficoltà: media

tritate finemente i cipollotti e la cipolla, metteteli in colino, spolverizzateli con il sale e strofinateli tra le dita. Passateli poi sotto l’acqua corrente e sciacquateli; lasciateli scolare bene. Unite in una terrina, il riso, i pinoli, l’uvetta, metà dell’olio, le due cipolle scolate, le erbe aromatiche tritate, pepe e abbondante sale; mescolate bene. Stendete una foglia di vite su un piano di lavoro con la faccia lucida rivolta verso il basso e le venature verso l’alto. Al centro della […]