Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Crema di zucca e lenticchie – non chiamatela vellutata di zucca e lenticchie

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: facile
crema di zucca e lenticchie

Per molto tempo ho avuto le idee confuse anche io su quale fosse la differenza tra crema e vellutata. E infatti sul blog trovate delle creme che io ho chiamato vellutate perchè non conoscevo ancora la differenza. Abbiate pietà! Per fortuna leggere e ascoltare aiuta a capire e finalmente sono arrivata a capire quali siano le caratteristiche dell’una e dell’altra preparazione.

Si intende crema qualsiasi preparazione a base di verdura o ortaggio che preveda un soffritto iniziale e che poi viene frullata. Generalmente nelle creme è spesso presente la patata perchè aiuta ad addensare grazie al contenuto di amidi.
Per vellutata invece si intende una preparazione che preveda la presenza di un grasso, che sia burro, panna, panna acida o besciamella. Tecnicamente la vellutata dovrebbe prevedere un roux, ovvero una emulsione di burro o olio e farina, ma più in generale l’aggiunta di un grasso anche a cottura avvenuta identifica il piatto come vellutata.

Dunque, in soldoni, la differenza tra crema e vellutata è la presenza in quest’ultima di un grasso.

La mia “Nutella” fatta in casa! ©

Di: 97 commenti 97 Difficoltà: facile

Preparare la nutella fatta in casa in una pentola mettete a bollire due dita d’acqua per fare un bagnomaria. In un frullatore potente o in un macina caffè, polverizzate le nocciole insieme allo zucchero e poi continuate a frullare finché le nocciole rilasceranno il loro olio e il tutto si trasformerà in una crema. A questo punto, nel frullatore aggiungete le due cioccolate, il latte in polvere e la lecitina e frullate ancora fino a trasformare il tutto in una […]

La vellutata di zucca e carote: leggerissima, dietetica, nutriente, ma….buonissima!

Di: 29 commenti 29 Difficoltà: facile

  Preprazione  con il bimby: nel boccale mettere la mezza cipolla e il porro fatto a fettine e frullare per 4 sec. a Vel. 5. Aggiungere la zucca e la carota fatte a dadini, bagnare con mezzo bicchiere d’acqua e l’olio extravergine. Impostare 10 minuti, 100° antiorario Vel. 1. trascorsi i 10 minuti, aggiungete l’acqua e il dado e impostate 8 min. 100° Vel. 1 antiorario. Trascorsi questi ulteriori 8 minuti, frullate tutto con la Vel. 10 per qualche secondo […]

Risotto alla zucca con bimby e senza per festeggiare Halloween

Di: 9 commenti 9

Nel bimby: inserire la mezza cipolla nel bimby e tritare per 5 sec a Vel. 6. Raccogliere con uan spatola la cipolla sul fondo, inserire la zucca fatta a dadini, l’olio e il burro. Impostare 7 min. 100° Antiorario Vel. Soft. Inserire il riso e il vino e impostare 5 min. 100° Antiorario Vel. 1. A questo punto inserire il dado e l’acqua (io uso il dado granulare fatto da me che è fatto di vera carne, quindi se non […]