Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Frollini senza glutine al miglio

Di: 20 commenti 20
Frollini senza glutine al miglio

E dopo il gelato alla panna cotta con variegatura al mou e la grande novità dell'ultimo post, oggi vi propongo questi frollini fatti con farina di miglio, friabili e dal sentore di frutta secca.

Sono buonissimi e gluten free, cosa volete di più? Io poi ho sostituito parte dello zucchero con la stevia per renderli meno calorici.

- Ingredienti -

  • 185g di farina di miglio
  • 85g di fecola di patate
  • 100g di zucchero (oppure 60g di zucchero e 15g di Stevia)
  • 100g di burro
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia homemade (o i semi di mezza bacca)
  • 1 uovo medio
  • 1 pizzico di sale
* estratto di vaniglia homemade

- Procedimento -

con la punta delle dita lavorate il burro con le due farine e lo zucchero fino ad ottenere un composto sabbioso, dopodiché formate una fontana e nel mezzo versate l’uovo, un pizzico di sale e la vaniglia. Amalgamate il tutto lavorando lo stretto necessario per compattare gli ingredienti e ottenere un composto liscio e uniforme. Formate con l’impasto una palla e avvolgetela nella pellicola, schiacciate e mettete in frigo per 30 minuti, dopodiché stendete la frolla al miglio su uno strato di carta forno e aiutandovi con della fecola. Il composto risulta piuttosto morbido, quindi fate attenzione. Con un tagliabiscotti ricavate i biscotti della forma che desiderate e poi sollevateli con una spatola e  adagiateli su una teglia coperta di carta forno. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti. Sfornate,m attendete 5 minuti, poi trasferite i biscotti su una gratella e lasciateli raffreddare completamente.

Frollini senza glutine al miglio

Frollini senza glutine al miglio

- Valuta questa ricetta -


Frollini senza glutine al miglio
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
20 commenti

20 commenti sul post:
“Frollini senza glutine al miglio”

  • Arianna Frasca scrive:

    Wow che bontà!!! Ultimamente sto davvero litigando con i biscotti, non mi vengono mai come dico io, specie lo spessore. Proverò anche questi, incrocia le dita per me ^^

    1. Dita incrociate! Occhio che questa pasta frolla è molto morbida e quindi i biscotti una volta tagliati vanno presi con ua spatola o un tarocco per adagiarli sulla teglia

  • veronica scrive:

    BELLISSIMI MARTINA DA PROVARE DI SICURO

  • Gabila Gerardi scrive:

    Bellissime foto…la mia grande passione ultimamente e la farina al miglio non l' ho mai provata, ha il glutine?

    1. Sì, l'ho scritto nel titolo…E' senza glutine

  • Valentina scrive:

    che sapore ha la farina di miglio?

    1. ha un un retrogusto di frutta secca, di nocciola in particolare

  • Questi biscotti mi ispirano parecchio, mi sa che dovrò mandare Comandante Amigo a caccia di farina di miglio! Era da tanto che non ti lasciavo un saluto, ma passare da te è sempre un piacere. Ora vado a vedere l'ultimo post prima di questo perché sono curiosa di sapere le tue novità! Un bacino, Sere

    1. Ciao Serena!!! Anche per me è un iacere leggerti da queste parti e…un bacino anche a te!

  • Anonimo scrive:

    grazie x l'ennesima idea…ho 2 celiaci in casa!!!ciao Lorenza

  • lallina87 scrive:

    il miglio eh…interessante! Che sapore dà? più dolce, più rustico? non l'ho mai assaggiata quella farina!
    Cmq la foto mi piace da impazzire!
    Laura

    1. Ha un retrogusto rustico, di frutta secca…Sa un po' di nocciola…Grazie per la foto…:P

  • Anonimo scrive:

    Si può al posto del burro l olio ?

    1. potresti fare con yogurt e olio piuttosto, ma la frolla non è una delle preparazioni più inidicate per sostituire il burro perchè il burro è palstico e fa stare insieme gli ingredienti, mentre l'olio no. Però si fa..Prova

  • Anonimo scrive:

    Secondo te vengono buoni usando solo farina di miglio?

    1. Martina Toppi scrive:

      No puoi usare anach efarina normale ma a quel punto divenytano biscotti più comuni..:)

  • Elena scrive:

    Li ho fatti ieri sera mettendo la farina di riso al posto della fecola…stamani erano finiti e li ho rifatti all’ora di pranzo, stavolta usando zucchero di canna e solo farina di miglio…Squisiti! Grazie della ricetta!!

    1. Martina Toppi scrive:

      Wow!! Sono contenta che ti siano piaciuti! E li hai preferiti al riso o al miglio?^ Secondo me la farina di miglio è più saporita…:)

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)