Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Mummie di Halloween con pasta sfoglia e wurstel

Di: 2 commenti 2 Difficoltà: facile
mummie di halloween

Ed eccomi con una seconda proposta per Halloween. Non so voi come la vediate questa festività. Lo so che non ci appartiene, ma è una festa che a me piace tanto e mi diverto sempre tanto a creare cosine per questo periodo dell'anno.

Questa è la volta delle mummie hot dog. Semplicissime da fare, ideali da preparare insieme a propri bimbi perchè non richiedono particolari abilità, sono veloci da preparare e buonissime da mangiare!

E allora, pronti ai nastri di partenza... via!

- Ingredienti -

(per 8 porzioni)

  • 2 confezioni da 4 wurstel piccoli
  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • albume d'uovo
  • occhietti di zucchero (io li ho fatti in casa, ma si trovano anche da acquistare)
  • 1 cucchiaino di maionese

- Procedimento -

Come preparare le mummie di Halloween

portate il forno a 210° in modalità statica.

Aprite le confezioni di wurstel e sciacquateli uno a uno sotto l’acqua corrente per eliminare quel po’ di gelatina che solitamente hanno qua e là. Quindi asciugateli per bene con un panno asciutto e pulito.

Prelevate la pasta sfoglia dal frigo, srotolatela e tagliate delle striscette dal lato corto di circa 8mm di larghezza.

Prendete ciascun wurstel e partendo da uno dei due estremi arrotolateci la pasta sfoglia creando anche del incroci che simulino appunto la garza con cui sono avvolte le mummie e tirando leggermente la pasta sfoglia in modo che aderisca bene e si assottigli anche un po’.

Quando avrete ricoperto 3/4 di wurstel, continuate ma lasciando un piccolo spazio vuoto che servirà per inserire gli occhietti.

Se una striscia sola non è sufficiente per tutta la lunghezza del wurstel, ritagliatene un’altra e usate la parte necessaria a finire di coprirlo premendo l’estremità della nuova striscia sulla parte sottostante che sarà quella a contatto con la teglia in modo che eventuali rattoppi non si vedano poi nella mummia di Halloween finita.

Proseguite così con tutti i wurstel e mano a mano adagiate i wurstel mummia su una teglia coperta di carta forno.

Spennellate la pasta sfoglia con dell’albume d’uovo.

Infornate le mummie di Halloween per circa 15-20 minuti o finché saranno ben dorate

Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella, quindi con la punta di un coltello adagiate un puntino di maionese nella fessura che avete lasciato nel momento in cui avete avvolto il wurstel con la pasta sfoglia e posizionate gli occhietti di zucchero.

 

Come fare gli occhietti di zucchero in casa per i wurstel mummia

gli occhietti in zucchero si possono anche acquistare, ma se ne avete voglia potete prepararli in casa in maniera piuttosto semplice e farne tanti in un colpo solo per poi conservarli in un sacchetto sigillato in modo che non prendano umidità e utilizzarli per altre preparazioni.

Vi serviranno:

30g di albume

circa 140g di zucchero a velo

colorante nero oppure cioccolato fondente

 

Montate l’albume a neve ben ferma, quindi iniziate a introdurre lo zucchero a velo un po’ alla volta montando inizialmente a bassa velocità ogni volta che ne inserite per poi aumentare quando lo zucchero si sarà amalgamato.

Montate fino ad ottenere un composto denso, liscio e lucido. Prelevate 1 cucchiaio o 2 di composto e a questo aggiungete qualche goccia di colorante nero in gel e mescolate. Aggiungete dell’altro colorante se necessario. Dovrete ottenere un nero intenso.

Se non avete il colorante potete anche sciogliere del cioccolato fondente e aspettare che poi si raffreddi un po’ affinché abbia una consistenza densa che non coli troppo velocemente.

Inserite in una sac a poche con bocchetta liscia da 2mm il composto bianco e in una con bocchetta da 1mm il composto nero.

Adagiate della carta forno su un piatto o una teglia. Con la sac a poche con il composto bianco create delle piccole semisfere da circa 5mm (o più grandi per occhietti più grandi). Con queste quantità vi verranno tantissimi occhietti!

Una volta finito di fare gli occhietti bianchi prendete la sac a poche con il composto nero e versate una goccia minuscola su ciascun occhietto per fare la pupilla.

Lasciate quindi seccare  gli occhietti per le mummie di Halloween all’aria per un paio di ore o finché si saranno completamente asciugati.

Se decidete di usare il cioccolato fondente per fare le pupille, fate prima asciugare bene gli occhietti bianchi, quindi quando saranno completamente asciutti procedete con una piccola goccia di cioccolato su ciascuno.

 

Altre idee per il giorno di Halloween:

 

- Valuta questa ricetta -

4.7/5 - (4 votes)
Mummie di Halloween con pasta sfoglia e wurstel
4.75

4.75

5 4
00 unknow 00 unknown
2 commenti

2 commenti sul post:
“Mummie di Halloween con pasta sfoglia e wurstel”

  • Lia ha detto:

    Brava Martina 🙂 leggere il tuo blog è sempre un piacere,crei cose veramente belle e stuzzicanti,a livello palato ma anche visivo.Buona giornata

    1. Martina ha detto:

      Grazie Lia, ti ringrazio tanto…Mi diverte tanto provare cosine originali…Non so se tutti tutti apprezzano, queste mie divagazioni culinarie, ma molti, come te sì e questo mi fa piacere. Il mio blog mi deve rispecchiare no? 🙂

Lasciami un commento :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: