Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cotton fioc edibili per halloween

Di: 2 commenti 2 Difficoltà: facile
cotton fioc edibili per halloween

E’ da tanto che non pubblicavo più in questo mio angoletto, ma fa parte un po’ del mio carattere un po’ incostante e prono ad entusiasmi tanto quanto a altrettanti cali di interesse e un po’ del mood estivo quando mollo gli ormeggi, cazzo la randa e me ne vado veleggiando per la città piuttosto che prendere la polvere in casa; per quello ho tutto l’inverno, quando la pigrizia in me innata prende drasticamente e inesorabilmente il sopravvento su ogni mio più ardito tentativo di scollare le chiappe dalla sedia.
E l’autunno è quella zona di (s)confort che precede la mollezza invernale, in cui ho mille idee in testa senza riuscire a realizzarne una, come paralizzata dall’improvviso calo delle temperature e dei mar(r)roni; scoglionata dall’impreparazione in cui ogni volta questa stagione mi coglie.

E’ l’autunno del non so cosa mettermi, degli strati aggiunti mano a mano; della copertella de nonna sulle gambe, delle coperte aggiunte una a una sul letto prima di capitolare al piumino.

Ma è anche la stagione di Halloween, che lo so che molti criticano, perchè non è una festa nostra, ma cosa vi devo dire, per me è una festa tanto carina e mi piace, quando ho tempo, preparare delle cosine simpatiche per l’occasione. Che poi non è che lo festeggi, però mi piace appunto scovare idee mangerecce simpatiche e realizzarle.

E ora veniamo all’idea per Halloween di oggi: i cotton fioc edibili. Disgustosi bastoncini per le orecchie con tanto di cerume che i vostri bambini adoreranno, forse tanto quanto mi sono divertita io a farli!

Zeppole di San Giuseppe – fritte ma non unte!

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: media
zeppole di San Giuseppe

E’ da tanto che avevo la voglia di provare a fare le zeppole di San Giuseppe, un dolce tipico della tradizione campana che si prepara in occasione del 19 marzo, il giorno della festa del papà.

Il dolce si compone di una base fatta di pasta choux o pasta bignè a cui però si unisce lo zucchero e poi si farcisce con crema pasticcera e una amarena. Le tradizionali zeppole napoletane sono fritte, ma si possono preparare anche al forno per un risultato più leggero. C’è anche una terza opzione che coniuga il gusto del fritto alla leggerezza e consiste nel farle gonfiare prima al forno e poi friggerle. In questo modo la zeppola non si intride di olio e dunque risulta meno unta.

Non le avevo mai mangiate e mi sono piaciute moltissimo. Il connubio tra crema pasticcera e amarene è superlativo.

Ferratelle croccanti abruzzesi

Di: 12 commenti 12 Difficoltà: facile
ferratelle croccanti abruzzesi

prima di cominciare, accendete il fornello piccolo a fiamma medio bassa e lasciate scaldare per bene la piastra per ferratelle. Per preparare le ferratelle croccanti, rompete 3 uova in una terrina capiente; aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale. Con un mixer frullate velocemente;  unite metà della farina, frullate finché si sarà amalgamata all’impasto, quindi unite la restante farina e il vino. Frullate di nuovo; inizialmente frullate a bassa velocità altrimenti spargerete la farina ovunque. Non appena la farina si […]

Zolle di terra golose al cioccolato – facili veloci originali

Di: 14 commenti 14 Difficoltà: facile
zolle di terra golose

per le zolle di terra golose al cioccolato dovete per prima cosa cuocere una torta al cioccolato di dimensione quadrata 20x20cm , in modo che poi non abbiate scarto quando ritaglierete le zolle. Io ho preparato una torta al mascarpone, che potete sostituite con dello yogurt. Io ho preso spunto dalla ricetta qui, modificandola un po’. Voi potete anche seguire una qualsiasi ricetta di vostro gusto a patto che venga di un bel colore marrone scuro.   Portate il forno […]