Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Torta crema chantilly e fragole

Di: 8 commenti 8 Difficoltà: media
torta crema chantilly e fragole

Questa torta la settimana scorsa l’ho fatta bene tre volte! Mio marito ha compiuto 50 anni! La prima con un diametro di 28cm per festeggiare con i ragazzi del trio di mio marito e 2 amici (decisamente sovradimensionata per 6 persone, ma non ne è avanzata poi molta eh!), poi sono scesa a 20cm di diametro per il festeggiamento a casa di mia suocera con mio cognato e mio nipote (che è quella che vedete in foto nel post) e infine l’ultima, da 18cm per festeggiare con una coppia di amici.

Ora vado in sciopero e niente più torta crema chantilly e fragole per un po’!

Di seguito vi do le dosi per la torta da 20 cm

Quattro quarti farcita e decorata con fiori di crema al burro

Di: 18 commenti 18 Difficoltà: difficile
quattro quarti farcita

Non è passato molto da quando ho postato la mia prima layered cake in stile americano, ma mi sto esercitando, soprattutto con le decorazioni in crema al burro e ieri ne ho sfornata un’altra, simile alla prima, ma in questo caso penso di aver disposto meglio i fiori oltre ad aver usato una varietà diversa. I toni qui sono di un rosa più aranciato rispetto all’altra e come base della torta ho usato una quattro quarti anziché una chiffon cake.

Come farcitura ho usato della panna a cui ho aggiunto una piccola dose di mascarpone che avevo, quindi non è proprio da considerare una crema al mascarpone, sebbene il suo sapore in parte si senta.

Torta fiorita con crema al mascarpone e decorazioni in crema al burro alla meringa svizzera

Di: 29 commenti 29 Difficoltà: difficile
torta fiorita con crema al mascarpone

Ho sempre sognato prima o poi di realizzare una layered cake all’americana, ma a frenarmi, ogni volta che leggevo gli ingredienti di una di quelle torte, è stata sempre la quantità smodata di burro e zucchero. Non solo penso che non mi piacerebbe una torta troppo zeppa di burro e zucchero, ma allo stesso tempo pensare a quella quantità di grassi e calorie fuori dalla grazia di dio mi ha sempre frenato.
E’ più forte di me! Non sono certo una di quelle salutiste senza se e senza ma e non sono neanche di quelle che sostituiscono ingredienti qua e là per alleggerire un dolce. Se dolce deve essere, che venga fatto con i sacri crismi: al limite, se non si sbilancia troppo la ricetta, posso diminuire un po’ il burro, ma nulla di più.

Naked cake alle fragole e frutti di bosco

Di: 36 commenti 36 Difficoltà: facile
Naked cake

Ormai ci ho preso gusto a fare questa torta, perchè tutto sommato è veloce e mi piace tantissimo. L’avevo preparata per il mio compleanno e per il compleanno di un mio amico, ma in entrambe le occasioni non avevo avuto tempo e modo di fotografarla. Questa volta invece ho preparato le basi della torta con un giorno di anticipo e mi sono organizzata in modo che mi rimanesse solo da preparare la farcitura, che è veloce e la decorazione e mi rimanesse un po’ di tempo per fotografare. Problemi da foodblogger…:)