Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Quattro quarti farcita e decorata con fiori di crema al burro

Di: 14 commenti 14 Difficoltà: difficile
quattro quarti farcita

Non è passato molto da quando ho postato la mia prima layered cake in stile americano, ma mi sto esercitando, soprattutto con le decorazioni in crema al burro e ieri ne ho sfornata un'altra, simile alla prima, ma in questo caso penso di aver disposto meglio i fiori oltre ad aver usato una varietà diversa. I toni qui sono di un rosa più aranciato rispetto all'altra e come base della torta ho usato una quattro quarti anziché una chiffon cake.

Come farcitura ho usato della panna a cui ho aggiunto una piccola dose di mascarpone che avevo, quindi non è proprio da considerare una crema al mascarpone, sebbene il suo sapore in parte si senta.

- Ingredienti -

(per 8 porzioni)

  • 133g di burro
  • 133g di zucchero
  • 133g di uova
  • 133g di farina
  • 5g di lievito chimico per dolci
  • 3 albumi
  • 150g di zucchero
  • 270g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • 200g di panna fresca da montare
  • 50g di mascarpone fresco oppure panna fresca
  • 20g di zucchero a velo
  • semi di vaniglia

- Procedimento -

Preparare la quattro quarti

portate il forno a 175° in modalità statica. Imburrate e infarinate uno stampo da torta da 15cm di diametro e con i bordi alti 7cm (li trovate della Wilton o della Decora).

il burro deve essere morbido e avere la consistenza di una pomata, quindi va tirato fuori dal frigo con un paio di ore di anticipo.

Mettete il burro in una terrina dai bordi alti oppure nella ciotola dell’impastatrice. Montatelo per un paio di minuti alla massima velocità circa finché risulterà sbianchito e montato. All’apparenza deve sembrare simile a una maionese. A questo punto aggiungete lo zucchero e montate ancora per qualche minuto alla massima velocità fino ad avere una consistenza spumosa.

Sbattete le uova e passatele attraverso un colino in modo da romperne il filo e facilitarne la dosatura. Inserite le uova a filo, poco alla volta sempre montando. Può succedere che se le inserite troppo velocemente o se le uova hanno una temperatura molto diversa da quella del burro, il composto si stracci, ma non è un grosso problema.

Setacciate la farina con il lievito e versate il tutto sul composto di burro e uova. Mescolate delicatamente dal basso all’alto per non smontare il tutto.

 

Versate il composto nello stampo da 15 cm e infornate per 40 minuti. Se avete il forno che ha solo la funzione ventilata, abbassate la temperatura a 155°. Fate la prova stecchino per verificare l’effettiva cottura della torta. Sfornate e fate raffreddare completamente la torta

quattro quarti farcita

Crema per farcire la torta

montate i 200g di panna fresca con il mascarpone. Quando la crema sarà semi montata, aggiungete lo zucchero a velo e continuate a montare finché la crema avrà una consistenza stabile.

 

SWISS MERINGUE BUTTERCREAM (CREMA AL BURRO ALLA MERINGA SVIZZERA)

togliete il burro dal frigo un paio di ore prima di cominciare.

Versate gli albumi e lo zucchero e il pizzico di sale in una terrina di metallo.  Portate a bollore 2-3 dita di acqua in una casseruola del diametro un poco inferiore a quello della terrina di metallo. Adagiate la terrina sulla casseruola in modo da creare un bagnomaria.

Mescolate zucchero e albumi costantemente finché avranno raggiunto la temperatura di 72° e lo zucchero sarà completamente disciolto (ci vorranno circa 20 minuti).

Togliete la terrina dal fuoco e trasferite il contenuto in una planetaria con il gancio per montare. Se non avete una planetaria, usate un frullino. Montate a lungo finché gli albumi saranno ben fermi e lucidi, ma soprattutto saranno completamente freddi.

Ora sostituite il gancio e montate la foglia (il gancio a forma di K che si usa per la pasta frolla).

Cominciate ad aggiungere il burro a pezzi di circa 3cm cubici e montate a velocità media (3). Il burro deve essere morbido. Dovrete inserire un pezzo per volta e inserire il successivo soltanto quando il pezzo precedente sarà stato completamente inglobato. Procedete così fino a finire il burro. Unite la vaniglia e continuate a montare per 1 altro minuto.

Inizialmente il composto avrà una consistenza più fluida, ma man mano che si aggiunge il burro comincerà ad assumere l’aspetto della panna montata.

La crema al burro alla meringa svizzera è pronta.

crema al burro

 

Fiori di crema al burro

Per questa torta ho realizzato 4 tipi di fiori: Austin roses, rose classiche, rose chiusee fiorellini vari.

Per i altri fiori potete fare riferimento ai tutorial di questo meraviglioso canale YouTube, da cui ho imparato a farli anche oppure cercate “piping buttercream flowers tutorials”.

 

Montaggio della quattro quarti farcita

tagliate la quattro quarti in 3 strati. Infilate su ciascuno strato uno stecchino in orizzontale in modo da avere 4 stecchini allineati verticalmente. Questo vi servirà poi per rimontare la torta con gli strati esattamente nella stessa posizione in cui erano inizialmente.

Inserite la crema alla panna in una sacca da pasticcere e tagliate la punta in modo che rimanga un’apertura di circa 1,5cm.

Posizionate un cartone per torte su un supporto girevole per torte. Adagiate la torta sul cartone.

Togliete i tre strati superiori;  sullo strato rimanente, distribuite la crema al mascarpone descrivendo una spirale a partire dal bordo esterno fino a raggiungere il centro. Posizionate il secondo strato di torta facendo attenzione ad allineare i due stecchini verticalmente. Distribuite anche qui la crema al burro, posizionate il terzo strato, farcite anche questo e chiudete con l’ultimo strato.

Verificate che i vari strati siano perfettamente allineati e che le pareti siano ben perpendicolari rispetto al piano di lavoro.

Ora è il momento di ricoprire la torta. Con una spatola distribuite la crema al burro sulla torta, partendo dalla superficie superiore. Livellate bene la torta, quindi distruite la crema sui lati, senza preoccuparvi di lisciarla, ma mettendone in abbondanza.

Munitevi di un raschietto. Tenendo il raschietto in verticale e perpendicolare al piano di lavoro con la parte affilata appoggiata alla torta, fate girare la torta fino a quando le pareti esterne saranno completamente lisce. Quindi rifinite i bordi tra la superficie e i lati.  Riponete in frigo e poi livellate di nuovo la torta. VEDI video qui 

Mettete della crema al burro in una sacca da pasticcere e spremete un cerchio di crema sulla superficie superiore, lasciando un bordo esterno di circa 2cm. Disponete i fiori alternandoli in modo che formino un bel disegno.

Aggiungete del colorante verde  (moss green Wilton) a della crema al burro e mettetela in una sacca da pasticcere con la bocchetta Wilton #352 (vanno bene anche le bocchette della Jem o della Decora) e rifinite la torta con delle foglie qua e là.

 

La quattro quarti farcita con crema alla panna è pronta!

quattro quarti farcita

quattro quarti farcita

quattro quarti farcita: la fetta

 

Vedi anche:

torta fiorita con crema al mascarpone
naked cake

 

- Valuta questa ricetta -

Quattro quarti farcita e decorata con fiori di crema al burro
5 (100%) 6 votes

Quattro quarti farcita e decorata con fiori di crema al burro
5

5

5 6
00 unknow 00 unknown
14 commenti

14 commenti sul post:
“Quattro quarti farcita e decorata con fiori di crema al burro”

Hey, sei passato di qua? Lasciami un commento :)