Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Treccine al latte ripiene al formaggio- treccia di pan brioche

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: media
treccine al latte

Mi sono imbattuta in un video turco che mostrava queste treccine e me ne sono subito innamorata. Mi piace tantissimo sperimentare forme nuove e queste treccine al latte secondo me sono davvero deliziose e non richiedono troppa perizia; insomma sono abbastanza semplici da fare. E' chiaro che poi un po' di manualità ci vuole, ma quantomeno la treccia è una semplice traccia a tre code e non bisogna scervellarsi per imparare a farla.

La fase due della quarantena è cominciata, ma visto che secondo me un po' troppa gente l'ha percepita come un tana liberi tutti, nonostante le pressanti e continue raccomandazioni di virologi, epidemiologi, medici e chi più ne ha più ne metta, io preferisco non avventurarmi troppo in giro se non per motivi di necessità e nel tempo libero mi diletto a provare nove ricette.

Queste treccine al latte sono gustose e appetitose. Sono fatte di pan brioche al latte e sono ripiene di formaggio. Sul formaggio da mettere all'interno potete sbizzarrirvi, ma è consigliato secondo me usare un formaggio consistente evitando quelli molli come lo stracchino o acquosi come la mozzarella.

- Ingredienti -

(per 8 porzioni)

  • 15g di albume
  • 185g di latte intero
  • 10g di zucchero
  • 6g di sale
  • 5g di lievito di birra fresco
  • 315g di farina per pizza e focaccia (con 12-13% di proteine)
  • 20g di burro
  • 100g di provolone dolce (oppure emmenthal o pecorino non troppo stagionato o feta)
  • 1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte per spennellare
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo bianco
  • 1 cucchiaino di semi di chia (oppure di papavero)

- Procedimento -

mezz’ora prima di cominciare tirate fuori il burro dal frigo e pesatene 20g in modo che sia a temperatura ambiente quando sarà il momento di utilizzarlo.

Dividete il tuorlo dall’albume e pesate la quantità di albume necessaria per la ricetta. Tenete da parte il tuorlo per spennellare le treccine al formaggio prima di infornare. Versate in una terrina il latte, l’albume; unite il lievito di birra, lo zucchero e mescolate, quindi aggiungete il sale. Unite la farina tutta insieme. Mescolate per far amalgamare quindi iniziate a lavorare l’impasto e lavoratelo finché comincerà ad essere strutturata e più elastico. A questo punto aggiungete il burro ammorbidito e schiacciatelo nell’impasto in modo che venga incorporato. Continuate a impastare fino ad ottenere un impasto soffice, liscio,, semi-lucido ed elastico.

Oliate leggermente un contenitore con coperchio. Date una forma arrotondata all’impasto e adagiatelo nel contenitore. Mettetelo a lievitare a 27-28° (va bene il forno con la lucetta accesa, se non scalda eccessivamente) fino al raddoppio (dovrebbe impiegare circa 1h, ma è solo indicativo).

 

Formatura delle treccine al latte

Grattugiate o tritate al mixer il formaggio che avete scelto. Io ho usato del provolone.

Quando l’impasto sarà raddoppiato, infarinate con pochissima farina il piano di lavoro e versate l’impasto.

formatura treccine al latte

A mano dategli una forma quadrata, quindi stendetelo con il mattarello sempre in forma quadrata arrivando a una spessore di circa 0.8-1cm.  Il rettangolo indicativamente dovrebbe essere di circa 24x24cm o 25×24 (foto 1).

Ritagliate quindi delle strisce verticali di circa 5 o 6cm di larghezza con una rotella per pizza. Dividete quindi le strisce a metà tagliando il quadrato a metà nel senso dell’altezza. Otterrete così 8 striscioline di 6x12cm o 10 striscioline di 5x12cm (foto 2)

Schiacciate delicatamente con le mani le striscioline, poi praticate due tagli verticali che vadano dal basso fino a metà altezza in modo da dividere metà striscia in 3 strisce verticali di eguale larghezza. Adagiate il formaggio al centro della parte integra superiore. (foto 3).

Cominciando dall’alto sollevate i bordi laterali e unitelo al centro sopra al formaggio fino a chiuderlo all’interno dell’impasto e arrivare al punto centrale in cui iniziano i tagli (foto 4 e 5).

A questo punto schiacciate leggermente la parte superiore che contiene il formaggio e con i 3 capi liberi sottostanti fate una treccia. Sollevate la treccia e adagiatela sopra la parte superiore con il formaggio portando il capo della treccia libero un po’ sotto ad esso e premendo per fermarlo.
Guardate questo video se il tutorial non è chiaro.

Trasferite le treccine al latte con formaggio così formate su una teglia rivestita di carta forno. Coprite con un telo pulito e fate lievitare fino al raddoppio.

Prima che le treccine finiscano di lievitare, portate il forno a 200° in modalità statica.

Sbattete il tuorlo con il cucchiaio di latte e 1 pizzico di sale.

Spennellate le treccine al latte con questo mix. Spolverate con i semi di sesamo e di chia (o papavero che siano).

Infornate per 15-20 minuti o finché le treccine saranno ben dorate.

 

Prova anche:

treccia di pan brioche

treccia di pan brioche

 

- Valuta questa ricetta -

Treccine al latte ripiene al formaggio- treccia di pan brioche
4.8 (96%) 5 vote[s]

Treccine al latte ripiene al formaggio- treccia di pan brioche
4.8

4.8

5 5
00 unknow 00 unknown
4 commenti

4 commenti sul post:
“Treccine al latte ripiene al formaggio- treccia di pan brioche”

  • Vincent ha detto:

    Che belle treccine !!! Le farò appena posso. La tua Margherita di Kamut coi semi è stata un successone-one-one !!! Merito tutto tuo che spieghi alla perfezione i passaggi e le dosi delle tue ricette. Grazie.

    1. Martina ha detto:

      Ciao Vincent, ti ringrazio tanto per essere sempre pronto a provare le mie ricette e per lasciarmi i tuoi commenti e i tuoi consigli…Mi fa un gran piacere!!!

  • Maria ha detto:

    Beh! Che dire : molto eleganti, brava ! In settimana le faccio sicuramente. Grazie!!

    1. Martina ha detto:

      Ciao Maria! Mi raccomando fammi sapere come sono venuti e se ti sono piaciuti!

Lasciami un commento :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: