Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cannelloni ai peperoni e ricotta

Di: 4 commenti 4 Difficoltà: facile
cannelloni ai peperoni e ricotta

Preparare i cannelloni ai peperoni e ricotta, è molto più semplice e veloce di quello che si possa immaginare. Per prima cosa dovete cuocere i peperoni. Tritate finemente una cipolla dorata. Tagliate i peperoni a striscioline di 2-3cm. In una padella capiente versate 4 cucchiai di olio extravergine e la cipolla. Fare rosolare la cipolla, dopodiché unite i peperoni, salate e cuocete i peperoni mescolando spesso fino a quando saranno ammorbiditi e cremosi. Di tanto in tanto se necessario aggiungete […]

Il vero tortellino in brodo secondo la ricetta originale bolognese

Di: 55 commenti 55 Difficoltà: media
Il vero tortellino in brodo bolognese

tortellino in brodo secondo la ricetta originale bolognese   Ingredienti per circa 750g di tortellini   per la pasta all’uovo: * 210g di farina 00 10g di farina di semola di grano duro 120-123g di uova per pasta fresca   per il ripieno: 100g di lombo di maiale 100g di mortadella Bologna 100g di prosciutto di Parma 150g di parmigiano reggiano stagionato 1 uovo noce moscata burro rosmarino aglio sale pepe   Preparazione del riepieno: per il ripieno, condite il […]

Lasagne al radicchio

Di: 17 commenti 17 Difficoltà: facile
Lasagne al radicchio

preparate la besciamella seguendo le indicazioni qui. Tritate la cipolla finemente. Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline sottili. In una capiente padella antiaderente, versate dell’olio e soffriggeteci la cipolla finché comincerà a dorarsi. A quel punto aggiungete il radicchio e quando si sarà leggermente ammorbidito; sfumate con il vino bianco, poi aggiustate di sale e pepe,  aggiungete il dado granulare vegetale. Fate cuocere il radicchio finché sarà morbido e appassito, poi prima di spegnere il fuoco aggiungete una manciata […]

Lasagne al pesto e stracchino con patate e fagiolini.

Di: 28 commenti 28 Difficoltà: facile
Lasagne al pesto

cuocete i fagiolini in acqua bollente e salata finché saranno morbidi e ben cotti.  Scolate i fagiolini e conservate l’acqua di cottura. Mettete le patate in una casseruola con acqua fredda e lessatele. Quando le patate saranno cotte passatele sotto l’acqua fredda e pelatele. Lasciatele freddare poi tagliatele a fettine sottili. Frullate lo stracchino e mescolatelo al pesto. unitevi qualche cucchiaio di acqua di cottura dei fagiolini finché avrete ottenuto una consistenza fluida simile alla besciamella. In una teglia da […]