Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

La maionese fatta in casa in 30 secondi netti

Di: 179 commenti 179 Difficoltà: facile
La maionese fatta in casa in 30 secondi netti

Non ci credete? Facciamo così. Regolate il cronometro, prendete il minipimer dal cassetto e verificate subito...Vi servirà poco o niente e avrete una maionese buonissima. Come quella che si compra? No, più buona e più genuina e poi vuoi mettere la soddisfazione di averla fatta in casa? Potrebbe essere anche un'idea regalo da mettere in un cesto con altre cosine fatte in casa da voi! Che aspettate, correte ad affilare le lame del minipimer (si fa per dire) e via....30 secondi da adesso!

La ricetta l'ho presa da qui, ma volendo Zio Piero ne ha fatta una sua versione con video dimostrativo.

- Ingredienti -

  • 1 uovo bio intero freddo di frigo
  • 220g di olio di arachidi freddo di frigo
  • 1-2 cucchiai di aceto (o di limone)
  • 2 pizzichi abbondanti di sale
  • 1 cucchiaino di senape (facoltativo, ma ci sta bene)

- Procedimento -

una precisazione prima di cominciare: per la riuscita della maionese veloce è indispensabile che l’uovo, ma soprattutto l’olio siano freddi di frigo!

 

Versate gli ingredienti nel bicchiere del minipimer o se non avete il bicchiere in un barattolo Bormioli di quelli da 1/2 kg in quest’ordine:  uovo (facendo attenzione a non rompere il tuorlo), olio, aceto (o limone), sale, senape.

Inserite il minipimer impostato alla massima velocità e fate in modo che tocchi il fondo.

Azionatelo e per i primi 10 secondi non muovetelo. Vedrete che sotto l’olio la maionese comincia a prendere forma e a montare. A questo punto cominciate a sollevare e abbassare il minipimer fino a che sarà montata e addensata. In circa 30 secondi avrete una splendida maionese più buona e senz’altro più genuina di quella che si acquista.

 

Conservazione della maionese veloce:

Conservatela in frigo in un barattolino chiuso ermeticamente e consumatela entro 4-5 giorni.

 

Vedi anche:

maionese pastorizzata fatta in casa

Maionese veloce

Maionese veloce

 

- Valuta questa ricetta -

4.59 (91.76%) 17 votes

La maionese fatta in casa in 30 secondi netti
4.59

4.59

5 17
00 unknow 00 unknown
179 commenti

179 commenti sul post:
“La maionese fatta in casa in 30 secondi netti”

  • veronica scrive:

    martina me la segno che credo mi possa servi re per la rubrica del kid's food appena la provo ti faccio sapere grazie

  • Anonimo scrive:

    Ho conosciuto il tuo blog per caso perché cercavo i panini al latte….e ora non riesco più a fare a meno di provare le tue fantastiche ricette! Riesci a coinvolgermi e ad incuriosirmi! Grazie!
    Maria da Pesaro

  • Grazie Martina! Continuavo a perdere questo procedimento, da oggi non avrò più problemi a trovarla 😉

  • @Veronica: bene! Mi fa piacere…

    @Maria: ti ringrazio, è un gran bel complimento!

    @Apprendisti pasticcioni: vai…provalo anche…Ci vuole talmente poco!

  • Verissimo, l'ho provata anch'io, una vera magia.
    ciao SU

    1. Silvia scrive:

      Provata veloce e buonissima

      1. Martina Toppi scrive:

        Contenta proprio che ti sia riuscita e ti sia piaciuta!

  • Questa la devo provare per forza… mi incuriosiscono da morire questi trucchetti (e spero che il mio minipimer schifus funzioni ad hoc).

  • Lo Ziopiero scrive:

    Visto anche tu che meraviglia? :)))
    Grazie per la citazione 😉

    BaScioni

  • @Cincia del bosco: sì, sembra impossibile…;)

    @Giulietta: ma sì, vedrai ceh funziona…L'importante è che giri!

    @Piero: figatissima!!! E poi vien proprio buona buona!

    1. Fatta, provata, amata, ripostata (con doverosa fonte).

      Una sola parola: mitica!

      [comunque alla fine ho usato un minipimer meno schifus]

    2. Anonimo scrive:

      …….e tutto mi sa di miracolo ….grazieeeeee……

    3. Martina Toppi scrive:

      come si Quasimodiana/o….:)

  • Anonimo scrive:

    non credevo che un uovo potesse inglobare 220 gr di olio
    Nessun errore ????
    ciao
    Dino

    1. No no, Dino, nessun errore, tranquillo..Ti dirò di più, un uovo ingloba anche 250g di olio….

  • Benedetta scrive:

    ma fantastica Martina!
    la proverò quanto prima..!

  • Dany scrive:

    cavoli! io l'ho sempre fatta sapendo che l'uovo non doveva essere freddo..e ci ho sempre messo di più di 30 secondi..oggi provo!!! brava Marti!!!

  • @Benedetta: fammi sapere!

    @Dany: Sì provala, vedrai che è semplicissimo e viene davvero buona!

  • E' proprio vero, la faccio spesso anche io e il risultato è perfetto, anche con gli ingredienti a temperature diverse. L'aggiunta della senape aiuta a stabilizzare l'emulsione.
    P.S. Le foto sono bellissime!

  • Alessandra scrive:

    Non ci credo! Meraviglia delle meraviglie!!! *_* Stasera la provo!! Tra l'altro mi serve proprio dato che devo far l'isalata di pollo! Brava. Mi piaccion molto le tue ricette e per ora mi escono pure bene quando le testo!!

    1. Fammi sapere com'è venuta allora! Che ricette mie hai già provato?

    2. Alessandra scrive:

      Mah, ne ho provate tra le più diverse, manco me le ricordo tutte!! Io son un'appassionata di dolci perciò non mi son fatta scappare la crema catalana, il budino alla vaniglia ed il crème caramel. Poi amando anche io la cucina etnica ho provato il kebab di pollo. E poi va beh, ho stilato la lista di quelle che devo provare, ma che non ho ancora avuto il tempo come la Chiffon cake, i canederli, le brioches!!! Non ho ancora trovato la ricetta giusta per le brioches e sì che ne ho provate davvero tante!! Spero che la tua sia quella giusta, ma non so proprio dove trovare il tempo per rifare le ricette che mi interessano… forse se smetto di dormire… O__o"

    3. Ma grazie di averne provate così tante!!! la prossima volta, se ne hai voglia fotografale così ti metto tra le mie ricette fatet da voi!

  • Silvia scrive:

    Adoro la maionese!!! La proverò sicuramente. Ma quando dura in frigo?

  • Natalia scrive:

    Questa me la segno e la provo! Grazie della condivisione!

  • buonaaaaa. io la faccio sempre. adoro la maionese fatta in casa

  • @Silvia: non saprei dirti. L'ho fatta ieri per la prima volta. Da un lato c'è l'uovo e quindi non dovrebbe durare tanto, dall'altro però ci sono olio, sale e aceto che sono dei conservanti…

    @Natalia: grazie a te di essere passata

    @Sebastiano: sì, quando si può è meglio fare le cose in casa, se poi richiedono 30 secondi…

  • Chiara Setti scrive:

    Non ci credo!!!! Devo assolutamente provarla! :-)
    La tua poi è venuta ultra cremosa!!!

    1. Sì sì, provala, vedrai che viene bene..Mi raccomando uovo e olio ben freddi

  • Che bella soluzione per una salsina dell'ultimo momento… a me piacerebbe aromatizzarla, talora lo faccio con l'erba cipollina ed è un delirio di sapore…
    Ciao, Tatiana

  • La faccio esattamente nella stessa maniera e senza essere troppo scientifica mi è sempre riuscita, avrò un gran…!?!?
    anche io adotto lo stesso sistema con il minipimer ma uso l'olio a temperatura ambiente e l' uovo come capita 😉
    p.s.
    obiettivo nuovo?

    baci, Chiara

  • @Tatiana: approvo l'erba cipollina!! Mi piace moltissimo come sta con la maio!

    @Chiara: ah sì, usi gli ingredienti a temperatura ambiente? Boh, so che se l'olio è caldo la maio può impazzire con questo metodo…Mah…
    Sììì, obiettivo nuovo!! Preso usato un tamron 28-75 f2,8 su tutte le focali!! Sono molto soddisfatta

  • Anonimo scrive:

    Ciao Martina,

    volendo fare la maionese con lo yogurt (come in una nota marca) secondo te quanto ce ne devo mettere e quando?
    Francesca

    1. Ci pensavo l'altro giorno, ma non so darti una risposta…credo che bisognerebbe provare…Forse si potrebbe aggiungere lo yogurt (consiglerei quello greco) alla fine unendolo alla maionese già fatta…In questo caso ne metterei per 100g di maionese un 75g all'incirca o comuqnue proverei per gradi…

  • Anonimo scrive:

    Ciao Martina,
    ma sai che anchi'io come Chiara la maionese la faccio sempre così (ma non metto la senape) ma con uova e olio a temperatura ambiente. Viene sempre perfetta! Ho capito che il trucco è non muovere il minipimmer se non alla fine.
    Non è mai impazzita!

    Valeria

    1. Buono a sapersi allora!! La prossima volta provo con la roba a temp ambiente

  • Ilaria Girucca scrive:

    Avevo provato a farla tempo fa ma il risultato è stato a dir poco imbarazzante XD Ma ci riproverò con questa tua ricettina :) :)
    Ila

    1. Fammi sapere com'è venuta poi!

  • Bea scrive:

    Ciao, ti seguo da tempo e ti faccio i complimenti, perchè proponi sempre piatti sia originali , che tradizionali, e gli dai un tocco particolare che viene veramente voglia di provarli! e poi ci sono quei trucchetti come questo della maionese che sono un asso nella manica! ieri ho preparato questa maionese veloce ed è stata un successo!
    grazie!
    a presto bea

    1. Mi fa piacere che sia riuscita bene!! E' una figata una maionese in così poc tempo no!! Grazie per quello che dici del blog!

  • tonia scrive:

    CIao Martina, si possono unsare le fruste elettriche, quelle che servono per i dolci,per montare la maionase?

  • tonia scrive:

    CIao Martina, si possono unsare le fruste elettriche, quelle che servono per i dolci,per montare la maionase?

    1. Dunque, in generale si possono usare ma in questo caso la ricetta è specifica per il minipimer e non posso assicurarti che con le fruste riesca e soprattutto in così breve tempo

  • Fan-tas-ti-ca!
    Avevo provato solo una volta fino ad oggi a fare la maionese e non c'ero riuscita.
    E' quasi magia :-)

    1. E' vero che ha un che di magico…Sono contenta che sia venuta bene!

  • lumi scrive:

    sob, la mia è venuta amara..sarà stata la senape?

    1. Azz, ceh strano! Sarà stata la senape o magari l'aceto…Non so che dire

  • la proverò stasera Marti. ti faccio sapere!!!

    1. yeaahhh…Mi raccomandfo prenditi un sacco di tempo, che ci vuoel molto!! 😉 Fammi sapere com'è venuta

    2. Marti l'ho fatta. F A N T A S T I C A!!! l'ho fatta mille volte la maionese, con il metodo dell'olio unito "a filo". Ma questa ricetta è decisamente più veloce, e il risultato davvero ottimo!!!
      Se non ti dispiace la pubblico anche sul mio blog.
      Le tue ricette sono sempre una garanzia! grazie…
      Sebastiano

    3. Sono contenta che l'hai apprezzata..Anche io la trovo perfetta…Pubblicala pure sul blog con il link al io….

  • grazia scrive:

    Provata con qualche modifica..ottima …non la comprerò più :).

    1. Bene!! Riuscire a far fare le cose alla gente a casa è uan delle mie più grandi soddisfazioni!!!

  • Anonimo scrive:

    Brava ! è venuta perfetta, anche la seconda volta, sai la prima è sempre quella che viene di …fortuna. Ora sotto con le varianti.
    Ciao Marco

    1. Bene!!! Sono contenta!!!! Buone feste!

  • Martina scrive:

    Ragazze io l'ho appena fatta e la consistenza è perfetta ma l'odore non mi convince.. sa troppo di olio :( cosa consigliate di usare?

  • Anonimo scrive:

    Mi spiace ma non posso condividere, fatta alla lettera ma non è
    riuscita

    1. Anonimo scrive:

      Non riesce quando ci sono tracce di acqua o nel contenitore o sul minipimer

    2. Martina Toppi scrive:

      Ah ecco!!! Grazie della dritta!! A me è sempre venuita benissimo, forse proprio perchè il contenitore era sempre asciutto!

  • Anonimo scrive:

    Dimenticavo di firmare: Donatella A

    1. Mi dispiace. Riprova. Tutti quelli che l'hanno provata ci sono riusciti. La ricetta funziona. Devi aver sbagliato qualcosa.

  • Anonimo scrive:

    Ce l''ho fatta'!!! Grazie. Per dosi maggiori moltiplico gli ingrediedienti? Posso. recuperare quella impazzita? Gianna

    1. Certo, per farne di più puoi raddoppiare, oppure, per sicurezza, dato che ci vuoel pochissimo, puoi farla in due volte. Mi fa piacere che sia riuscita bene! Non se quelal impazzita sia recuperabile, ma con questo metodo non dovresti avere questo problema…

    1. Funziona e come! L afoto che ho messo mica è di una maionese comprata! E se leggi nei commenti sopra c'è qualcuno ceh l'ha provata con successo. L'ho persino presentata a un corso di cucina! Devi aver sbagliato qualcosa evidentemente

  • Artisticakes scrive:

    funziona benissimo, io l'ho provata con olio di oliva (non avevo quello di arachide) e a temperatura ambiente, certo il sapore era un pò forte, ma sicuramente buonae comunque è venuta lo stesso, a breve pubblicherò il post sul blog, sei mitica Martina!!

    1. Bene!!! Sono contenta!! 😉 Fammi sapere quando avrai pubblicato!

  • Artisticakes scrive:

    ciao Martina, ho linkato il mio post sulla maionese in un gruppo, qua 70 commenti nessuno te l'ha chiesto, la posto io la prima domanda che mi viene fatta è, ma la salmonellosi??? le uova crude?? in effetti neanche io ci avevo pensato, ora per seguire lo stesso procedimento si potrebbe sterilizzare l'uovo all'esterno dato che il batterio della salmonellosi si deposita sul guscio, oppure?? per rendere questa maionese sicura che si potrebbe fare??

    1. Artisticakes, non saprei cosa dire…Bisognerebbe pastorizzare l'uovo o usare uova pastorizzate, ma al giorno d'oggi credo che il rischio di salmonellosi sia pressochè nullo nelle uoiva che si acquistano…Bisogna stare più attenti invece con le uova del contadino, perchè non sono controllate..

  • Artisticakes scrive:

    si infatti, ho fatto un giro del web per informarmi e il problema dovrebbe stare nel guscio, se è sporco, ma è un argomento vastissimo, in ogni caso io l'ho mangiata 2 giorni fa, i sintomi si presentano dopo 12 ore e non ne ho, quindi va bene così, baci!

    1. Sì, guarda la facciamo in tanti, io l'ho fatta più volte e non ho mai avuto problemi.

  • elena scrive:

    …a me non è mica riuscita…

    1. Elena, ci deve essere stato qualcosa che non hai eseguito come da ricetta, perchè io l'ho fatta un sacco di volte e riesce bene. Le uova e l'olio erano ben freddi? le uova erano fresche? Hai usato il bicchiere del mixer o comunque un barattolo alto e stretto?

  • Anonimo scrive:

    Fatta stasera è venuta perfetta. Grazie da Roberta

  • Anonimo scrive:

    ho fatto la maionese per la prima volta è riuscita benissimo ,ma ho impiegato piu a leggere la ricetta che a farla …graziiiiiiiie mille …buonissima e genuina

    1. Infatti, è più complicato e lungo leggere scrivere o leggere la ricetta che farla!! Mi fa piacere che sia riuscita bene!

  • carmy misuraca scrive:

    Davvero buona!!! L'ho appena fatta e finalmente niente maionese impazzita e con molto meno tempo… GRAZIE!!!

    1. Perfetto dai!! mi fa piacere che sia riuscita bene!!!

  • Anonimo scrive:

    La senape si usa quella nel barattolo come il keciap…il frullatore ad immersione va bene uguale…..attendo una vostra risposta….

    1. Sì, si usa la senape quella in crema. Il frullatore a immersione è proprio quello che devi usare (si chiama anche minipimer)

  • Matteo Poropat scrive:

    Provata poche ore fa, per accompagnare degli hamburger di soia, è venuta perfetta, complimenti per la ricetta! :)

    Vorrei solo a provar a variare le quantità degli altri ingredienti che non si sentivano per niente (ho messo l'aceto, magari provo col limone).
    Due domande:
    variando la quantità di olio cambia solo la quantità di prodotto finale o anche la sua "pesantezza"?
    con l'olio d'oliva il risultato è molto diverso?

    1. Ciao Matteo, mi fa piacere che ti sia riuscita e anche piaciuta. Quanot all'aceto, se non si sentiva puoi aumentarne la dose senza problemi. Diminuendo la quantità di olio ottieni una maionese più fluida, meno cremosa, aumentantandola diventa troppo consitente. L'olio di oliva te lo sconsiglio perchè influisce pesantemente sul gusto e prevale molto.

  • Matteo Poropat scrive:

    Grazie, riproverò sicuramente!

  • Elena Zanfino scrive:

    Ciao piacere di sentirti, era un pò che volevo scriverti perchè ogni tanto sbircio il tuo bellissimo blog e spesso prendo spunto per i miei pasticci in cucina. da pochissimi giorni ho aperto un blogghino tutto mio, che per ora include pochissime ricette, ma conto piano piano di crescere… speriamo almeno! :)
    La ricetta della maionese in 30 secondi è da tempo la mia ricetta preferita per questa salsa, è stata una vera e propria rivelazione! Ti ringrazio quindi di avermela fatta scoprire e anche io ti ringrazierò pubblicamente postando la ricetta nel mio blog, lacucinadinuccia, ovviamente col link a questo post. grazie mille ancora!!

    1. Ma grazie Elena!!! In bocca al lupo pe ril blog…Piano piano si cresce, ma ci vuole tanta costanza e tanta fatica. Le soddisfazioni sono tante, ma anche i momenti di sconforto…Non mollare mai e vai avanti..vengo a fare un giro

  • Gragra scrive:

    Ho provato… Ma nn mi è venuta. Domanda : ho usato il minipimer con la frusta, dovevo forse usare l'attrezzo con la lama piccola? Grazie

    1. Martina Toppi scrive:

      Sì!!! Non va usata la frusta, ma l'attrezzino di serie con la lama!!!!

  • GragrA scrive:

    Grazie mille! Peovero

  • Franco scrive:

    Scusate ma non ho capito una cosa: devo usare l'uovo intero o solo il tuorlo?

    1. Franco scrive:

      Riuscita perfettamente !!!!!

      Un grazie a tutti e soprattutto a Martina per il post e la delucidazione.

      io ho proceduto così:

      1 uovo Intero(grazie)
      4 bicchierini di plastica per caffè (quelli bianchi) di olio extravergine del garda (bassisima acidità), pieni fino alla zigrinatura interna
      1 cucchiaio pieno di succo di limone pronto
      1 cucchiaio pieno di aceto ponti chiaro
      1 cucchiaino da caffè di sale fino

      Ho messo il mixer a velocità 4, immerso, avviato, contato fino a 10 e poi ho iniziato a muoverlo.

      l'olio e l'uovo erano freddi da frigo (sezione centrale)

      Ottima, gustosa e ….. calorica: grazie ancora!

    2. Martina Toppi scrive:

      Grazie a te Franco per averla provata e per aver lasciato il tuo commento!!! :)

  • Anonimo scrive:

    è veramente buonissima complimenti.ottima.ciao Rachele

    1. Martina Toppi scrive:

      Grazie, sono contenta che tu l'abbia provata e ti sia piaciuta!

  • Carlo scrive:

    Grazie per la splendida ricetta. Ma le uova non dovrebbero essere pastorizzate? Sono preoccupato per la salmonella.

    1. Martina Toppi scrive:

      Ma che coincidenza CArlo!! Proprio stamattina ho pubblicato la ricetta della maionese pastorizzata!!! 10 minuti dopo che tu mi hai scritto!! :)

  • Anonimo scrive:

    E' ottima! La faccio già da anni dopo averla trovata qui http://www.ricettecreative.it/salse/maionese-col-minipimer.html
    L'avete presa anche voi da lì? E' identica…

    1. Martina Toppi scrive:

      No, l'ho presa su coockaround…Ho messo il link all'inizio

  • Anonimo scrive:

    Grazie!La maionese venuta benissimo in 30 secondi!:)
    Inta

    1. Martina Toppi scrive:

      Wooow!! Sono contenta!!! Buona vero!!!???

  • Anonimo scrive:

    oggi ho fatto esattamente come descritto. ma la maionese è impazzita ben due volte. La settimana scorsa invece è venuta perfetta unica differenza olio di oliva extra e mezzo limone invece di un cucchiaio. PERCHE?????????

    1. Martina Toppi scrive:

      L'olio era ben freddo? l'uovo era fresco? Non saprei proprio cosa dire! A me è sempre riuscita alla perfezione e senza problemi…:(

  • olio di semi di mais freddo da frigo uovo anche 2 pizzichi di sale 2 cucchiai di limone. non capisco perchè la settimana scorsa con olio extra e stesso procedimento venuta perfetta. grazie comunque per risposta se hai qualche altra dritta dammela per favore. Alessandro

  • olio di semi di mais freddo da frigo uovo anche 2 pizzichi di sale 2 cucchiai di limone. non capisco perchè la settimana scorsa con olio extra e stesso procedimento venuta perfetta. grazie comunque per risposta se hai qualche altra dritta dammela per favore. Alessandro

    1. Martina Toppi scrive:

      Purtroppo non saprei cosa dirti se non che aggiungtere un pocvhino di senape aiuta anche la riuscita

  • Cara Martina sta sera riprovato con metà olio extra e metà semi venuta benissimo. Chissà misteri della cucina stregata un bacione e grazie

    1. Martina Toppi scrive:

      Meno male!!! Chissà, magari la quantità di maionese era troppa perchè il minipimer riuscesse ad emulsionarla? Vai a capire! Ceret volte mi viene anche da pensare che magari alcune marche mettano qualche conservante o colorante nelle uova che interferiscono con la riuscita…BOh..:Tu hai usato stesso olio e stesse uova?

  • stesse uova e stesso olio di semi stesso minipimer.Comunque posso dire che l' olio di arachidi sul etichetta riporta aggiunta di vitamine B eB6 non so se sia stato quello ma smezzandolo con extra vergine è venuta perfetta e oserei dire saporita al punto giusto ne troppo forte ne troppo insapore. Grazie per le risposte alla prox

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Alessandro, chissà se quelle vitamine magari interferisocno con l'emulsione…boh…Ci vorrebbe Dario Bressanini per dirlo!

  • maremoto scrive:

    Ciao provata adesso, rispettando tutto il procedimento, tranne alcuni ingredienti (150 GR. evo e senape in grani). Piuttosto scettica e rassegnata a buttare tutto, è venuta bene e davvero in 30 secondi!. GRAZIE!

    1. Martina Toppi scrive:

      Sono contenta! Sta ricetta è una manna dal cielo!

  • Anonimo scrive:

    Ti ringrazio tantissimo per questo trucco a dir poco strabiliante! Magia allo stato puro!!! Non potrò non aggiungere questo metodo al mio blog e ovviamente sarai citata come fonte!!! Grazie ancora!!!
    Daniela

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Daniela, forte vero? E' fantastico poter preparare uan maionese ottima come quiesta in quanttr'e quattr'otto…
      Purtroppo essendoti logata come anonima non so quale sia il tuo blog, quidni magari avvisami quanto mi linkerai…Martina

    2. Anonimo scrive:

      Ma perché è una pagina facebook ^^ Ti do il link ma non ti aspettare chissà che… è molto modesto 😉
      https://www.facebook.com/undiavolodicuoca
      Se lo visitassi e volessi darmi una tua opinione, comunque, mi farebbe piacere 😀
      Daniela Cavallari

  • E' venuta perfetta …ma ho usato l' olio di girasole …è lo stesso vero??

    1. Martina Toppi scrive:

      Certo!! io uso quello di arachidi perchè mi piace di più, ma si può tranquillamente usare oli di altri semi! :)

  • Anonimo scrive:

    martina sei grande…è venuta perfetta…ho usato l'olio di semi di girasole (friol), per provare…veramente perfetta…grazie mille

    1. Martina Toppi scrive:

      Sono contenta!!! Però, se posso permettermi, friol è un insieme di oli fatto apposta per la friuttura e non si sa cosa ci sia dentro. Prova la prossima volta con girasole o arachidi

  • sblink_182 scrive:

    Ottima ricetta riuscita benissimo!!!

  • Andrea scrive:

    Fatta stasera in emergenza per guarnire gli hamburger dei ragazz visto che qualcuno aveva lasciato il tubetto fuori dal frigo al sole O_O.
    Non so quanti di voi tengano l'olio di semi abitualmente in frigo, io no. Visto che fa 32° anche alle 9 di sera, mi sono azzardato a fare un passaggio breve (qualche minuto) dell'uovo in freezer, giusto per essere sicuro della sua temperatura. Messo nel bicchierone delicatamente, aggiunti DELCATAMENTE 220 gr di olio, aggiunti delicatamente 2 cucchiai abbondanti di limone, aggiunti 2 (abbondiamo… 3) pizzichi di sale (sembrava un cocktail a strati. Cronometro alla mano da vero maniaco. 10 secondi e poi delicatamente su e giu. 35 secondi perché sono un malfidato. Consistenza PERFETTA, sapore… un po' deboluccio, ma comprensibile visto che mancava la senape. Brava! Saluti da Andrea, papà/mammo/cuoco e tuttofare.

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Anbdrea! Sono contenat che ti sia riuscita bene e che ti abbia salvato l'hamburger dei bimby! Eventualmente se la trovi poco saporita, prova a usare 8oltre alal senape) una piccola parte dio olio di oliva (ma senza esagerare perchè secondo me appesantisce il sapore).

  • Mai mai mi è venuta la maionese così!!! Perfetta! E ho anche rotto l'uovo!! per il gusto che ho avuto di vederla montare velocemente sotto i miei occhi la rifarei tutti i giorni!!! Grazie Martina!

    1. Martina Toppi scrive:

      Hai visto che roba!! Anche io la prima volta che l'ho fatta ero super entusasta..:per me è equilibratissima, delicata …insomma perfetta!!! :)

  • Donna Sa scrive:

    Io sono letteralmente impazzita per questa ricetta!! Saporita e veloce! Top! Solo una domanda: i tempi di conservazione di questa maionese, in frigo, quanto sono lunghi?

    1. Martina Toppi scrive:

      Io non la terrei più di 4 giorni….Sono contenta che sia riuscita e ti sia piaciuta. L'adoro anche io!

  • Alice scrive:

    Ricetta facile e velocissima! Grazie mille! Non avevo mai fatto la maionese e questa ricetta mi ha attirata per la sua velocità e semplicità! E poi che buona!

    1. Martina Toppi scrive:

      Hai visto che figata? Adoro questa ricetta…E' super top!

  • Anonimo scrive:

    Favolosa.
    Ho lasciato di stucco mia moglie, discreta cuoca…
    Paolo

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Paolo, sono proprio contenta. Io questa ricetta la trovo davvero fenomenale…é buonissima e la fai in un nanosecondo! grazie di averla provata!

  • Lucy scrive:

    Martina, spero tu mi possa aiutare.
    Innanzitutto complimenti per il blog, super super raffinato, bellissimo però io da quando hai rinnovato non riesco ad accedere alle ricette, ti spiego: vado sulla lente per trovate esempio vellutata di cavolfiore, piuttosto che bretzel e mi esce sempre sempre questo articolo, ovvero quello della maionese.
    Come devo fare?
    Scusami, sarò io che sono una frana!

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Lucy, è un problema che hai avuto solo questa mattina giusto? Sì, era uan cosa che aveva istallato il webmaster che ha mandato in boimba il sito. Prova a liberare la cache e dimmi se è tutto ok ora, dato che dovremmo aver risolto. Grazie!

      1. Lucy scrive:

        Tutto benone.
        Funziona alla perfezione :)

        1. Martina Toppi scrive:

          Meno male!

  • Cristina scrive:

    Wooooow è facilissima!! Mai provato a farla prima per paura “dell’impazzimento” questa invece è incredibilmente semplice !!!! Cristina

    1. Martina Toppi scrive:

      Sì infatti è semplicissima e poi è la più buona maionese in casa mai fatta in vita mia!

  • Davide Doria scrive:

    Fantastica !! Venuta perfetta, e chi la compra più! L’ho usata in un’insalata di astice, da leccarsi i baffi. L’olio l’ho messo in freezer 15 minuti e via !

    1. Martina Toppi scrive:

      Buona vero? sono contenta che ti sia riuscita bene e che ti sia piaciuta!

  • Maria scrive:

    eh si! sono passata di qua’ perchè ho fatto la maionese veloce veloce ed è sempre un gran successo. Ormai è tanto che non acquisto quelle in barattolo e la qualità e la soddisfazione della maionese fatta da noi, in casa, è enorme.
    Grazie…grazie …grazie e buone feste a tutti di gran cuore…Maria

    1. Martina Toppi scrive:

      Sentire che non compri più quella industriale mi fa proprio felice!!! Tanti auguri di buone feste anche a te!

  • Roberto scrive:

    Ciao Martina. Eccezionale. 30 secondi come descritto. Al posto dell’olio di arachidi ho utilizzato quello di semi. Buonissima

    1. Martina Toppi scrive:

      Forte vero? non posso più farne a meno!

  • Irene scrive:

    Grazie Martina. Ero scettica sulla riuscita, ma sono stata smentita clamorosamente. Mi è venuta una maionese spumosa, soda e lucida. Magia in mezzo minuto.

    1. Martina Toppi scrive:

      Anche un mio amico lo era e si è ricreduto.

  • Michela scrive:

    Fantastica….mi è uscita al secondo tentativo ma credo abbia dipeso dal minipimer….io comunque ho usato olio e uova a temperatura ambiente.

  • Donatella scrive:

    Fantastico…ho fatto la maionese!!! Avrei voluto fotografare la mia faccia quando ho visto il risultato!!!
    Grazie!!!!

    1. Martina Toppi scrive:

      Sorprendente vero???? :)

  • Deb scrive:

    Fantastica!!! Anche meno di 30 secondi…

    1. Martina Toppi scrive:

      Esatto!! E’ superveloce e buonissima!

  • franca scrive:

    Quando l’ho fatta la prima volta ho seguito i tuoi consigli ed era buona, poi ho voluto provare con 1 uovo e 2 tuorli, olio, aceto e limone tutto a temperatura ambiente e anche così é riuscita, io penso sia solo grazie al minipimer e non perchè gli alimenti sono freddi. Comunque grazie per questa ottima ricetta, non farò più la maionese aggiungendo l’olio a filo.

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Franca, in effetti anche altre persone mi avevano detto di aver provato con ingredienti a temperatura ambiente e la maionese era riuscita lo stesso.. Meglio ancora! Comunque è meravigliosamente comoda e buona questa maionese! :)

  • Rosanna scrive:

    Ho fatto tanta di quella maionese ma ogni volta era un’incognita. Infatti nelle occasioni importanti tenevo sempre un vasetto di quella comprata in frigo perchè non si sa mai. Invece tra ieri e oggi ho provato per tre volte la tua ricetta e devo dire… è una magia. Tutte quelle storie sulle uova a temperature ambiente… e l’albume no altrimenti impazzisce… e il frullatore no perchè deve montare e le lame non montano… etc etc… boh come mai non ci sono arrivata prima? E i puristi che continuano a pubblicare ricette complicatissime? Grazie Martina, di cuore :)

    1. Martina scrive:

      In effetti è talmente immediata che dà proprio soddisfazione! E appunto, sembra una magia!

  • Cinzia scrive:

    Mi associo al mare di complimenti per questa ricetta: da tempo mi continuava ad impazzire e non capivo come mai… Ora seguendo per filo e per segno le istruzioni mi è venuta una maionese FENOMENALE pur senza senape e con il tuorlo rotto. E in più ho capito perché impazzisce 😀
    Complimenti e grazie davvero!

    1. Martina Toppi scrive:

      Sono contenta perchè questa ricetta è davvero strepitosa!! E’ perfetta e velocissima! :)

  • paolabebpopai scrive:

    Oh si che passo da te quasi tutti i giorni, che meraviglia le tue scoperte.. Ti auguro di stare sempre bene e di continuare la tua vita con il vento giusto. Ancora tanti tanti complimenti sei BravaBravissima .. MfG Paola

    1. Martina Toppi scrive:

      Grazie!!!

  • paolabebpopai scrive:

    Allora ecco la mia versione della maionese che riesce sempre
    1 uovo intero
    200 gr olio di mais
    1 zic di sale
    un po di limone spremuto
    Non ho il minipimer uso un normalissimo frullatore
    l’uovo intero il sale il limone sbatto al minimo per 1minuto e mezzo
    aggiungo a filo l’olio
    piano piano aumento la velocità
    finito l’olio metto la velocità e la maionese diventa un blocco
    tempo globale circa 2minuti e mezzo
    Ahahahah
    Buona serata e buona maionese a tutti !!!!!!!!!!!!!!!

    1. Martina Toppi scrive:

      Beh sì, questo è il classico metodo di fare la maionese, ma richiede comunque più tempo ed è un po’ più scomodo perché devi mettere l’olio a filo..:Qui mixi tutto e in mezzo minuto anche meno hai una maionese perfetta pronta

  • ciao Martina, la ricetta funziona benissimo (l’avevo provata già tempo fa, prima di “incontrarti”, presa dallo Zio Piero), ma per me resta sempre poco saporita. Io ho un marito con la “mano santa” per la maionese: la fa col cucchiaio di legno in una ciotola di terracotta -sempre e solo quella!. E ovviamente mette solo il tuorlo. Io ormai sono abituata a quel sapore lì, e questa, che in più ha l’albume, mi sembra sempre “annacquata”. Ho provato anche a farla con un uovo e un tuorlo, ma non c’è niente da fare, il sapore è sempre più scialbo rispetto a quella fatta solo con i tuorli. Proverei anche a mettere due tuorli oltre all’uovo intero, ma poi ne verrebbe per un esercito… E lo so che tu consigli di aggiungere un po’ di senape, ma non è quello il gusto che manca 😉

    (cmq per quanto riguarda la conservazione devo dire che preparata così si conserva meglio di quella fatta a mano, probabilmente perché l’emulsione è più stabile)

    1. Martina Toppi scrive:

      Beh, sì, lì dopo entrano in gioco i gusti…A me piace che abbia un sapore delicato e non sia troppo forte, quindi probabilmente è quello che la amo di più..Non mi sono mai piaciute quelle maionesi molto forti nel gusto (come quelle fatte con l’olio di oliva ad esempio).

  • Elettra scrive:

    Genio! Ero scettica, mio padre ci ha provato x anni a farla senza risultati ed io pippetta al quadrato sono riuscita a farla in 2 secondi! Grazie ☺☺

    1. Martina Toppi scrive:

      Sì, e poi è una delle maionesi più buone mai sentite a mio avviso…Equilibrata a e perfetta…

  • Clara scrive:

    Non capisco perchè non mi riesce mai!!!
    Ho provato più volte stando molto attenta che: l’uovo e l’olio fosse freddi, le dosi fossero quelle indicate, il minipimer al massimo ma …esce sempre una brodaglia che di maionese non ha proprio nulla.
    In cosa sbaglio? Perchè tutti ci riescono e io invece sono così imbranata? Che sia colpa del mio minipimer? E’ un accessorio del mio Brown Multiquick.

    1. Martina Toppi scrive:

      Usi il recipiente specifico del minipimer? Penso che sia importante che la maionese la monti in un recipiente alto e stretto che abbia un diametro non molto superiore a quello dell’accessorio del minipimer e che non sia crepato tanto da far entrare l’aria. Spesso quei bicchieri di plastica del minipimer in effetti di crepano e mi sono fatta l’idea che se entra aria ai lati, dove viene mointata la maionese, questo possa compromettere il risultato. Altrimenti non so spiegarmi cosa possa essere successo. Però ti do un consiglio. DOvesse risuccederti, non buttare via tutto. metti un nuovo uovo sul fondo del recipiente e poi aggiungi la brodaglia della maionese non montata a filo montando con il minipimer. Dovresti riuscire in questo modo a recperare.

      Prova anche a cambiare uova, non so se magari può essere qualcosa che mettono dentro qualche marca a nostra insaputa che compromette la riuscita. Fammi sapere

      1. Clara scrive:

        Grazie per la risposta. Non mi sembra ci sia nulla di strano nel recipiente, comunque proverò i tuoi consigli. Ti farò sapere, anche perchè mi farebbe molto felice non dover perdere tanto tempo per la maionese tradizionale e in questo periodo estivo si usa molto per piatti vari e vitello tonnato!

        1. Martina Toppi scrive:

          Ma infatti è davvero comoda e non riesco a capire come mai non ti riesca. Ho provato a immaginare alcune ipotesi, ma se quelle non sono le cause non mi viene in mente altro. Un’altra cosa che mi viene in mente è di aspettare un po’ prima di cominciare a muovere su e giù il mixer. Devi prima veder che sotto si è formata parte della maionese.

  • etta polico scrive:

    provata per una cena formale e sia come base per la salsa del vitello tonnato, sia come maionese per il pinzimonio. Buonissima e pratica. Subito sono diventata una fan di Martina

    1. Martina Toppi scrive:

      (MODIFICA)
      Sono contentissima Etta! Spero che proverai tante altre ricette con successo!

  • stefano scrive:

    Grazieeeeeeeeeeee con l’uovo freddo mi è riuscita sei eccezionale

    1. Martina Toppi scrive:

      Sono contenta!!! :)

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)