Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Panna montata vegan, di latte di cocco

Di: 37 commenti 37 Difficoltà: facile
Panna montata vegan, di latte di cocco

Buon lunedì folks, che avete fatto di bello questo week end? Noi a parte una cenetta tra amici sabato sera in un nuovo ristorantino di specialità serbe qui vicino casa, niente di che...Il week end è passato in fretta tra cosine preparate che vi mostrerò più avanti e la finale del festival, che quest'anno mi sono vista un po' a singhiozzi, ma con molto piacere.

Musica a parte, che - qualche canzone mi è anche piaciuta, come quella di Malika Ayan, quella di Mengoni e quella di Daniele Silvestri-, Fabio Fazio e la Littizzetto sono una coppia ormai collaudatissima che ha saputo presentare in modo leggero e davvero piacevole. La Littizzetto nei panni della Caselli poi è stata una scenetta davvero esilarante.

Se non l'avete vista guardatevela su YouTube perché merita. Ma siccome vi vedo già lì ansiosi di leggere che cosa sarà questa nuova diavoleria di cui leggete nel titolo, passo a presentarvela...Ebbene sì, è una panna montata, il cui ingrediente base non è crema di latte, ma latte di cocco! Anche questa, come la ricetta della crema di miele montato, è una non ricetta in realtà, però quando l'ho scovata qui non ho resistito alla  tentazione di provarla. E voi? Siete già corsi a comprare il latte di cocco?

- Ingredienti -

  • latte di cocco full fat

- Procedimento -

munitevi di una lattina di latte di cocco con un’alta percentuale di grassi.

Di solito il latte di cocco si compone di cocco e di acqua. Cercatene uno con un’alta percentuale di cocco..Io ho usato quello che si trova, di tanto in tanto, da Lidl, marca Vitasia che ha l’82% di cocco.

Il latte deve riposare in frigo per almeno una notte.

Può essere utile poi trasferirlo per 15 minuti circa in freezer prima di procedere. Trascorso il tempo in frigo prelevate la lattina facendo attenzione a non scuoterla. Aprite la lattina e con un cucchiaio prelevate la parte densa del latte che si trova sulla superficie. Nella lattina dovranno rimanere circa due dita di liquido semitrasparente, quando avrete finito di prelevare la parte superficiale e densa. Versate la parte che avete prelevato in una ciotola, unitevi lo zucchero a velo e montate con un frullino finché risulterà soffice e spumosa. Il gioco è fatto..

Potrete aromatizzare questa panna montata vegan con un pizzico di cannella o con della vaniglia, altrimenti gustatela al naturale, guarniteci una tazza di cioccolato in tazza, mescolatene un cucchiaio a una tazzina di caffè o decorateci una torta…E’ buonissima!

- Valuta questa ricetta -


Panna montata vegan, di latte di cocco
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
37 commenti

37 commenti sul post:
“Panna montata vegan, di latte di cocco”

  • Arianna Frasca scrive:

    Ma che buona questa panna!!! Si sposa con il week end turbolento che ho avuto, quasi quasi vado a prepararmi questa coccola!

  • La proverò sicuramente in alternativa alla panna di soia che si smonta subito.Ciao grazie e complimenti per il blog

  • Annarita Rossi scrive:

    Ottima idea, sei mitica.

  • @Memole: sì, se l'avessi asaggiata…:)

    @Arianna: provala…

    @Stefy: mi sa che è anche molto più buona della panna di soia…:)

    @Annarita: grazie…;)

  • Brava Martina, sempre idee utilissime da queste parti. Sei davvero un pozzo di curiosità! :-)

  • Roberta Morasco scrive:

    BUONISSIMA, GOLOSA e SUPER-DELIZIOSA………ah!ah!ah!… ci sei cascata!!!
    Intanto vado a comperare il latte di cocco, che non è un ingrediente che uso molto, la faccio e poi ti faccio sapere!
    Di sicuro la foto e la presentazione sono bellissime, e tu sei sempre precisa e chiara nelle spiegazioni!
    Grazie Martina!!! Buon inizio settimana! Roberta

  • Valentina scrive:

    mi hai aperto un mondo perche' non ho mai comprato del latte di cocco!!

  • @Roberta: grazie…Ogni tanto mi piace presentare cose che magari non si sono mai viste in giro…

    @Roberta Marasco: ahahaha…:) Mi raccomando prendi del latte di ccco con tanta percentuale di cocco, altrimenti è difficle che venga bene…Quello che ho usato io aveva uno strato sopra che era proprio solido, più di una ricotta per dire! Poi fai attenzione a non pescare anche il siero che rimane sotto…Può essere utile tenere il latte in freezer per 15 minuti prima di usarlo…Anzi, vado ad indicarlo nella ricetta..Grazie delle cose che hai scritto, mi fanno molto piacere…:)

    @Valentina: provala…è uan figata..E poi quanto è buona!

  • Anonimo scrive:

    Ma tu sei un mostro!!!
    Il sapore è più affievolito rispetto a quello del latte di cocco? Montato dovrebbe essere più leggero.
    Nico

  • Erica scrive:

    Noooooooooooooooo!!Martina che fica questa cosa! Adesso, io il latte di cocco lo adoro, il pollo al curry senza latte di cocco non è un veroi e proprio pollo al curry 😀
    PErò quando lo compro c'è la possibilità di scegliere tra preparazioni dolci o preparazioni salate, li ho provati entrambi e non mi ricordo che uno fosse zuccherato e l'altro meno, piuttosto, che la differenza stia proprio nella densità? sulla confezione che hai utilizzato tu c'è consigliata la preparazione? :)

    1. Erica scrive:

      p.s. Consistenza? da vera panna montata o un po' più densa? e… smonta dopo un po'? eheh scusa le duemila domande 😀

  • Peanut scrive:

    Sìì!brava Martina,la panna montata di cocco la conoscevo anche se non l'ho ancora mai fatta,ma sono contenta di vederla sugli schermi di una non veg!:)
    quando troverò il latte di cocco giusto (l'ultimo che avevo era molto liquido..) la proverò:)
    un abbraccio

  • @Nico: no no, sa proprio parecchio di cocco..Anche perchè lo zuccheor ne esalta il sapore…

    @Erica: nella confezione che ho usato non c'è indicazione per uso dolce o salato….Non mi è mai capitato di vederla quell'indicazione..Comqunque devi guardare principalmente la percentuale di cocco…più ce n'è e meglio è…Guarda le foto del link da cui ho preso la ricetta…Lì ti rendi conto della consistenza che ha prima di essere montato…Dopo la montatura risulta forse un pelo più denso della panna di latte normale e non smonta assolutamente..La mia il giorno dopo era coem appena montata..Anzi la foto che vedi l'ho fatta il giorno dopo…

    @Peanut: esatto bisogna trovare il latet di cocco giusto, che sia bello denso, coem si vede nelle foto del link da cui ho preso la "ricetta"

  • elenuccia scrive:

    Ma questa cosa è spettacolare!!! io adoro il cocco e vedere quella ciotola spumosa mi ha fatto venire l'acquolina in bocca

  • E' geniale!
    Grazie!!!
    A presto,
    Alessandra

  • UnaZebrApois scrive:

    ecco perchè quel latte di cocco lì è densissimo *__* mi hai svelato l'arcano!!!
    E dire che ne ho una lattina in dispensa e non sapevo come usarla!!!
    mi piace troppo l'idea di questa panna non panna al cocco!!!

    Questa genialata me la rivendo di sicuro!

    Grazie di cuore per questa ricettina :))))

    1. Fammi sapere se l'hai provata!

  • carla scrive:

    questa me la sono stra segnata e andro' alla lidl al piu' presto!

  • nicole scrive:

    Ho sempre una lattina di cocco e uso spesso quello della LIDL ..ora vado a vedere, che intanto metto in frigo.
    Questa strepitosa cosa qui non sapevo nemmeno esistesse….io lo uso in cucina spesso, ma la panna montata, che roba…!!
    Sei geniale!

    1. Fico vero? Provala, è buonissima

  • Anonimo scrive:

    Grazie mille dell'idea, ho fatto una cheesecake con ricotta e appunto questa panna con il latte di cocco.. è venuta spaziale (oltre che molto più leggera della cheesecake "normale")!
    Grazie ancora :)

  • Anonimo scrive:

    ma che bella ricetta, questo sito è fortissimo!
    ti volevo chiedere se la ricetta riesce anche col latte di cocco fatto in casa, boh per quello che dici… forse esce anche meglio, o no?

    scusa per la domanda idiota, ma lo zucchero ci si deve mettere per forza o senza impazzisce? un sostituto naturale?

    ciao
    grazie

    1. Dunque, con il latte di cocco fatto in casa non ho provato, ma non credo riuscirebbe perchè è meno denso di quello che si copra…Lo zucchero serve solo per rendere docle il latte, ma se ti piace senza puoi ometterlo o sostituirlo con la Stevia per esempio

  • ✿D. scrive:

    bello questo blog! conplimento! mi iscrivo subito, passa anche da me?! 😉

  • carla scrive:

    secondo me viene bene con il latte di cocco bello denso che vendono alla lidl!

    1. Io proprio quello ho usato!! L'ho scrito spra…;)

  • Anonimo scrive:

    Se volessi usarla come farcitura per una torta, posso aggiungervi della "colla di pesce" ammollata in acqua fredda e ben strizzata?

    1. Secondo me non è necessaria. La panna è abbastanza consistente…

    2. Anonimo scrive:

      Grazie per la sollecitudine nella risposta. Mi scuso per la frase "colla di pesce", preso dalla descrizione del procedimento, ho dimenticato che la ricetta è stata postata nella sezione Vegan.
      Grazie, Claudio

    3. no Claudio, figurati!! Non sono vegana io, quidni non sono contraria alla colla di pesce. In questo caso èerò secondo me puoi evitarla perchè la panna ha una buona consistenza…L'importante è che tu prenda solo la parte consistente del latte di cocco ed eviti la parte liquida

  • Anonimo scrive:

    ciao, io uso moltissimo il latte di cocco perchè intollerante al latte e anche ai latti vegetali. l'idea di montarne la panna mi piace moltissimo e mi cimenterò seguendo il tuo tutorial. volevo segnalare però che il latte di cocco Vitasia possiede sì un % altissima di cocco, ma dentro ci sono abbastanza schifezze che lo rendono davvero poco sano (e a mio avviso anche poco buono come sapore e consistenza): dal carbossimetilcellulosa di sodio (che a mio avviso gli dà una certa granulosità che non si riscontra nel latte di cocco naturale) alla gomma xanthan (come addensante e conservante). Entrambi possono essere fortemente irritanti nelle persone con intestino sensibile, a me ad esempio danno molti problemi che invece non riscontro quando utilizzo altre marche (ahimè ben più costose :-() o lo faccio da me. buona prosecuzione!

    1. Grazie dell info!! Di solito sono molto attenta aleggere le etichette e non avevo fatto caso che il latte vitasia contenesse ste schifezze…La prossima volta allora userò un altro latte, magari prendendolo in un market di roba etnica

  • Cristina scrive:

    a chi volesse usare la colla di pesce suggerisco l'agar agar come alternativa

    1. Martina Toppi scrive:

      Non è necessaria nè l'una nè l'altra….:)

  • Magalie Gentilini scrive:

    però il latte di cocco LIDL NON è vegan, contiene mono e digliceridi degli acidi grassi, non è possibile considerarlo nemmeno vegetariano purtroppo…

    1. Martina Toppi scrive:

      Grazie per la segnalazione, ma non sapendo questa cosa poi mi sono documentata e da quello che ho capito esistono anche mono e digliceridi degli acidi grassi vegetali che generalmente sono forniti dall’olio di cocco. Quindi credo che nel latte di cocco tali componenti siano naturalmente presenti e siano vegetali.
      Leggi qui: http://www.ilgolosomangiarsano.com/articoli/le471-mono-digliceridi-degli-acidi-grassi/

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)