Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Pain perdu con marmellata di Jo Pratt

Di: 11 commenti 11 Difficoltà: facile
Pain perdu con marmellata di Jo Pratt

Scusate l'assenza, ma in questi giorni sono stata impegnata con il lavoro e anche con il progetto CasalCoppo, di cui ormai chi mi segue sa gli sviluppi...Chi invece non dovesse aver seguito le alterne vicende del nostro affittacamere può leggere qualcosa qui e può dare un'occhiata al nostro sito qui. A proposito, se questa estate non sapete coca fare, non avete una meta e non siete mai stati nella Riviera del Conero, perché non fate un salto da noi? Le informazioni su come aggiungerci o come contattarci le trovate sempre sul sito. Se invece siete così carini, da volermi aiutare a promuovere questa nostra nuova attività, qui sotto metto il nostro bannerino:



Colgo l'occasione per ringraziare Benedetta di Con un poco di zucchero e Titty di Tra pensieri e ricette che sono state così gentili da proporsi spontaneamente di mettere il bannerino sul loro blog...Grazie davvero tanto...
Ma, per non annoiarvi ancora passiamo alla ricetta. Questi sandwich sono velocissimi da preparare e davvero buoni da gustare....Sono speciale per un periodo come il mio in cui ho poco tempo per girare tra i fornelli...;)
Sono perfetti per una sostanziosa colazione o per una merenda.

- Ingredienti -

(per 1 porzioni)

  • 2 fette di pane americano o di pan brioche
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di zucchero più altro zucchero per spolverare
  • alcune gocce di estratto di vaniglia naturale * (o se preferite della grattatura di limone o d'arancia)
  • 1-2 cucchiai della vostra marmellata preferita (io ho usato quella ai frutti di bosco)
  • 1 noce di burro
  • altro zucchero per spolverare la superficie
* estratto di vaniglia naturale

- Procedimento -

sbattete l’uovo con due cucchiaini di zucchero e l’estratto di vaniglia in un piatto fondo, ma abbastanza ampio. Spalmate la marmellata su una fetta di pane americano o pan brioche e chiudete a sandwich con l’altra fetta. Scaldate la noce di burro in una padella antiaderente. Immergete il sandwich nell’uovo da tutti i lati finché l’avrà assorbito tutto.

Adagiate il pain perdu con marmellata sulla padella con il burro e cuocete un paio di minuti da entrambi i lati finché sarà di colore dorato. Adagiate il sandwich su un piatto, spolverate con zucchero semolato, tagliate a fette e mangiate!

Pain perdu con marmellata

Vi lascio con un video che ho fatto io sulla Riviera del Conero e su CasalCoppo:

- Suggerimenti -

servite con una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia, della crema inglese oppure con dello yogurt o della crème fraîche

- Valuta questa ricetta -


Pain perdu con marmellata di Jo Pratt
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
11 commenti

11 commenti sul post:
“Pain perdu con marmellata di Jo Pratt”

  • pips ha detto:

    vedo che sei in vena di ricette americane… benone! Queste fette di pan brioche farcite con la marmellata devono essere una coccola stupenda, mi immagina quanto siano buone anche d'inverno… me le segno! Belle le foto 🙂

  • Sì, in efeftti sono più invernali che estive, ma sono così buone che non ho resistito..;)

  • Anonimo ha detto:

    Pain perdu? 🙂

    Suggerirei, con la marmellata dentro, ed *anche* a lato 😛

  • Milen@ ha detto:

    E' un piacere conoscerti: sei bravissima e le tue foto catturano al primo sguardo 😀
    E' una ricetta golosissima: proprio quello che mi ci vuole!!!

    P.S.: in bocca al lupo per il vostro casale 😀

  • Marina ha detto:

    Il video è bellissimo come il Conero! prelevo il banner con piacere… Buona serata

  • @Milena: piacere mio!Grazie per le foto…;) e crepi il lupo per il casale…

    @Marina:grazie mille Marina, sei gentilissima! Per me è un grande aiuto…

  • oddio! un french toast farcito! che meraviglia!!!

  • Letiziando ha detto:

    La visione di questi tramezzini dolci e marmellatosi mi ha commosso e smosso inesorabilmente la gola e meno male che adesso è tempo di colazione… prelevo il bannerino pure io e lo linko 🙂

  • sulemaniche ha detto:

    stragoduriosooooooo…

  • @Giovanna: eh già…è di un buono!

    @Letizia: grazie Lety, sei un tesoro!!!

    @Sulemaniche: superslurposi!…;)

  • cookingmesoftly ha detto:

    che bella ricetta!! la sperimenterò al più presto e ti farò sapere

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)