Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

E’ arrivata!!! E ora….estratto di vaniglia!

Di: 28 commenti 28 Difficoltà: facile
E' arrivata!!! E ora....estratto di vaniglia!

Due venerdì fa ho ordinato della pura vaniglia Bourbon del Madagascar su ebay da un rivenditore che si chiama Madavanilla e.....finalmente è arrivata! Ben 34 baccelli profumati! Sono già pronta a preparare un estratto di vaniglia che ho visto sul blog di aniceecannella.....Si parte! Ecco i miei baccelli di vaniglia:

- Ingredienti -

  • 100g di acqua
  • 100g di zucchero
  • 16 baccelli di vaniglia
  • 170ml di alcool puro a 95°

- Procedimento -

In un pentolino portate a bollore l’acqua e lo zucchero e lasciate bollire lentamente per circa 3 o 4 minuti (e comunque almeno il tempo necessario affinché lo zucchero si sciolga. Spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente.

Incidete i baccelli di vaniglia a metà nel senso della lunghezza e con il retro della lama di un coltello raschiate i semini.
In una bottiglietta a chiusura ermetica e possibilmente dalla base stretta (in modo che il liquido raggiunga un livello tale da coprire almeno in parte i pezzetti di baccello di vaniglia) mettete i semi di vaniglia e anche i baccelli tagliati in 3 pezzi. Aggiungete l’alcool e lo sciroppo di acqua e zucchero e chiudere.

Lasciate in infusione per 3 mesi.

Scuotete ogni giorno la bottiglietta per i primi giorni e poi ogni tanto quando vi ricordate e conservartela in un posto buio. Se attenderete 6 mesi è ancora meglio.

Una volta che  sarà pronto potrete usare questo estratto per aromatizzare torte, biscotti, creme ecc… Sarà sufficiente un cucchiaino per una torta e per una crema con 500ml di latte.
Ecco qui il risultato:

Estratto di vaniglia

Non so perché il mio estratto è diventato torbido…Non me lo spiego…..Dipenderà dalla vaniglia? Non lo so…Il pentolino che ho usato per lo sciroppo di acqua e zucchero l’avevo ben lavato ieri….Bah…Spero che l’estratto sia  buono comunque….

- Valuta questa ricetta -


E’ arrivata!!! E ora….estratto di vaniglia!
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
28 commenti

28 commenti sul post:
“E’ arrivata!!! E ora….estratto di vaniglia!”

  • Serena ha detto:

    34 baccelli.. per la modica cifra di… ? 🙂

  • Li ho pagati 8,50€ più spese di spedizione….Davvero pochissimo, no? Praticamente 55 centesimi a baccello.

  • Serena ha detto:

    allora sì, poco davvero 🙂 credevo molto di più! piacerebbe prenderli anche a me, perché nei super 1 baccello, se va bene, costa 3 euro… e anche io avrei voluto farmi l'estratto… ma non posso comprare su internet 🙁 sigh

  • perchè non puoi comprare su internet? Per via della carta di credito? Io usoi la postepay che è una prepagata nel senso che la carico della cifra che serve e la utilizzo come carta di credito

  • Rik ha detto:

    lo proverò sicuramente 🙂

  • Serena ha detto:

    sono ancora qui… marty mi puoi scrivere per mail i dettagli di dove hai acquistato i baccelli? poi l'hai usato l'estratto? come è venuto?

    trovi il mio indirizzo in fondo a questa pagina
    http://aneres-tentarnonnuoce.blogspot.com/2009/01/iochi.html

  • Ciao Serena! Ti ho risposto via mail per la vaniglia….Baci, Martina

  • Francesca ha detto:

    Martina, posso approfittare anche io e chiederti se mi mandi i dettagli del venditore di e-bay per mail? la mia mail è fralucaba@gmail.com e il mio blog è http://frapopa-pasticciincucina.blogspot.com/
    Grazie!!!

  • have a look at this 😉
    http://www.flickr.com/photos/38457834@N06/5395790171/

    grazie mille per tutto il sostegno e la sopportazioneeeeeeeeeee :*

  • Sere, sono contenta che ti sia arrivata! Per il sostegno, figurati!…;)

  • Luca ha detto:

    Ciao Martina, ho letto solo ora questo post e anch'io sono molto interessato a quest'acquisto 🙂 ho trovato su ebay la vaniglia di cui parli e che sembra aver mantenuto lo stesso prezzo nonostante siano passati quasi due anni: solo che non conoscendo il tedesco non capisco bene quale sia la differenza tra la 100g Bourbon Vanilleschoten 17-18cm – Vanille Schoten a 8euro e questa:
    100g Bourbon Vanilleschoten 15-16cm – Vanille Schoten a 8,50 euro… i baccelli più corti costano di più? cosa mi consigli?

    1. Luca, ti avevo risposto di là su cook…La differenza penso stia nella qualità…In quelle più corte c'è scritto che sono di 1° qualità e nelle altre top quality..Evidentemente la top quality è un gradino più in basso della 1° quality…

  • Luca ha detto:

    Grazie Martina per la risposta non immaginavo mi avessi risposto da un'altra parte…scusa l'ignoranza…ma dove? immagino che farò una figuraccia 🙂 cmq grazie per la disponibilità e se non ci sentiamo prima…Buona Pasqua!

    1. Luca, ti avevo risposto in un messaggio di cookaround…Comuqnue adesos vado a ricontrollare meglio su ebay se magari riesco a individuare qualche altra differenza tra le due..:Io comuqnue presi quelle da 15-16cm…Buona Pasqua anche da parte mia!

  • lallina87 ha detto:

    finalmente mi sono ricordata e con pay pal di Raro alla mano abbiamo comprato le bacche! Quanto dura poi l'estratto? Alla fine era buono anche se "sporco"? ultima domanda, le bacche tendono a seccarsi?
    Baci Rara

    1. Ciao Laura, sì sì era buono anche se opaco…è solo una quesione estetica….Non credo abbia scadenza alcuna, dal momento che alcool e zucchero sono entrambi conservanti…Le bacche se non ricordo male rimanghino un po' morbidine, ma ho il sospetto ceh se le togli, una volta che evapora l'alcool diventano secche

    2. lallina87 ha detto:

      perfetto allora se venisse opsaco anche a me starò tranquilla. Intendevo le stecche non usate, tendono a seccare giusto?meglio conservarle in un recipiente ermetico?

    3. Ah scusa, non avevo capito…Sì se le lasci all'aria si seccano, quindi ti conviene avvolgerle nella pellicola e metterle in un contenitore ermetico, o in una busta chiusa…

  • Anonimo ha detto:

    Ciao Martina e complimenti per il tuo blog molto creativo.
    Vorrei chiederti ho delle bacche di Vaniglia Bourbon e Tahitensis che però sono diventate secce posso utilizzarle per fare l'estratto di vaniglia?
    Ciao Maria Grazia

    1. Sì, usale pure, per almeno qualche altra bacca fresca aggiungila…

  • Paola's Creation ha detto:

    Ciao
    Ho seguito la ricetta e il mio estratto è di colore scuro ….ma ha ancora molto il profumo di alcool ….
    Considerando il fatto che il tutto è stato fatto ai primi di settembre è corretto ???
    Grazie

    1. Certo!!! Ci vogliono minimo 3 mesi, ma meglio 6!

  • Avrei voglia di far provare ad ognuno di voi la qualità della mia vaniglia Bourbon direttamente da Mauritius che si arrotolato su un dito.
    Per maggiori informazioni scrivetemi pure al mio indirizzo personale Giorgio.Mazzarrini@gmail.com.

    1. Martina Toppi ha detto:

      Ti ringrazio Giorgio. Non apepna avrò bisogno magari ti scriverò.

  • FruttaWeb ha detto:

    Ciao a tutti da FruttaWeb!
    Il nostro è un sito online in cui potete trovare un'ampia gamma di prodotti freschi sempre disponibili, tra cui anche i baccelli di vaniglia dal Madagascar!! Guardate qui: http://goo.gl/h0kd27
    Spedizione in tutta Italia, e la merce arriva entro 24 ore dall'ordine!
    Restiamo disponibili anche telefonicamente al numero 051 6900311, oppure alla mail info@fruttaweb.com
    A presto!
    Un saluto da tutto lo Staff di FruttaWeb!

  • FruttaWeb ha detto:

    Ciao a tutti da FruttaWeb!
    Il nostro è un sito online in cui potete trovare un'ampia gamma di prodotti freschi sempre disponibili, tra cui anche i baccelli di vaniglia dal Madagascar!! Guardate qui: http://goo.gl/h0kd27
    Spedizione in tutta Italia, e la merce arriva entro 24 ore dall'ordine!
    Restiamo disponibili anche telefonicamente al numero 051 6900311, oppure alla mail info@fruttaweb.com
    A presto!
    Un saluto da tutto lo Staff di FruttaWeb!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)