Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Ciambella light all’arancia

Di: 16 commenti 16 Difficoltà: facile

Finalmente la primavera pare si sia affacciata e dal momento che è la mia stagione preferita non posso che esserne felice, non fosse per il fatto che ora inizia il toto che ca@@omimetto....E non credo di essere l'unica ad avere il problema dato che in giro vedi gente con il piumino e la sciarpa affiancata da gente con l'odiatissimo infradito e la camicetta nerd con le maniche corte.

E' un po' difficile per tutti indovinare il look giusto e adeguato e io mi barcameno a fatica tra calze lunghe - che sono freddolosa e prima di scoprire i piedini devo prendere confidenza con il clima - giubbetti leggeri ma non troppo e sciarpette di peso medio - che la cervicale è sempre dietro l'angolo....Intanto però, mi ingegno con tortine alleggerite di grassi dato che la stagione della ciccia al vento è ormai prossima..

- Ingredienti -

(per 10 porzioni)

  • 2 arance Navel
  • 2 uova
  • 140g di zucchero semolato
  • 10 stevia (oppure altri 60g di zucchero semolato)
  • 200g farina 00
  • 40 burro
  • 8g di lievito chimico per dolci
  • sale
per una torta da 20cm

- Procedimento -

grattate la buccia delle due arance e mettetela da parte. Spremete  le arance e raccoglietene il succo. Montate i tuorli d’uovo con lo zucchero e il sale fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

Aggiungete ora il succo di arancia e le scorzette grattugiate mescolando delicatamente. Unite la farina setacciata in più riprese, mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare il composto. Incorporate ora il burro fuso e il lievito. Montate a neve gli albumi e uniteli delicatamente al testo sempre mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Imburrate una teglia da 20cm, infarinatela e poi versateci il composto. Cuocete la ciambella light in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Fate la prova stecchino.

Ciambella light all'arancia

- Valuta questa ricetta -

Ciambella light all’arancia

Ciambella light all’arancia
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
16 commenti

16 commenti sul post:
“Ciambella light all’arancia”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)