Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Risotto ai petali di rosa e prosecco

Di: 19 commenti 19 Difficoltà: facile
Risotto ai petali di rosa e prosecco

Io abito in un condominio che ha un piccolo cortiletto davanti che ha una piccola strisciolina di terra. Le vecchiette del palazzo ci tengono dietro (se ne occupano, detto in italiano..;)) e pintano fiori, piantine grasse e quant'altro, senza un criterio molto preciso, a dirla tutta, però hanno un buon pollice verde, ottimo anzi, e quindi ci sono sempre dei bei fiorellini che adornano...Tra le varie piante ci sono anche due cespugli di rose, uno di rose rosse e uno di rose rosa. L'altro giorno chiacchierando con la mia preferita, la Lea, quella più spiccia e diretta, mi sono caduti gli occhi sulle rose e allora ne ho approfittato per chiederle se usa dei veleni per gestirle e quando mi ha detto di no, le ho chiesto se potevo prenderne una o due per farci qualche ricetta..Mi ha guardato un po' sbalordita ma poi mi ha tagliato uan rosa rossa e uan rosa...Ho cercato qualche idea in rete per utilizzare i petali di rosa e la cosa che più mi stuzzicava era quella di farci una gelatina o una marmellata, ma siccome non avevo abbastanza rose ho dovuto ripiegare sui qualcos'altro e allora ho pensato...Perché non un risotto! C'ho pensato un po' su e mi sono detta che magari un prosecchino ci stava proprio bene...e la ricetta è nata! E' venuto fuori un risottino raffinato e dal sapore delicato e aromatico...A Mauro è piaciuto molto...

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 160g di riso carnaroli
  • 1 bocciolo di rosa rosa*
  • qualche petalo di rosa rossa*
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di acqua di rose** (facoltativo, ma ve la consiglio perché accentua il sapore di rosa)
  • prosecco
  • 1 cucchiaio di panna
  • 1 piccola noce di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe rosa o nero
  • 500ml circa di brodo vegetale
*usate delle rose fresche e molto profumate

**l'acqua di rose io l'ho comprata in un negozietto di alimentari asiatico...Penso la usino sia gli indiani che i nord africani

- Procedimento -

sfogliate le rose e mettete i petali a bagno in una bacinella d’acqua sciacquandoli poi bene. Tenete da parte tre petali rossi e uno rosa per ogni piatto per decorare alla fine e qualche petalo da aggiungere verso la fine della cottura.
Tritate la cipolla finemente e poi tagliate anche i petali di rosa al coltello. In una padella mettete il burro e l’olio do’oliva e soffriggeteci la cipolla. Quando la cipolla sarà ammorbidita aggiungete i petali di rosa, lasciate cuocere per uno o due minuti e poi unite il riso e fatelo tostare per un po’, dopodiché unite mano a mano il brodo vegetale aggiungendone un mestolo ogni qualvolta il riso ha assorbito il precedente. Salate e pepate. A metà cottura, quando il riso avrà assorbito il mestolo di brodo che avevate messo in precedenza, sfumate con abbondante prosecco e aggiungete il cucchiaio di acqua di rose. Continuate la cottura e quando il riso è quasi pronto aggiungete qualche pezzo di petalo tagliato grossolanamente. A fine cottura mantecate con un cucchiaio di panna fresca. Adagiate due petali di rosa su un piatto, posizionate un ring sugli angoli dei petali e versateci sopra il risotto. Decorate poi con qualche petalo di rosa rossa tagliuzzato e servite.

 

NOTA: 
non ho provato, ma sono quasi certa che su questo Risotto ai petali di rosa starebbe benissimo anche una bella spolverata di granella di pistacchio tagliata grossolanamente al coltello
Risotto ai petali di rosa

- Valuta questa ricetta -


Risotto ai petali di rosa e prosecco
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
19 commenti

19 commenti sul post:
“Risotto ai petali di rosa e prosecco”

  • Le rose in cucina non le ho ancora provate, ne ho un cespuglio dietro casa, che non viene trattato con pesticidi ne niente..quasi quasi provo questo risotto!

  • Letiziando scrive:

    Ti credo sulla parola, davvero, ma un assaggio sarebbe magnifico :-)

    Bacio

  • Olga scrive:

    Assolutamente da provare!!! Un bacio

  • Chiara scrive:

    incantevole e delizioso!!!
    adoro il prosecco nei risotti!!!
    bravissima!
    buon fine settimana!

  • Passiflora scrive:

    sarei davvero curiosa di sentire che sapore ha! la spolverata di pistacchio sopra, visivamente almeno, sembra un'idea perfetta!

  • @la cucina spontanea: prova allora! Se hai anche le rose certificate bio! Approfittane

    @Lety: sai che ha un saporino davvero buono e raffinato!?

    @Olga: mi piacciono questi esperimenti…;)

    @Chiara: cia Chiaretta..:E' vero il prosecco ci sta benissimo…Io ho fatto anche il risotto al prosecco e pera che è uan roba da sballo!

    @Passiflora: mi sa che in medioriente l'abbonamento pistacchio-rosa è abbastanza diffuso

  • i5mondi scrive:

    interesante. davvero interessante questo risottini così delicato!! che bel colore le tue rose!!
    baci

  • quanto mi piacciono le rose in cucina!!!! io ho fatto sia la gelatina di rose che l' acqua di rose… ma il risotto no!!!! potrei provare a farlo con la mia acqua di rose… dici che andrà bene o quella che hai usato tu aveva un' aroma particolare?

  • e' un ottima ricetta anche per la festa della mamma!

  • @la signora pici e castagne: no, non ha un aroma particolare…Profuma di rosa…

    @Cuochilla: hai ragione! Non ci avevo pensato!

  • tictacblu scrive:

    Ciao, complimenti per il tuo blog! Brava cuoca e ottima fotografa. Vorrei invitarti a partecipare al mio 1° contest "Carciofando", ti lascio il link
    http://cupcakes-tictacblu.blogspot.it/2012/05/contest-carciofando.html

  • Ma che chiccheria questa mattina! Sarei davvero curiosa di provare, deve essere molto aromatico. Mi piace!
    PS Per un attimo ho temuto che avessi rubato le rose alle povere vecchine :o)

  • Marina scrive:

    Io ho sempre difficoltà ad usare i fiori edibili… ma ne sono molto affascinata, rendono un piatto sempre speciale! Buon we Marti!

  • @tictablu: grazie!!! Spero di partecipare!

    @ritroviamoci in cucina: eheeh…no, no, niente ruberie..;)

    @Marina. buon we anche a te Mari!

  • fantasie scrive:

    Perché non partecipi al mio contest?

  • Anonimo scrive:

    Marti!! Ho appena pensato: devo fare un risotto con le rose del giardino di mia mamma, clicco "risotto ai petali di rosa" su google e chi esce???!
    Mi sa che devo proprio farlo a questo punto :)
    Chiaretta

    1. Ma dai!!! Se lo fai fammi sapere qualcosa…Ma che Chiaretta sei…Così da anonima non capisco…:/

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)