Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Bavarese al burro di arachidi con crumble di croccante alle arachidi

Di: 0 Difficoltà: facile
bavarese al burro di arachidi

Tra i dolci al cucchiaio la bavarese è uno dei miei preferiti e questo credo di averlo già detto. Che quindi ogni tanto mi scopra a pensare a come farne una nuova versione è è normale. Ed è così che è nata la bavarese al burro di arachidi. Ho cercato in rete se ne esisteva una versione e non l'ho trovata e allora me la sono studiata io. 

Ed è venuto fuori un dolcetto davvero buonissimo. Ho voluto utilizzare un burro di arachidi crunchy, di quelli meno raffinati e più granulosi per aggiungere un tocco di croccantezza alla voluttuosità vellutata della bavarese. E poi ho pensato che potevo anche aggiungere del croccante di arachidi per completare l'opera.

- Ingredienti -

(per 4 porzioni)

  • 2 tuorli d'uovo
  • 125g di latte intero
  • 30g di burro di arachidi crunchy
  • 50g di zucchero semolato
  • 3g di colla di pesce
  • la punta di 1 cucchiaino da caffè di vaniglia naturale oppure 1/2 cucchiaino di estratto
  • 125g di panna fresca liquida
  • 70g di zucchero per il caramello
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1/2 cucchiaino di sciroppo di glucosio (facoltativo)
  • 20 arachidi

- Procedimento -

in una terrina versate dell’acqua fredda e mettete la colla di pesce a bagno.

La base di qualsiasi bavarese e quindi anche della bavarese al burro di arachidi è la crema inglese, ovvero una crema pasticcera senza farina o amidi. Per preparare la crema inglese rompete le uova e dividete i tuorli dagli albumi. Ai tuorli aggiungete lo zucchero, il pizzico di sale e mescolate con una frusta.

In un pentolino portate quasi a bollore il latte intero con all’interno la vaniglia o l’estratto (se volete farvi l’estratto in casa, trovate QUI la ricetta).

Quando il latte comincerà a fremere leggermente sui bordi del pentolino, versatelo sui tuorli mescolando immediatamente con una frusta.

Trasferite quindi il composto di nuovo sul pentolino sul fuoco e cuocete fino a quando la crema avrà raggiunto gli 85°.

Se non avete un termometro dovrete spegnere quando la crema comincerà a velare il cucchiaio. Una volta spento il fornello, aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata dopo averla ben strizzata. Mescolate per farla disciogliere completamente, quindi lasciate raffreddare la crema.

Una volta che a crema sarà completamente fredda, aggiungete il burro di arachidi e mescolate con una frusta per amalgamare.

A parte con un frullino o nella planetaria semi-montate la panna. Deve risultare spumosa ma non troppo ferma. Unite la panna al composto con il burro di arachidi mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontarlo.

Disponete 4 stampini da creme caramel su un vassoio quindi riempiteli con la crema e riponete in frigo per almeno 4 ore.

 

bavarese al burro di arachidi

 

Sformare e servire le bavaresi al burro di arachidi

Mentre le bavaresi si raffreddano, preparate il croccante alle arachidi. Disponete un foglio di carta forno su una teglia. In un pentolino versate lo zucchero, l’acqua e il glucosio. Il glucosio serve a evitare la cristallizzazione dello zucchero, ma non è indispensabile.

Accendete il fuoco a potenza media e mescolate per far bagnare lo zucchero, quindi lasciate cuocere senza bisogno di mescolare. Quando lo zucchero comincerà a ingiallire leggermente, roteate il pentolino e quando sarà caramellato e ambrato, spegnete e aggiungete le arachidi. Versate il tutto sulla teglia con carta forno e con una spatola livellate e lasciate raffreddare.

Sformate le bavaresi passando prima un coltellino affilato sui bordi e poi immergendo l parte esterna nell’acqua calda per qualche secondo e poi rovesciandole sul piattino da dolce. Per farle uscire tenete fermo piatto e stampo e date un colpo secco. Se non esce, scaldate di nuovo l’esterno dello stampo con acqua calda.

Se avete un cannello di quelli che si usano per caramellare la crème brûlée, potete scaldare l’esterno dello stampo della bavarese al burro di arachidi.

Capovolgete quindi la bavarese su un piattino.

Spezzettate il caramello alle arachidi in odo grossolano e aggiungetene un po’ sulla bavarese. Servite e gustate!

 

Cerchi altre idee per una bavarese?

bavarese al burro di arachidi

 

- Valuta questa ricetta -

4.7/5 - (4 votes)
Bavarese al burro di arachidi con crumble di croccante alle arachidi
4.75

4.75

5 4
00 unknow 00 unknown

Lasciami un commento :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.