Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Spugna dolce al microonde con il sifone

Di: 8 commenti 8 Difficoltà: facile
spugna dolce al microonde

Con il sifone si possono preparare piatti davvero originali e ottenere consistenze particolari. La cottura al microonde invece permette di risparmiare tempo. Unendo questi due mezzi si possono realizzare le spugne dolci (ma anche salate) da servire come decorazione commestibile accanto a una mousse o una crema. L'effetto che si ottiene grazie al sifone, che gonfia l'impasto, permette di ottenere una sorta di pan di spagna gonfissimo e molto alveolato, che ha l'aspetto di una vera e propria spugna naturale.

per questa prima volta mi sono affidata a una ricetta trovata in rete, cambiando solo un particolare (ho messo due uova anziché 1 uovo e 2 tuorli)

- Ingredienti -

(per 8 porzioni)

  • 2 uova intere
  • 45g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
  • 30g di farina 00 per dolci
  • 20ml di olio di arachidi
  • 10ml di latte intero
  • 1 cucchiaio di liquore per dolci (rum, Strega, anice)

- Procedimento -

 

preparare la spugna dolce al microonde è davvero semplicissimo e molto veloce.

 

 Cosa serve:

mixer ad immersione con il suo bicchiere

1 sifone da 1/2l

1 cartuccia di protossido di azoto (N2O)

bicchieri di cartone oppure stampi per muffin in silicone

 

Come preparare la spugna dolce

nel bicchiere del mixer rompete le due uova, quindi aggiungete lo zucchero, la farina, l’olio, il latte e il miele di acacia. Frullate accuratamente per 1 minuto alla massima velocità assicurandovi che non rimangano granelli di zucchero. Eventualmente per stare sicuri potete utilizzare lo zucchero a velo; questo perchè nel sifone qualsiasi granello potrebbe otturare il meccanismo e bloccarlo, compromettendolo.

 

Una volta frullati gli ingredienti,  rimuovete la testa del sifone e montateci il beccuccio a forma di tulipano. Infilate un imbuto nel bicchiere del sifone e versateci la crema.
Chiudete il sifone avvitando la testa. Inserite la cartuccia di protossido di azoto (N2O) nel porta-cartucce e avvitatelo al sifone tenendolo un po’ inclinato. Avvitate lentamente e fino in fondo, fino a  quando sentire il soffio del gas che entra nel sifone. Svitate il porta cartucce; buttate via la cartuccia usata e ri-avvitate la testa.

Scuotete il sifone come si fa con lo shaker per cocktail, per almeno 10 volte.

 

Cottura della spugna dolce al microonde

Tenendo il sifone a testa in giù premete la leva erogando la spuma in un bicchiere di cartone o lo stampo da muffin e riempiendoli per circa 1/3.

Inserite il bicchiere nel microonde e cuocete per 30 secondi alla massima potenza (800-1000w). Se la spugna dovesse risultare ancora cruda o se il vostro microonde non arriva alla potenza  necessaria, regolatevi e nella cottura successiva aumentate il tempo di cottura di 15 secondi.

Lasciate raffreddare completamente la spugna e poi tagliante il bicchiere di cartone e prelevate la spugna. Rompetela a mano in modo che abbia un aspetto più naturale.

Voilà, le vostre spugne dolci sono pronte.

Ora potete usare la spugna dolce per decorare un piatto dolce, servendola accanto a una mousse oppure a una crema.

 

Prova anche altre ricette con il sifone:

tiramisù espresso con sifone
mousse al caffè con sifone

spugna dolce al microonde

spugna dolce al microonde

 

- Valuta questa ricetta -

Spugna dolce al microonde con il sifone
5 (100%) 4 votes

Spugna dolce al microonde con il sifone
5

5

5 4
00 unknow 00 unknown
8 commenti

8 commenti sul post:
“Spugna dolce al microonde con il sifone”

  • Paola Speccher ha detto:

    Ohi Martina che bomba queste ricette!! Ma se una come me non ha il microonde xk il marito non lo vuole, posso farle lo stesso in un altro modo? Sono una nonna con nipotini e gestisco anche il B&B Popai Le Coin Perdu a Montecrestese e tutte queste cosette mi affascinano. Dai fammi sapere come posso farli senza Microonde!! Grazie sei un vero bijou cara Martina, un basin dall’Ossola ciaooooo

    1. Martina ha detto:

      Ciao Paola, mi dispiace, ma devo darti una brutta notizia. Questo tipo di dolcetto si può fare solo al microonde. Si può fare senza sifone, ma non senza microonde

  • Dina ha detto:

    Che forza! Ho il sifone anch’io … bellissima idea… proverò

    1. Martina ha detto:

      🙂

  • Cristina ha detto:

    Ciao Martina che bella ricetta ……ma in che modo si puo’ fare senza sifone. Grazie !

    1. Martina ha detto:

      Ciao Cristina, ho letto che si può fare ma non mi sono documentata su come! Cerca in rete spugna al microonde senza sifone. Mi pare ci siano anche dei video youtube su come fare..Ciao!

  • Particolarissima questa ricetta, sarei veramente curiosa di assaggiarla. Non ho il sifone, un motivo in più per comprarlo… eheheheh. Un bacio

    1. Martina ha detto:

      Ci si fanno tante cose originali con il sifone. Vale la pena averlo anche se non è una cosa che si utilizza tutti i giorni

Hey, sei passato di qua? Lasciami un commento :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: