Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cheesecake di ricotta e crema pasticcera al latte di riso senza cottura

Di: 29 commenti 29 Difficoltà: facile

Non è leggero come la tortina all'arancia che vi ho postato ieri, ma ogni tanto un cheesecake ci vuole.

So che vi piace tanto e ieri ne ho voluto provare uno senza usare il philadelphia, che mi piace, ma non è che mi convinca tanto....L'idea della ricotta mi pungolava da un po'...Insieme c'ho voluto mescolare una crema pasticcera fatta con latte di riso che, non pensavo, ma è venuta buonissima e ovviamente meno grassa, quindi tutto sommato questo dolce qua non è che sia poi una bomba calorica....Che ne dite? L'idea che non sia da cuocere poi la rende fresca e veloce da fare - che,  una crema pasticcera, ad essere abituati a farla, si fa in quattro e quattr'otto. Siete pronti allora? Si parte con la cheesecake...

Cheesecake di ricotta e crema pasticcera al latte di riso

Ingredienti:

per una cheesecake da 20cm

600g di ricotta bon bon di latte intero (se preferite usate una ricotta più leggera, quella che vi piace di più)
2 cucchiai di zucchero semolato
120g di biscotti oro saiwa ai cereali
30g di corn flakes
70g di burro fuso
4 fogli di colla di pesce da 2g
2 cucchiai di latte di riso (per sciogliere la colla di pesce)

 

per la crema pasticcera:

3 tuorli
90g di zucchero
30g di farina 00
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone
300g di latte di riso

fragole per guarnire

 

Preparazione della cheesecake di ricotta alle fragole:o

in un mixer frullate i biscotti con i corn flakes fino a ridurli a una farina, aggiungete poi il burro fuso e frullate per farlo amalgamare bene ai biscotti.

Imburrate una tortiera a cerniera o ricopritela con carta forno, poi versateci la farina di biscotti e compattatela sul fondo in uno strato uniforme: schiacciate bene con il dorso di un cucchiaio e riponete poi lo stampo in frigo.

 

Composizione della crema di ricotta e crema pasticcera:

Preparate la crema pasticcera al latte di riso: montate i tuorli con lo zucchero e il pizzico di sale; aggiungete la farina e mescolate bene per amalgamarla. Scaldate il latte di soia con la scorza grattugiata del limone e portate quasi a ebollizione, dopodiché versatelo in più riprese sulle uova mescolando bene con una frusta. Una volta incorporato tutto il latte riversate il composto in un pentolino e cuocete a fuoco medio mescolando con una frusta fino a che la crema comincerà ad addensarsi.

Spegnete il fuoco, trasferite la crema in un recipiente mescolando velocemente per farla raffreddare rapidamente. Montate la ricotta con i due cucchiai di zucchero per circa 3-5 minuti con un frullino o con la frusta a filo della planetaria.

 

Quando la crema pasticcera sarà completamente fredda unitela alla ricotta e frullate di nuovo per un minuto o due. Mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda per 5-10 minuti; poi strizzatela bene e unitela a due cucchiai di latte di riso in un pentolino. Scaldate il tutto fino a che la colla di pesce si sarà completamente sciolta e versate nel composto di ricotta e crema mescolando bene.

Tirate fuori la tortiera dal frigo e versate la crema sulla base, livellate bene e poi riponete di nuovo in frigo per almeno 3-4 ore. Decorate la cheesecake di ricotta con delle fragole spolverate con un pochino di zucchero.

Questa cheesecake fredda è un’alternativa estiva e light per una merenda sana e gustosa.
Cheesecake di ricotta e crema pasticcera al latte di riso senza cottura

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Cheesecake di ricotta e crema pasticcera al latte di riso senza cottura
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
29 commenti

29 commenti sul post:
“Cheesecake di ricotta e crema pasticcera al latte di riso senza cottura”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)