Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Il passato di verdure o minestrone

Di: 13 commenti 13 Difficoltà: facile

Probabilmente questo non sarà il post più letto del mio blog e magari qualcuno storcerà pure il naso perché, chi non sa fare un passato di verdure?

Eppure io non facendolo spesso quando mi metto a farlo qualche dubbio ce l'ho e un passato di verdure si può fare in tanti modi, con tantissima verdura o con solo alcune verdure, con la verdura a foglia larga o senza, con o senza fagioli, con o senza patate, con i fagiolini o meno..Io vi propongo la mia versione con magari pure qualche dritta per  avere un passato saporito e digeribile.

- Ingredienti -

(per 4 porzioni)

  • 2 zucchine
  • 3 carote
  • 1 porro
  • 1 piccolo finocchio
  • 1 cipolla dorata
  • 2 foglie di verza scura
  • 2 coste di sedano
  • 1 pugno di piselli
  • 150g di fagioli borlotti
  • 3 piccole patate (o due medie)
  • 6cm di alga Kombu giapponese * (facoltativa)
  • 1 foglia di alloro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 crosta di parmigiano reggiano precedentemente ben pulita (facoltativa)
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di dado granulare vegetale homemade *
  • sale
per 4 persone

*alga Kombu giapponese

** dado granulare vegetale homemade

- Procedimento -

mettete l’alga kombu a bagno per 5-10 minuti e pulite la crosta di parmigiano grattando la parte lucida esterna. L’alka kombu è un’alga giapponese ricchissima di minerali e che ha moltissime proprietà tra cui quella di rendere più digeribili le zuppe, in particolare quelle di legumi, inoltre dà anche sapore. Pulite e tagliate tutte le verdure a dadini di 2cm circa.Tritate una carota una costa di sedano e mezza cipolla finemente.

In una casseruola capiente, tipo questa che ho usato della Illa, versate 4 cucchiai di olio extravergine, scaldatelo e mettete cipolla, sedano e carota a soffriggere.

Una volta che si saranno ammorbiditi aggiungete tutte le verdure e fatele rosolare leggermente in modo che si insaporiscano. A questo punto aggiungete l’alloro, la crosta di parmigiano e l’alga kombu e versate dell’acqua fredda sopra le verdure fino a coprirle.

Passato di verdura

Aggiungete il cucchiaio di dado fatto in casa, i fagioli e i piselli; salate con sale grosso e cuocete con il coperchio finché le verdure saranno ben cotte e morbidissime.

A questo punto togliete l’alga, munitevi di un frullatore a immersione e riducete tutto a una purea.

Servite il passato di verdure con un giro di olio crudo e dei crostini di pane tostato.

Passato di verdura
————————————-

Alga Kombu | Naturasì

- Valuta questa ricetta -

Il passato di verdure o minestrone
3 (60%) 1 vote

Il passato di verdure o minestrone
3

3

5 1
00 unknow 00 unknown
13 commenti

13 commenti sul post:
“Il passato di verdure o minestrone”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)