Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Bignè con crema alla nocciola

Di: 38 commenti 38 Difficoltà: media
Bignè alla crema di nocciole

Buon lunedì folks (in controtendenza rispetto alla finta modestia manzoniana col suo riferimento ai suoi 20 lettori o giù di lì, mi piace pensarvi tanti e appassionati!). Un'altra settimana se ne è andata. Le foglie cadono e rivestono le strade di colore ed è quasi una contraddizione; perché l'autunno per i poeti è la vecchiaia, è l'anticamera della morte, perché il cielo in autunno è grigio e cupo, mentre le foglie....le foglie hanno dei colori meravigliosi...I gialli che sfumano alla'rancione e poi al rosso...Le mille sfumature di marrone, il muschio fresco di un verde accesissimo...Quasi che la natura ci ricordasse che non è finita, che la vita continua e racchiudesse l'estate, la vita in quelle foglie che volano libere per posarsi a terra. Oggi sono semtimentale, va così, saranno bignè con la crema alla nocciola che ho fatto sabato per una cena con amici ad avermi rimesso in pace col mondo...;) E voi che avete fatto questo week end?

Bignè con crema alla nocciola

 

Ingredienti (per circa 20 bignè):

125 ml. di acqua
50 g. di burro
2g di sale
4g di zucchero semolato
75g. di farina 00 (la farina deve essere povera di proteine e quindi di glutine, perché il glutine dà elasticità e il bignè deve invece rimanere friabile, non gommoso)
2 uova a temperatura ambiente

 

per la crema alla nocciole:

3 tuorli
90g di zucchero
25g di farina 00
300g di latte
un pizzico di sale
mezzo cucchiaino da tè di estratto di vaniglia naturale in polvere
25g di pasta di nocciole 100%*

 

Procedimento:

in un pentolino antiaderente portate a ebollizione l’acqua con il burro, lo zucchero e il sale. Quando il tutto raggiunge il bollore, spegnete il fuoco e versate la farina setacciata tutta in una volta. Mescolate bene e riaccendere il fuoco. Quando il composto farà un rumore simile ad un cri cri attendete altri due minuti e togliere dal fuoco.

Lasciate raffreddare il composto e a questo punto inserire le uova una a una. Il secondo uovo va incorporato solo dopo che il primo è stato assorbito dall’impasto.

A questo punto mettete l’impasto nella sac à poche con una bocchetta liscia e un’apertura di un cm circa. Formare dei dischetti regolari e un po’ distanti fra loro….dopodiché con la punta dell’indice bagnato abbassare la puntina che si sarà creata.

Infornare in forno statico già caldo a 220°  per 15 minuti  (prima di infornare i bignè spruzzare con dell’acqua le pareti del forno), poi continuare per altri 10 minuti a 190°  e infine spegnete il forno e mettere il manico di un cucchiaio di legno in modo da tenere il forno leggermente aperto e fate uscire l’umidità per altri 15 minuti.

 

Per la crema: 
montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina, la vaniglia e mescolate per amalgamare il tutto. A parte scaldate il latte spegnendo il fuoco poco prima che raggiunga il bollore.

Versate una piccola parte di latte sul composto di uova e mescolare bene con una frusta, dopodiché versate il restante latte sempre mescolando accuratamente. Rimettete il tutto sul fuoco e cuocete a fuoco basso mescolando costantemente con una frusta finché la crema comincerà ad addensarsi e velerà un cucchiaio.

Spegnete il fuoco e immergere la pentola in acqua con ghiaccio o comunque acqua molto fredda e mescolate a lungo in modo che la temperatura della crema si abbassi in fretta, altrimenti “impazzirà” e si formeranno dei grumi. Mettete una piccola noce di burro nella crema e mescolate bene, poi coprite con della pellicola direttamente a contatto con la superficie della crema e lasciate raffreddare.

Una volta che la crema si sarà raffreddata completamente unite la crema di nocciole e mescolate molto bene.

 

Crema alle nocciole

 

Prendete i bignè ad uno ad uno e con una siringa da pasticcere bucate il fondo e riempitelo con la crema…

* Crema di nocciole 100% | Naturasì, questa

Bignè alla crema di nocciole

 

 

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Bignè con crema alla nocciola
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
38 commenti

38 commenti sul post:
“Bignè con crema alla nocciola”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)