Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Ghiaccioli alla fragola e yogurt novvero i miei ghiacciofruttoli!

Di: 44 commenti 44 Difficoltà: facile
ghiaccioli alla fragola

Ve li ricordate quei ghiaccioli alla frutta che non mi ricordo quale marca, forse l'algida, faceva negli anni '90? C'erano alla banana e alla fragola ed erano di un buono esagerato!

Beh, dopo un po' non li hanno più prodotti e io me li sogno ancora...E allora mi sono detta...Mo provo a rifarli! Li ho provati alla banana e sono venuti super e poi li ho provati alla fragola anche se insieme al latte ho messo anche dello yogurt bianco, che non credo ci fosse negli originali. Beh non c'è niente di meglio che una sana merendina a base di frutta. Eccovi i miei ghiacciofruttoli alla fragola!

- Ingredienti -

(per 4 porzioni)

  • 200g di fragole + 2 fragole per guarnire
  • 150g di yogurt
  • 50g di latte intero
  • 1 1/2 - 2 cucchiaio di zucchero
*il destrosio è fondamentale in questa ricetta perché è un anticongelante e serve a rendere più cremoso il ghiacciolo che altrimenti sarebbe durissimo, legnoso e cristallizzato. L'unica soluzione alternativa può essere quella di usare dello sciroppo di glucosio o del miele di acacia. Il miele però ha un suo sapore e quindi altererà il sapore dei ghiaccioli.

- Procedimento -

mondare e tagliare le fragole a pezzi e metterle nel bicchiere del frullatore o minipimer. Aggiungere lo zucchero, il destrosio e il latte e frullare fino a ridurre il tutto in purea.

 

Aggiungete poi lo yogurt e mescolate bene.

Tagliate una fragola a fettine sottili e adagiate due fettine sul fondo degli stampi per ghiaccioli; io in questo caso ho usato delle formine per ghiaccioli in silicone versateci sopra il frullato in modo che arrivi a sfiorare il bordo.

Infilate lo stecco e riponete in freezer per almeno una notte intera. Fate attenzione che i ghiaccioli nel freezer siano in piano. Quando i ghiaccioli alla fragola saranno completamente ghiacciati, sformateli e incartateli nella carta d’alluminio tralasciando di incartare lo stecco e rimettete nel surgelatore.

Gli stampi in silicone rendono l’operazione della sformatura molto semplice, essendo flessibili. Se doveste decidere di usare stampi in plastica, per facilitare la fuoriuscita dei ghiaccioli, passate l’esterno delle formine di plastica sotto l’acqua tiepida per qualche secondo.

 

Stampo per i ghiaccioli alla fragola: Silikomart 
Destrosio: Tibiona

ghiaccioli alla fragola

ghiaccioli alla fragola

Ricette simili

- Valuta questa ricetta -

Ghiaccioli alla fragola e yogurt novvero i miei ghiacciofruttoli!
5 (100%) 1 vote[s]

Ghiaccioli alla fragola e yogurt novvero i miei ghiacciofruttoli!
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
44 commenti

44 commenti sul post:
“Ghiaccioli alla fragola e yogurt novvero i miei ghiacciofruttoli!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *