Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Banana bread o banana-nut bread: plumcake alla banana con noci pecan

Di: 9 commenti 9 Difficoltà: facile
Banana bread

Un paio di settimane fa sono andata in una libreria che c'è qui a Bologna e che è molto fornita per quanto riguarda i libri di cucina...Hanno sì libri italiani, ma anche molti libri americani, inglesi e francesi.

Hanno i libri di Alain Ducasse ad esempio e di Christophe Felder e tanti altri....Quando vado in questa libreria di solito ci passo mezzo pomeriggio...prendo il mio sgabellino e con calma mi sfoglio i vari libri fino a che non trovo quello che fa per me...L'ultima volta l'occhio mi è caduto su un bellissimo libro di Martha Stewart che si intitola "Baking Handbook". Se siete interessati lo trovate anche su Amazon, qui.

Oggi però è la prima volta che provo una ricetta, perché il libro è in lingua originale e le dosi sono misurate in cup, teaspoon e tablespoon: dunque prima mi sono dovuta procurare i misurini americani...Il tablespoon e il teaspoon li ho trovati alla Coin e le cupo le ho ordinate su Amazon.

Il banana nut bread è un dolce che mi ispirava molto e in effetti devo dire che è buonissimo! Nell'indicazione degli ingredienti metterò anche il corrispettivo in ml così se per caso avete una caraffa graduata, potete misurare gli ingredienti con quella inserendo ad esempio la farina finché arriverà alla tacca dei ml giusta...(mi raccomando ml, non g!)

- Ingredienti -

(per 18 porzioni)

  • 3 cup di farina 00 (375g)
  • 1 teaspoon di bicarbonato di sodio (1 cucchiaino da the)
  • 3 grandi uova
  • 2 cup di zucchero (400g di zucchero, ma io ho ridotto a 250)
  • 1 1/3 cup di olio vegetale (320ml)
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 1/2 cup di banana schiacciata (circa 3 banane medie)
  • 1 cup di farina di cocco disidratata (180g)
  • 120ml di latticello
* se proprio non avete il latticello potete sostituirlo così: 180g di panna acida mista a 120g di latte, oppure con una salsa fatta di 3 parti di yogurt, 1 parte di latte e 1 cucchiaio di succo di limone

per due teglie da plumcake di circa 22 x 12cm.


ricetta di Martha Stewart

- Procedimento -

prima di cominciare accendere il forno a 180° e imburrare due teglie da plumcake di circa 22 x 12cm.

In una terrina setacciare la farina, il sale e il bicarbonato e mettere da parte…
mettere nella ciotola del frullatore o della planetaria le uova con l’olio e lo zucchero e mescolare a media velocità il tempo necessario per farli amalgamare.

 

A questo punto unire la farina, il cocco, la banana, la vaniglia, 120g di noci pecan e il latticello e mescolare fino a che il tutto non si sarà amalgamato.

 

Cottura del banana bread

Versare il composto negli stampi e infornare per circa 55/60 minuti (fare comunque la prova stecchino per verificare che il dolce sia cotto all’interno…Sfornate il banana bread, togliete il dolce dallo stampo e appoggiatelo su una griglia fino a raffreddamento completo…A me è piaciuto molto!

P.S. Girando per blog ho trovato una tabella di conversione delle misure americane….la trovate QUI

Banana nut bread

- Valuta questa ricetta -

Banana bread o banana-nut bread: plumcake alla banana con noci pecan
5 (100%) 3 vote[s]

Banana bread o banana-nut bread: plumcake alla banana con noci pecan
5

5

5 3
00 unknow 00 unknown
9 commenti

9 commenti sul post:
“Banana bread o banana-nut bread: plumcake alla banana con noci pecan”

  • Beatrice ha detto:

    Ciao, Martina 🙂 e le noci pecan che fine hanno fatto? Potresti, per favore, ricontrollare la ricetta se tutto ok perché vorrei farlo… Già le cup mi mettono agitazione 🙂 e vorrei partire tranquilla 🙂 Grazie! Bea

    1. Martina ha detto:

      Ciao Bea, perdonami, mi era sfuggito l’ingrediente!!! 🙂 Adesso ho aggiunto l’indicazione (120g di noci)!
      Se vuoi ho anche un’altra ricetta di banana bread: https://www.trattoriadamartina.com/2018/01/banana-bread-alle-noci/

      Sono entrambe ottime. Scegli tu quale ti ispira di più!

      1. Beatrice ha detto:

        Grazie mille Martina 🙂 … e posso anche scegliere la ricetta! Molto utile anche la tabella di conversione che hai segnalato.

        1. Martina ha detto:

          🙂 Fammi sapere com’è venuto il banana bread!

          1. Marzia ha detto:

            Ciao Martina, perdonami, vorrei provare a fare questa ricetta, ma non vedo scritta la quantità di latticello, mi potresti aiutare? Grazie

            1. Martina ha detto:

              Ciao Marzia, scusami ma non me ne ero accorta. Ora l’ho indicato. IL problema è che ho un bug nel modulo pdove scrivo le ricette e quando aggiungo un ingrediente mi cancella quello prima (in questo caso le noci pecan), quindi ho dovuto indicare la dose di quelle nel testo della ricetta.

              1. Federico ha detto:

                Ciao Martina scusami se non sono nella sezione giusta, sto facendo i cornetti.
                Un solo dubbio quando finisci di lavorare l’impatto dici di riporlo in un contenitore rettangolare, ma senza nulla sotto a contatto per esempio con una teglia? Non si attacca poi?
                E poi coprirlo con pellicano sopra, è giusto? Aspetto una tua risposta.
                Grazie

              2. Martina ha detto:

                Ciao Federico, scusa se ti rispondo in ritardo. Quale ricetta stavi seguendo? Perché ho bisogno di leggere quello che ho scritto per capire e risponderti

  • Federico ha detto:

    Ciao Martina scusami se non sono nella sezione giusta, sto facendo i cornetti.
    Un solo dubbio quando finisci di lavorare l’impatto dici di riporlo in un contenitore rettangolare, ma senza nulla sotto a contatto per esempio con una teglia? Non si attacca poi?
    E poi coprirlo con pellicano sopra, è giusto? Aspetto una tua risposta.
    Grazie

Lasciami un commento :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: