Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Mascarpone homemade e un tiramisù augurale per il referendum

Di: 57 commenti 57 Difficoltà: facile
Mascarpone homemade e un tiramisù augurale per il referendum

Oggi me ne torno nelle marche per andare a votare i mie quattro Sì al referendum e vi lascio con questa ricetta e con un bel tiramisù che spero sia di buon auspicio per i risultati, perché si raggiunga il quorum e finalmente si dia a noi la possibilità di esprimerci su temi di primaria importanza come quelli posti dai quesiti referendari. Non dico altro. Vi auguro un buon week end e passo alla ricetta, perché sono di ultra-fretta!

- Ingredienti -

  • 500g di panna fresca
  • 1 cucchiaio di succo di limone

- Procedimento -

preparare il mascarpone è molto più semplice di quel che si possa immaginare. Portate ad ebollizione due o tre dita di acqua in una casseruola, dopodiché versate la panna liquida in’altra casseruola che sia un po’ più piccola in modo da inserirla nell’altra e cuocere la panna a bagnomaria. mescolate la panna e misuratene la temperatura con un termometro. Quando raggiungerà i 90° aggiungete il succo di limone. Se non avete un termometro aggiungete il limone quando comincerete a vedere le prime bollicine ai lati della panna. A questo punto continuate a cuocere a bagnomaria, mescolando costantemente finché la panna comincerà a ispessirsi velando un po’ più consistentemente il cucchiaio, come vedete in foto.

A questo punto spegnete il fuoco, estraete la casseruola con la panna e lasciate raffreddare per 20 minuti. Nel frattempo foderate un colino capiente con quattro strati di garza o con la tela da formaggio e appoggiatelo su un pentolino.

Trascorsi i 20 minuti, versate la panna nel colino con la garza senza scuotere nè strizzare la garza. Quando la panna sarà completamente fredda coprite con della pellicola o un piattino e ponete in frigo per 24 ore et voilà il mascarpone è pronto!

 

Tiramisù augurale a modo mio

perché sia di buon auspicio per il raggiungimento del quorum al referendum del 12 e 13 giugno.

mascarpone

Ingredienti:

2 uova
200g di mascarpone
2 cucchiai colmi di zucchero
1 cucchiaio di rum (io uso il rum fantasia o creola Baldoni: ne ho provati altri ma nessuno è all’altezza)
cacao amaro
biscotti integrali
1 pizzico di sale

per la bagna:
una cuccuma di caffè per due persone
mezzo bicchiere di latte
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di rum (lo stesso di sopra)

 

Preparazione:

dividete i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il mascarpone e mescolate dal basso verso l’altro con una spatola per farlo incorporare. Montate i tuorli a neve con un pizzico di sale (io ho messo un pizzico di sale aromatizzato alla vaniglia) e aggiungeteli poi delicatamente alla crema di mascarpone e uova, sempre mescolando dal basso verso l’alto.
Preparate il caffè, versatelo in una ciotola, aggiungete il latte, lo zucchero e il rum e mescolate bene per far sciogliere lo zucchero. Bagnate bene i biscotti integrali e adagiateli sul fondo di una piccola teglia fino a ricoprirne il fondo. Versate ora metà della crema di mascarpone, fate un altro strato di biscotti e poi coprite con la restante crema. Spolverate con cacao amaro e mettete in frigo a rassodare…Buonissimo!

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Mascarpone homemade e un tiramisù augurale per il referendum
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
57 commenti

57 commenti sul post:
“Mascarpone homemade e un tiramisù augurale per il referendum”

  • sono sconvolta… è davvero così facile fare il mascarpone?? Ci voglio provare subito!
    La consistenza di quello che hai fatto tu è troppo invitante!

  • (m)E-Food scrive:

    grazie per la ricetta! è spettacolare nella sua semplicità! Dessi

  • Anonimo scrive:

    Ciao, sono Simona. Mmi potresti dire come è il gusto del mascarpone fatto in casa? E' come quello che si compra o rimane un poco più acido per via del limone?
    Grazie.

  • @Anonimo: è uguale a quello che si compra…Il limone non si sente…

  • Perfetto il tiramisu una genialata il mascarpone homemade sicuramente da provare!!!Bacioni,Imma

  • anthony scrive:

    anche a me piace idea a fare mascarpone a casa :-)
    Buon viaggio!

  • anthony scrive:

    a una domanda. Panna fresca di quale percentuale di grassi ???

  • Olga scrive:

    Ma che brava che sei stata!!!!!!!!!! baci

  • @Anthony: io ho preso la panna di lidl, marca Milbona, ed ha il 30% di grassi, ma va bene la Granarolo, l'ala, qualsiasi panna fresca…Che o sappia qui in Italia si trova solo un tipo di panna…

  • Erica scrive:

    sei un genio Marty!! ^__^

  • anthony scrive:

    Proprio ieri cercavo la panna fresca per panna cotta e ho visto panna prealpi per dolci e salati di 20 % di grassi percio sto domandando :-)

  • Yaya scrive:

    Mamma mia, pensare di mangiarmi un tiramisù fatto con il mascarpone homemade…. mmmmmmmmm che meraviglia!

  • Mascarpone fatto in casa… ma … fantasticoooooooooooooo!!! grazie mille per aver condivisoooooooooo ;-)))

  • letizia scrive:

    Bravissima, ottima idea quello di fare il mascarpone in casa, se è così facile voglio provarci anch'io…per panna intendi quella del banco frigo?
    Buona giornata

  • Tamtam scrive:

    ciao Martina, sono capitata girando e siccome faccio spesso il tiramisù, ho pensato di rifare il tuo mascarpone, è un vero piacere anche perché io faccio i formaggi da sola e questo mimancava, mi piace molto….mi sono iscritta….un caro saluto

  • @letizia: sì, sì, proprio la panna del banco frigo

    @Tam tam: benvenuta!!! Poi fammi sapere com'è venuto!

  • Alice Dias scrive:

    Hey, How are you?
    Your blog is really charming!!
    I am definitely following!!
    Could you follow me too?
    Kisses kisses
    Alice Dias!!
    PS: PLEASE, DON'T FOLLOW MY OTHER BLOG Just For Girls!! It'll be deleted!!!

    http://thecutepearl.blogspot.com

  • Chiara scrive:

    che meravigliaaaa!!!
    il mascarpone homemade ci penso da moltissimo ma ancora non ci ho provato…segno tutto 😉
    grazieee!!!

  • @Alice: Hi, thank you for passing by and becoming one of my followers. I am going to have a look to your blog soon…Thanks, Martina

    @Chiara: provalo! è semplicissimo e viene buono buono

  • Cri scrive:

    sono in pieno esperimento 😉 ti faccio sapere. Grazie intanto per la ricetta :)) buona giornata
    Cri

  • Vai Cri, vedrai che viene benissimo!

  • Cri scrive:

    Marti, l'ho fatto!!! E' non è uguale a quello comprato, è infinitamente più buono, si sente il sapore vero della panna ed è compatto ma cremosissimo. Grazie per la ricetta, posto il risultato in giornata. Buon sabato :))

  • Ciao Cri!!!Sono contenta che sia venuto superbuono! E poi è una gran soddisfazione farselo in casa! Se poi ora vuoi farti anbche i savoiardi in casa, potrai fare nun tiramisù eccezionale!

  • Cri scrive:

    Marti sono di nuovo qui, scusami. Voglio ringraziarti per essere passata da me e dirti che ho fatto anche il tiramisù :)) stasera lo assaggiamo poi ti dico :) io una ditata nella crema l'ho già messa ehehehe, è deliziosa 😉
    Grazie ancora.
    p.s. i savoiardifatti in casa?????? Sono qui nel tuo blog?? Sono curiosissima :))

    Baci

  • Cri, anche il tiramisù! Evvai! Ma hai seguito la mia ricetta o ne hai fatta una tua? I Savoiardi non li ho ancora mai pubblicati, anche se ho intenzione di farlo a breve…Comunque trovi una ricetta nel blog di Nanni, "La vetrina di Nanni"…La ricetta che ho io è diversa dalla sua e non prevede il lievito…;)

  • Cri scrive:

    e anche il tiramisù con il tuo mascarpone è approdato sulla mia tavola :)) una favola. Postato adesso 😉
    Grazie Marti.

  • Anonimo scrive:

    slave chiedo scusa,ho visto questa ricetta e all'idea di fare in casa il mascarpone mi ha subito allettato..però credo di avere un problema,dopo averlo lasciato in frigo per 24ore l'ho ritrovato un pochino troppo solido,più simile al burro(anche di sapore,poi non so se il mascarpone gli somiglia perchè non ho mai assaggiato quello già fatto).Non so se è normale ma di norma il mascarpone è più cremoso..ho fatto qualche errore forse nel togliere troppo presto o troppo tardi la panna dal fuoco?
    grazie,spero in una risposta.;)

  • @Anonimo: scvusa, non so come ti chiami….;)
    Per quanto riguarda il mascarpone, forse nel tuo caso bisognava farlo colare un po' meno a lungo…Ti faccio una domanda? Hai provato a girarlo con un cucchiaio e a mescoalrlo un po'? Perchè dopo essere stato in frigo per 24 ore appare un po' solidino, ma poi mescolandolo un po' e tenendolo fuori dal frigo risulta cremoso… E' importante quando lo si mette a scolare non premerlo, ma adagiarlo solo sul colino….Per caso lo hai premuto? Spero di averti aiutato e fammi sapere
    p.s. ricordati di firmarti altriemtni non so come ti chiami….:)

  • Francesco scrive:

    Si chiedo scusa,mi chiamo Francesco e grazie di aver risposto..io non l'ho premuto assolutamente nel momento della scolatura.Ma il fatto è che l'ho messo così sulla garza tenuta con mollette sopra una pentola profonda e poi messo in frigo e coperto con un piatto molto cavo direttamente..forse passava un pò d'aria perchè le mollette non permettevano un'aderenza perfetta con il piatto,però era abbastanza coperto.praticamente l'ho lasciato a colare per 24ore,dopo l'ho trasferito in un piatto..è normale che sappia di burro comunque?

  • Ciao Francesco, probabilmente il fatto che il piattino non aderiva completamente ha fatto sì che si seccasse un po' di più, altrimenti non so che altra spiegazione dare…Magari se dovessi rifarlo controlla prima dello scadere delle 24 ore, tanto non succede niente…Le 24 ore sono indicative, ma se per esempio lo vuoi un po' meno solido puoi tenerlo meno a scolare…Il burro è fatto per centrifugazione e postorizzazione della panna, quindi che la panna abbia un vago sapore di latte e burro è normale e di riflessoi anche il mascarpone…Però io non ho sentito questo sapore particolarmente accentuato…Lì poi dipende anche dal tipo di panna usata….

  • Francesco scrive:

    ho usato granarolo:).cmq la prossima volta farò così,ora provo a mescolarlo così vedo se si ammorbidisce.grazie del consiglio!

  • Figurati Franbcesco..: quando hai bisogno chiedi pure!

  • Francesco scrive:

    Si effettivamente mi era venuto uguale a quello comprato nel supermercato..cmq io gli ho mischiati ed ho fatto la crema di mascarpone con i tuorli e gli albumi montati,però noto che è un pò troppo liquido il composto..buono forse un po troppo dolce ma buono.provo a metterlo in frigo per due orette prima di spalmarlo sui biscotti?

  • Francesco, io ti consiglio di "montare" il tiramisù e poi mettere tutto in frigo per qualche ora…Io faccio sempre così…Dici che è troppo liquida? Hai montato i tuorli a neve ben ferma? E hai sbattutto bene i tuorli con lo zucchero finchè diventassero una crema spumosa?

  • Francesco scrive:

    Devo dire che fare la neve per me è stato un problema,difatti appena vedevo la schiuma rappresa la versavo nel resto del composto,poi riprendevo a montare il liquido rimasto..diciamo che l'ho montato a pezzi e mai a neve fermissima ma quasi..il risultato è stato creare il tiramisu più buono mai assaggiato e saperlo fatto da me mi da tantissima soddisfazione..ringrazio il tuo post che me lo ha permesso.Tolto questo non so come si faccia a montare a neve ben ferma ma pazienza a questo punto :).L'unica domanda che mi rimane da fare è:quanto mascarpone ricavo in mg,da mezzo litro di panna?così la prossima volta ci metto un litro di panna e ne ricavo il doppio,almeno non lo compro fuori!:)

  • Francesco, non so come mai non ti montassero bene le chiare..Per cao ti era caduto un pochino di tuorlo nell'albume? Perchè quello che impedisce all'albume di montare è la presenza di grassi, tra cui anche l'albume…Poi tieni presente che gli albumi montano meglio a temperatura ambiente…
    Con mezzo litro di panna vengono circa 200g di mascarpone…. Sono contenta che il tiramisù comunque sia venuto buono!!!

  • Francesco scrive:

    Si è venuto afrodisiaco!!francamente non lo so se parte del tuorlo è finita nell'albume,di rosso non ho visto niente ma forse c'è finito lo stesso boh..forse non sarò capace ad usare il frullatorino,comunque mi pare strano per la quantità,perchè i 250gr che ho comprato in vaschetta mi parevano di meno della massa di mascarpone che ho fatto io!le avrei dato almeno 400g forse mi sbaglio non so..

  • per la quantità, non mi ricordo bene, ma secondo me più di 250g non vengono, però potrei non ricordalo bene…Tieni presente che quello in confezione è bello pressato…

  • fenrir891 scrive:

    Risalve sono sempre Francesco!!è passato un pò di tempo ed ho deciso di ritentare ancora..l'unico problema e che questa volta ho usato un litro di panna e non riusciva a coagularsi la crema!!forse è una domanda sciocca ma dovrei usare 2 cucchiai(quelli più grandi)di limone avendo il doppio della panna vero?grazie mille in anticipo

    1. Ciao Francesco: sì, certo! se usi il doppio di panna devi usare anche il doppio di succo di limone! Prova ad aggiungerne se sei ancora in tempo!

  • fenrir891 scrive:

    no purtroppo ho dovuto rifare tutto..però mi sono accorto che ancor prima che cominciasse a bollire,già si formava il velo..io cmq ho aggiunto il limone e continuato a girare,finchè non è diventata una crema omogenea anche se cmq sempre decisamente liquida..é tutto normale?grazie

    1. Sì, mi sembra di sì….Deve velare il cucchiaio…Poi lasciandolo a scolare in frigo solidifica

    2. fenrir891 scrive:

      ok..grazie ancora allora;)

  • Anonimo scrive:

    Fatto il mascarpone ieri sera, stamattina ho pucciato con il dito ed è strepitoso!! E poi è facilissimo!
    Brava, il tuo blog è bello e pieno di spunti.
    Ciao Mimma

    1. Sono proprio contenta che sia venuto bene e ti sia piaciuto!!! Se hai voglia fai una foto che ti metto nella pagine delle mie ricette fatte da voi!

    2. Anonimo scrive:

      ops!!! l'abbiamo sbafato subito, mescolato con cioccolato modicano all'arancia e con base di biscotto inzuppato nel nocino….. senza foto!!!
      sarà per la prossima volta.
      Ciao Mimma

  • Dafne scrive:

    Oggi mi ci metto e lo faccio 😀 Grazie Marty!

  • Dafne scrive:

    Marty, scusa, quando ti riferisci ai cucchiai di zucchero..sono grandi o da caffè? un bacio

  • Anonimo scrive:

    ciao Martina, complimenti per il bellissimo blog :)
    Vorrei chiederti un parere sul mio mascarpone: ho seguito alla lettera la tua ricetta ma purtroppo non ho ottenuto il risultato sperato, ti spiego: già nella fase di preparazione, mi sono accorta che la panna non velava il cucchiaio, o meglio, non cambiava consistenza, eppure l'ho tenuta sul fuoco a bagnomaria parecchio, diciamo 25 minuti circa , forse anche di più. Quando ho aggiunto il succo di limone, la consistenza non è cambiata, credevo dovesse coagularsi ma non è successo. Il risultato di oggi, a 24 ore dal riposo in frigorifero, è un mascarpone molto liquido, di sapore ottimo ma liquido, e soprattutto, pochissimo. Il pentolino che conteneva il colino invece, è pieno di panna fluida come una crema inglese, buona anche questa come sapore ma non capisco davvero se è colata troppo, perchè sul fondo della pentola ci sia questa enorme quantità di panna e nel colino pochissima e liquida pure questa … dove ho sbagliato? Spero in una tua risposta, grazie mille!
    Eli

    1. Martina Toppi scrive:

      Ciao Eli, non sono esperta in questo settore..Ho fatto questo mascarpone e mi è riuscito subito quindi anche io sono come te dubbiosa sul perchè del tuo insuccesso. mi viene da pensare che il problema si aproprio la panna. Non è che hai usato la panna da cucina? Immagino di no, ma per sicurezza chiedo. Per il resto se era panna fresca, magari contiene qualcosa (a volte ad esempio contengono carragenina per renderla più densa) che abbia impedito la coagulazione. Altro non saprei proprio cosa dire, mi dispiace! :( Quanto al fatto che ne sia rimasta troppo poca nel colino è eprchè evidentemente non si era coagulata abbastanza e quidni è passata tutta o quasi.

    2. Anonimo scrive:

      Grazie per la risposta :) Alla fine non mi sono arresa, quello che avevo ottenuto era esattamente la stessa panna di prima solo leggermente più densa, quindi l'ho rimessa sul fuoco ed ho rifatto il procedimento daccapo utilizzando un limone maturo, mi è venuto il dubbio di aver utilizzato un limone acerbo ed in effetti come per magia, appena ho aggiunto il limone, stavolta ha iniziato a coagularsi leggermente… mettendola a scolare ho visto che già dopo poco colava il siero, una specie di acquetta quasi trasparente che la volta prima non si era vista :) Il risultato dopo il riposo in frigo è stato strepitoso, nonostante abbia maltrattato la panna due volte :) grazie grazie grazie :)

      Eli

    3. Martina Toppi scrive:

      Sono contenta che non ti sia arresa!!! Alla fine la caparbietà ti ha ripagato!!! Brava!

  • Elena scrive:

    Ciao Martina,

    non venivo sul tuo blog da diverso tempo eppure ricordavo bene questa ricetta (e tante altre goduriose) del mascarpone. Volendo finalmente provare a farlo con l’obiettivo di preparare un tiramisù più artigianale, vorrei conoscere la resa dei 500g di panna.. Quanto mascarpone generano?

    Grazie se potrai rispondere, e comunque grazie per condividere tante ricette interessanti.

    Elena

    1. Martina Toppi scrive:

      Accidenti, sai che non me lo ricordo? Secondo me verranno 300-350g di mascarpone..:Spero di non sbagliare…

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)