Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Peperoni arrostiti al forno aglio capperi e origano

Di: 0 Difficoltà: facile
peperoni arrostiti al forno

Preparare un buon contorno di peperoni è semplice; si possono ottenere dei peperoni sfiziosi in poche mosse.

I peperoni al forno arrostiti sono un buon punto di partenza per preparare tanti piatti, non solo per questa ricetta che vi mostro oggi. Una volta cotti e spellati sono perfetti come condimento per la pizza, per una torta salata, oppure si possono frullare a mo' di crema per condire la pasta.

La ricetta che vi propongo io invece è un'alternativa light alla peperonata perchè si condisce a crudo ed è un'insalata davvero gustosa che si prepara velocemente.

Leggete di seguito. Ricetta peperoni arrostiti servita! La ricetta che vi propongono è quella di mia suocera.

- Ingredienti -

(per 4 porzioni)

  • 2 peperoni grandi (vi suggerisco di prenderne uno giallo e uno rosso, perchè fanno più colore in tavola)
  • 1 cucchiaio abbondante di capperi sottaceto
  • 1 spicchio di aglio (anche 2 se vi piace)
  • 1 cucchiaino abbondante di origano
  • sale

- Procedimento -

Come arrostire i peperoni al forno

arrostire i peperoni al forno è il modo più veloce e meno impegnativo per prepararli. Rivestite una teglia con della carta forno.

Portate il forno a 180° in modalità statica. Lavate e asciugate bene i peperoni e adagiateli sulla teglia; cuoceteli da 30 minuti a 1 ora a seconda della dimensione che hanno. Di tanto in tanto ruotateli in modo che si cuociano bene e uniformemente da tutti i lati.

I peperoni sono pronti quando li vedrete bene abbrustoliti e con la pelle tutta raggrinzita.

 

Peperoni arrostiti in friggitrice ad aria

un metodo alternativo per arrostire i peperoni è farlo nella friggitrice ad aria. Questo tra tutti è il metodo più veloce e meno dispendioso.  Sarà sufficiente lavare i peperoni, asciugarli bene e disporli nel cestello della friggitrice. Quindi impostare la temperatura a 200° e in circa 20 minuti saranno cotti.

A metà cottura girateli per farli cuocere uniformemente.

Le tempistiche sono indicative perchè dipende dal modello di friggitrice e dalla quantità di peperoni che andrete a cuocere, ma sarà sufficiente controllare e quando saranno morbidi e raggrinziti allora saranno pronti!

 

Arrostire i peperoni in padella

c’è un ulteriore metodo per arrostire i peperoni ovvero in padella.

Non è un metodo che amo molto perchè ci vuole più tempo, si sporca di più e soprattutto bisogna stare a monitorare e girare i peperoni spesso per fare attenzione che non si brucino. Comunque, se invece preferite questo metodo, è sufficiente scaldare bene una padella antiaderente e adagiarvi i peperoni e cuoceteli girandoli spesso in modo da arrostirli da tutti i lati e uniformemente.

 

Come spellare i peperoni

Una volta che i peperoni saranno cotti e ben raggrinziti da tutti i lati, qualsiasi metodo di cottura abbiate scelto,  inseriteli in un recipiente che poi chiuderete con il suo coperchio. Un’alternativa altrimenti è quella di inserirli tra due piatti. L’importante è che rimangano ben chiusi in modo che il vapore che rimane all’interno li farà ammorbidire ulteriormente e farà sì che la buccia si rimuova con più facilità.

Lasciate che i peperoni si raffreddino o quantomeno intiepidiscano in modo da non scottarvi, quindi procedete a spellarli.

I peperoni spellati sono molto più digeribili, quindi sono adatti anche a chi solitamente ha problemi con questo ortaggio. Per prima cosa rimuovete il ciuccio, poi aprite il peperone e rimuovete i filamenti interni e i semi.

Poi per spellarli basterà sollevare la buccia e tirarla. Se li avete arrostiti bene la buccia verrà via senza problemi.

Una volta fatta questa operazione, tagliate i peperoni a striscioline e mano a amano metteteli in una terrina. A questo punto sciacquateli bene perchè saranno tutti scivolosi. Scolateli bene e asciugateli.

Metteteli in una coppetta o in un piatto.

 

Peperoni arrostiti come condirli

ora arriva il momento di condire i peperoni arrostiti. Unite due cucchiai di olio.

Tritate finemente uno spicchio di aglio e unite anche quello, poi sciacquate un cucchiaio pieno di capperi sottaceto e aggiungeteli. Infine terminate con il sale e una abbondante spolverata di origano.

Volendo potete aggiungere anche delle olive nere per completare questo contorno di peperoni sfizioso.

 

Prova altre ricette con i peperoni:

 

peperoni arrostiti al forno

 

 

- Valuta questa ricetta -

3.7/5 - (3 votes)
Peperoni arrostiti al forno aglio capperi e origano
3.67

3.67

5 3
00 unknow 00 unknown

Lasciami un commento :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.