Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Chocolate chip cookies seconda versione

Di: 30 commenti 30 Difficoltà: facile

Avevo già provato a fare questi super biscottoni diet-killer.
La versione che avevo provato la trovate qui. Buonissimi quelli, buonissimi questi nella nuova versione...

Non saprei quale scegliere...nel dubbio fateli tutti e due e chi s'è visto s'è visto...;) Qualcuno che li mangia lo troverete di certo...Anzi, il problema forse è l'opposto; tentare di smettere è quasi impossibile...:)

- Ingredienti -

(per 30 porzioni)

  • 115g di zucchero bianco (io ho ridotto a 100g)
  • 150g zucchero di canna (io ho ridotto a 120g)
  • 150g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 200 - 250g di farina 0
  • la punta di un cucchiaino di sale
  • 2g di bicarbonato di sodio
  • 120g di gocce di cioccolato
  • 100g di noci tritate grossolanamente (io ho messo mandorle e nocciole perché mi mancavano le noci)
per circa 30 biscotti

- Procedimento -

Portate il forno a 180°. Montare il burro con i due zuccheri finché sbianchisce e diventa spumoso. Aggiungete un uovo a filo e continuare a montare.
A parte unite la farina con il bicarbonato e il sale e mescolate.

 

Unite gli ingredienti secchi al composto con burro e mescolate. Aggiungete ora le gocce di cioccolato (tenetene un cucchiaio da parte) e le noci. Passate l’attrezzo per fare le palline di gelato sotto l’acqua fredda e prelevate una pallina di impasto (l’impasto risulta più morbido di una pasta frolla). Adagiatela su una teglia coperta di carta forno e proseguite così lasciando 5cm di spazio
almeno tra una pallina e l’altra (le palline devono avere la dimensione di una pallina da ping pong all’incirca).

Aggiungete qualche goccia di cioccolato sopra le palline. Mettete in frigo per 20 minuti, poi infornate per circa 13 minuti a forno statico.

 

Sfornate i chocolate chip cookies e trasferite con una paletta su una gratella facendo attenzione perché appena sfornati i biscotti sono morbidi e fragili; raffreddandosi diventano croccanti.

Chocolate chip cookies seconda versione

Chocolate chip cookies seconda versione

- Valuta questa ricetta -


Chocolate chip cookies seconda versione
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
30 commenti

30 commenti sul post:
“Chocolate chip cookies seconda versione”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)