Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Scaloppine di soia al vino bianco: light e saporite

Di: 16 commenti 16 Difficoltà: facile

E' da un po' che non vi proponevo una ricetta per la rubrica "Ricette light" e così oggi recupero tornando a bomba con una ricettina che secondo me fa bene anche a chi non ha bisogno di fare diete particolari. Vi ricordate no, il ragù di soia di qualche tempo fa? Beh, ero rimasta impressionata dal fatto che con i fiocchi di soia fossi riuscita a ottenere un ragù non particolarmente diverso da quello di carne. Ho deciso allora di provare anche le bistecchine di soia disidratate e le ho sperimentate per farci una scaloppa al vino che è venuta davvero gustosa.

Mauro, che ultimamente è in fase proto vegetariana, nel senso che gli sta prendendo una crisi mistica e quindi vorrebbe evitare di mangiare carne (con suo grandissimo sacrifico, che uno più carnivoro di lui non c'è!), è rimasto super contento e adesso vuole che gli cucini più spesso la soia al posto della carne. E voi? Ogni tanto magari sostituite una cena di carne con una a base di soia...Si sta più leggeri e si vari ala dieta...Intanto vi anticipo che ho appena iniziato una nuova attività che ha a che fare con i semi e di cui presto vi mostrerò i risultati.....Curiosi? Rimanete sintonizzati e presto vi svelerò il mistero...

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 12 bistecchine di soia
  • vino bianco secco
  • sale, pepe
  • olio extravergine di oliva
  • farina 00 q.b.
  • brodo vegetale (anche fatto con il dado, preferibilmente homemade come questo* ma in versione vegetale)
* questo

- Procedimento -

Preparate un brodino vegetale e tuffateci le bistecchine di soia cuocendo per 10 minuti. Scolate le bistecchine e una volta intiepiedite (non appena scolate, se volete preservare le impronte digitali…;)), strizzatele un po’. Versate della farina 00 in un piatto piano e poi adagiateci una a una le bistecchine in modo da infarinarle da entrambi i lati. Scaldate l’olio in una padella e quando sarà caldo adagiate le bistecche e fatele rosolare da ambo i lati, dopodiché sfumate generosamente con il vino bianco e fatelo evaporare finché si sarà formata una cremina. Salate e macinate un po’ di pepe fresco sulle scaloppine di soia e servite. Il gioco è fatto.

Bistecchine di soia | Naturasì

- Valuta questa ricetta -

3 (60%) 2 votes

Scaloppine di soia al vino bianco: light e saporite
3

3

5 2
00 unknow 00 unknown
16 commenti

16 commenti sul post:
“Scaloppine di soia al vino bianco: light e saporite”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)