Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Un giro al mercato e…pizzette da buffet

Di: 3 commenti 3 Difficoltà: facile
Un giro al mercato e...pizzette da buffet

Sabato mattina ho imbracciato l'artigleria pesante - leggi, la mia Canon - con il nuovo obiettivo che mi sono presa su ebay, e me ne sono andata a fare un giro in centro a Bologna, in via Drapperie, in via Pescherie vecchie e le vie circostanti per portare a casa qualche scatto e testare l'obittivo sul campo...Me ne sono tornata a casa, ho scaricato le foto, l'ho sistemate e ora ve ne propongo qualcuna....Sono foto fatte in giro tra le bancarelle di frutta, di pesce, tra fiori, voci e colori...Spero che vi piacciano...Tornata a casa, mi sono messa a fare delle pizzette da buffet, veramente buone. Vi lascio con le foto e la ricetta...Buon inizio settimana.



Quanto sono belle le cassette di peperoncino, con il loro rosso intenso...E i porri? Non sono belli anche quelli???



I fiori, colorati e profumati e una bimba che si china ad apprezzarne l'odore, ma...un po' più avanti...le bancarelle del pesce, non altrettanto profumate...;)



E dopo la carrellata .....la ricetta..

PIZZETTE DA BUFFET

ricetta di Anna Gennari

 

Ingredienti:

500g di farina 00 (io la Farchioni per pizza)
50g di burro
125ml di acqua
125ml di latte
20g di lievito di birra fresco (io ne ho usati 10g)
20g di zucchero
1 uovo
10g di sale

 

per il condimento:

350g di polpa tritata finemente
10g di olio extravergine
8g di zucchero
5g di sale
origano (facoltativo, io non l’ho messo)
200g di mozzarella

 

Preparazione:

Unite il latte all’acqua, intiepiditeli e scioglieteci dentro il lievito. Nell’impastatrice o, se impastate a mano in una ciotola, versate la farina, l’uovo, lo zucchero e unitevi il latte con il lievito. Impastate a bassa velocità finché gli ingredienti si saranno amalgamati bene e l’impasto sarà liscio e omogeneo.

A questo punto unite il sale e il burro a pomata e impastate bene portando a incordatura. L’impasto è incordato quando è semi-lucido, elastico e quando tirando un pezzetto di impasto tra due dita riuscirete a renderlo sottile e trasparente senza che si rompa.

Ora formate una palla con l’impasto, oliate un recipiente capiente e metteteci l’impasto a lievitare a 28-30° per 1 ora circa. Deve raddoppiare. Versate l’impasto sulla spianatoia infarinata e stendetelo allo spessore di mezzo cm.

 

Ricavate con un tagliapasta o un taglia biscotti dei cerchi di pasta e adagiateli su una teglia coperta di carta forno. Coprite con uno strofinaccio pulito e poi con della pellicola in modo che non si secchino e lasciate lievitare fino al raddoppio. Mezz’ora prima di infornare portate il forno a 200° statico.

 

Nel frattempo preparate il condimento mescolando la polpa allo zucchero, al sale e all’olio. Quando le pizzette saranno lievitate, con il dorso di un cucchiaino formate un incavo nelle pizzette in modo da inserirvi la polpa.

Condite le pizzette da buffet e infornate per 7 minuti, dopodiché sfornate, unite la mozzarella e infornate di nuovo per altri 5-7 minuti. Sfornate e adagiate le pizzette su una gratella a raffreddare. Se intendete surgelare le pizzette, sfornatele a 3/4 della cottura, lasciatele raffreddare e congelatele. Quando poi vorrete usarle, infornatele da congelate e finite la cottura.

- Valuta questa ricetta -


Un giro al mercato e…pizzette da buffet
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
3 commenti

3 commenti sul post:
“Un giro al mercato e…pizzette da buffet”

  • Marti scrive:

    Devo dire che vedendo le foto del mercato di Bologna mi sono commossa. Ci sono stata a capodanno dell'anno scorso, passeggiando per i vicoli colmi di bancarelle e con le vetrine strabordanti di prodotti tipici stupendi, come una bambina in un mondo parallelo fatto solo di caramelle e giocattoli. Una sensazione bellissima che grazie a queste foto ho rivissuto. Un bacio.
    P.s.: come sfondo sul cellulare, da allora, ho una bellissima foto dei fiori di Frida's :)

    1. Quelle vie sono le mie vie preferite e ci vado spesso anche perchè ci sono un sacco di negozietti che hanno roba che non si trova da altre parti (anche se a prezzi da strozzinaggio, spesso). MNI fa piacere averti fatto rivivere quell'atmosfera e un momento felice attraverso le mie foto!

  • Che ricetta fantastica! Davvero facili da preparare e vanno via una dietro l'altra! È divertente vedere quei vassoi di pizzette che si svuotano rapidissimi! :-) A presto!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)