Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Insalata di anguria e feta veloce e gustosissima!

Di: 8 commenti 8 Difficoltà: facile
insalata di anguria

L'insalata di anguria e feta è un contorno ma può essere servita anche come entrée, in un bicchierino da finger food. L'abbinamento può sembrare strano ed è comunque insolito, ma vi posso assicurare che il successo è garantito. L'insalata di anguria si prepara velocemente e, per chi non la conosce sarà una piacevole scoperta!

- Ingredienti -

(per 4 porzioni)

  • 3 fette di anguria ricavate da 1/4 di anguria tagliata per il lungo
  • 1 fetta di feta
  • 10 foglie di menta fresca
  • olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale

- Procedimento -

L’insalata di anguria è un’insalata molto gustosa e fresca ideale per la stagione estiva (anche perché l’anguria in inverno non c’è… :mrgreen: ). Si prepara molto velocemente ed è rinfrescante e molto piacevole. Qualcuno leggendo gli ingredienti storcerà il naso, ma sebbene l’abbinamento sia insolito, vi assicuro che il contrasto tra lo zuccherino del cocomero e il sapido della feta, unito alla freschezza della menta è un abbinamento davvero eccezionale!

 

Preparare l’insalata di anguria

acquistate dal vostro frutta e verdura di fiducia o al supermercato 1/4 di anguria tagliata per il lungo (all’incirca 600-700g di anguria senza la buccia). Tagliate quindi due fette dello spessore di circa 1cm, anche 1 1/2 cm. Cercate quindi di rimuovere i pezzetti con i semi oppure di rimuovere i semi con la punta di un coltello. Scolate i dadini in uno scolapasta in modo che perdano un po’ del loro liquido, quindi asciugateli con un foglio di carta assorbente e metteteli da parte.

 

Con un coltello affilato bagnato, tagliate la feta a dadini sempre di 1 – 1 1/2 cm. Mettete da parte.

Condite i dadini di anguria con olio extravergine di oliva un pizzico di sale e con la menta spezzettata a mano. Lasciate insaporire. Al momento dio servire l’insalata di anguria, aggiungete la feta senza mescolare. A mescolare ci penseranno gli invitati perché se o fate prima la feta sporcherà l’anguria e il risultato è meno bello da presentare.

 

Ecco fatto. L’insalata di anguria è già pronta! Velocissima da preparare e gustosissima. Potete servirla come contorno, ma anche come antipasto; se la servite come antipasto, fate i dadini ancora più piccoli e servitela in un bicchierino da finger food.

 

Varianti per l’insalata di anguria e feta

all’insalata di anguria e feta, oltre alla menta potete aggiungere anche una piccola cipolla di tropea tagliata a fette e volendo delle olive nere, magari della qualità Kalamata, come suggerisce Laurel Evans.

Se vi piace il limone potete condire l’insalata con un’emulsione di olio e limone anziché solo con olio.

 

Prova anche:

Insalatona sfiziosa speck, mele, radicchio e zucchine

insalata di anguria

 

- Valuta questa ricetta -

Insalata di anguria e feta veloce e gustosissima!
4.5 (90%) 2 votes

Insalata di anguria e feta veloce e gustosissima!
4.5

4.5

5 2
00 unknow 00 unknown
8 commenti

8 commenti sul post:
“Insalata di anguria e feta veloce e gustosissima!”

  • stefano arturi ha detto:

    molto buona. mangiata sere fa e anche stasera. io aggiungo anche cipolla rossa marinata in aceto (sottaceto veloce diciamo) e preferisco tritare grossolanamente la feta, in modo che ogni bocconcino di anguria abbia anche un po’ di feta: contrasto dolce-salato ad ogni boccone + inoltre condisco il tutto con aceto di lamponi (e un filo d’olio, come te). qui fino a ieri ha fatto caldo come in Italia, sui 30 gradi

    1. Martina ha detto:

      Sì, infatti nelle varianti in fondo alla ricetta ho scritto che si può mettere la tropea 🙂 Comunque è buonissima questa insalata. Quanto al fatto di sbriciolare la feta, sono d’accordo. Io in casa mescolo bene e alla fine la feta si amalgama, però da vedere non è una bellezza, perchè la feta rilascia il suo bianco e diventa un po’ un brutto da vedere; ecco perchè nella ricetta ho suggerito i dadini…:)

  • Maria ha detto:

    Sabato la preparo, poi ti dico!

    1. Martina ha detto:

      Bene!! Aspetto un riscontro! 🙂

  • Maria ha detto:

    Tutti stupiti, però è piaciuta!
    ,

    1. Martina ha detto:

      🙂 Mi fa piacere!

  • Nadia ha detto:

    Buonissima. È piaciuta a tutti, nonostante fossero inizialmente scettici! Piacevolissimo il contrasto tra il salato della feta ed il fresco dell’anguria.

    1. Martina ha detto:

      Oh, sono contenta che vi sia piaciuta! Anche io adoro quel contrasto!

Lasciami un commento :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: