Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cialde croccanti di farina: quando la magia prende forma

Di: 16 commenti 16 Difficoltà: facile
Cialde croccanti di farina: quando la magia prende forma

Le ho viste fare su Alice ed è stato amore a prima vista. Tempo 5 minuti ed ero già davanti ai fornelli con gli ingredienti pronti. Per queste meravigliose cialde di farina bastano solo 3 ingredienti e un frullatore a immersione e il gioco è fatto. Non vi sto neanche a dire quanto siano buone perchè dovete assolutamente provarle!
Si preparano in 15 minuti e sono semplicissime da fare.

Non potevano non piacermi visto che appartengono un po' a quello che nella mia testa catalogo come regno della magia, allo stesso modo di queste chips soffiate di parmigiano. Sono quelle ricette che le guardi mentre prendono forma e sembra una magia; che quasi non te lo spieghi come sia possibile, che le guardi incantata come una bambina in un negozio di giocattoli.

Sono meravigliose queste cialdine, una filigrana croccante di gusto. Potete arricchirle aggiungendo delle spezie. io le ho preparate con sale e pepe, ma potete farle anche neutre e sono comunque gustose. Vi incanterete a guardare mentre piano piano l'acqua evapora, l'olio viene in superficie e la cialda si colorisce e prende forma.

Le cialde croccanti di farina sono molto versatili e decorative. Aggiungetele a un piatto di funghi croccanti spadellati con rosmarino, timo e aglio oppure abbinateli a un purè per aggiungere un elemento croccante. Sbizzatritevi con la fantasia.

- Ingredienti -

(per 3 porzioni)

  • 175g di acqua
  • 40g di olio extravergine di oliva
  • 20g di farina 00
  • sale
  • pepe
per 3 cialde croccanti di farina di circa 12-14cm di diametro

- Procedimento -

preparare le cialde croccanti di farina è semplicissimo e velocissimo. Vi serviranno solo un contenitore alto e stretto, un frullatore a immersione e il gioco è fatto.

Inserite l’acqua, l’olio e la farina all’interno del bicchiere in dotazione al frullatore a immersione (se ce l’avete) o usate un contenitore non molto largo e alto; eviterete in questo modo di schizzare ovunque.

Aggiungete un pizzico di sale, una spolverata di pepe macinato fresco. Azionate il frullatore alla massima velocità ed emulsionate bene gli ingredienti in modo da avere una crema liquida ma omogenea.
E’ importante fare questa operazione appena prima di cuocere le cialde di farina, perché altrimenti olio e acqua tenderanno a separarsi di nuovo. In alternativa, prima di usare l’emulsione frullate di nuovo per 1 minuto.

 

Cottura delle cialde croccanti di farina:

munitevi di una padella piccola del diametro di circa 14cm. Scaldatela bene per 2-3 minuti sul fornello medio. Quando la padella sarà ben calda, versate 1/3 dell’emulsione di acqua, olio e farina e cuocete per 5-8 minuti a fuoco medio-vivace. Inizialmente il composto sfrigolerà molto finché l’acqua sarà completamente evaporata.

Ad un certo punto sentirete che lo sfrigolio diventerà più discreto, sintomo che l’acqua è evaporata. Piano piano quindi vedrete che la cialda si abbrustolisce e l’olio viene tutto in superficie. Quando la cialda vedrete che è ben dorata, scolate tutto l’olio e trasferite la cialda pronta su un foglio di carta assorbente.
Ripetete tutta l’operazione per altre due volte.

 

Idee di utilizzo delle cialde:

– rompete le cialde con le mani e accompagnatele a un purè per aggiungere un elemento di croccantezza

– aggiungete qualche pezzo di cialda a un contorno di zucchine, melanzane o funghi trifolati

– sbriciolate le cialde grossolanamente e aggiungetele a un primo piatto o a una vellutata

cialde croccanti di farina

cialde croccanti di farina

- Valuta questa ricetta -

4.33 (86.67%) 15 votes

Cialde croccanti di farina: quando la magia prende forma
4.33

4.33

5 15
00 unknow 00 unknown
16 commenti

16 commenti sul post:
“Cialde croccanti di farina: quando la magia prende forma”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)