Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Torta di mele fiorita, con noci pecan

Di: 33 commenti 33 Difficoltà: facile
Torta di mele

Di torte di mele ne esistono di tanti tipi. Ci sono quelle alte e pastose con le mele solo in superficie, quelle con tante tante mele nell'impasto, umide avvolgenti e corpose. C'è lo strudel, nella sua cremosa e traboccante abbondanza di mele avvolte in uno scrigno croccante. C'è l'apple pie, ci sono quelle leggere con la ricotta, ci sono i crumble di mele. Insomma ci sono mille varietà e a me piacerebbe provarle tutte e diciamo che sono sulla buona strada. Quella che vi propongo oggi pensavo fosse più bella che buona e invece, con qualche variante rispetto alla ricetta trovata qui, ho ottenuto una torta di mele che si piazza ai primi posti tra le mie preferite e siccome è anche bella da vedere, non so cosa si potrebbe volere di più. Provatela e mi direte.

- Ingredienti -

(per 12 porzioni)

  • 300g di farina 00 per dolci
  • 200g di zucchero
  • 100g di burro
  • 3 uova
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina d lievito
  • 50g di noci pecan
  • 1 1/2 mela golden
  • 2 mele golden
  • 400g di acqua
  • 200g di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
per una tortiera da 24cm

- Procedimento -

Dividete le mele in quattro spicchi, pelatele e poi ricavatene delle fettine di 2mm di spessore nel senso della lunghezza. Scaldate l’acqua con lo zucchero in modo che questo si sciolga completamente, poi tuffateci le fettine di mela e cuocete finché queste si saranno ammorbidite un po’ e avranno perso la croccantezza guadagnando flessibilità. Scolatele e asciugatele su un panno pulito o con della carta assorbente.

Portate il forno a 180° modalità statica. Tagliate la mela più la metà di un’altra a spicchi, pelateli, divideteli in due nel senso della lunghezza e poi tagliate a fettine sottili. Montate le uova con lo zucchero finché saranno chiare e spumose, poi unite il burro fuso, ma non caldo e continuate a montare ancora un po’. Aggiungete il pizzico di sale e la buccia grattugiata del limone e infine unite la farina setacciata con il lievito e mescolate delicatamente.

Aggiunte le noci pecan spezzettate a mano e le mele. Imburrate uno stampo da 24 cm e infarinatelo. Versate il composto all’interno della tortiera e livellate bene.

 

Con le fettine di mela che avete cotto nello sciroppo di zucchero e tenuto da parte formate delle roselline, arrotolando su se stessa la prima fetta che costituirà la parte centrale e poi procedendo in senso orario con i  “petali”. Disponete cinque rose sul bordo più esterno e poi una rosa più grande al centro. Non premetele molto all’interno dell’impasto altrimenti quando questo lieviterà, ingloberà le rose.

 

Infornate per circa 30 minuti o finché la superficie sarà dorata:; fate la prova stecchino per verificare la cottura. Sfornate, lasciate raffreddare  e cospargete con poco zucchero a velo. Volendo potete far stringere parte dello sciroppo utilizzato per ammorbidire le mele in modo che diventi più denso e con questo poi lucidare le roselline sulla superficie della torta.

- Valuta questa ricetta -

4.6 (92%) 5 votes

Torta di mele fiorita, con noci pecan
4.6

4.6

5 5
00 unknow 00 unknown
33 commenti

33 commenti sul post:
“Torta di mele fiorita, con noci pecan”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)