Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Torta con mandorle e limone (simil caprese al limone)

Di: 25 commenti 25 Difficoltà: facile
Torta con mandorle e limone (simil caprese al limone)

Buon lunedì. Una nuova settimana inizia. Ieri giornata polleggiata in casa. Per i diversamente bolognesi, polleggiata = rilassata con pranzetto fuori sui colli. Mentre tornavamo a casa in macchina, siamo passati davanti alla villa di Gianni Morandi, che era proprio lì fuori che telefonava. Troppo divertente riconoscerlo nell'atteggiamento, nel modo di muoversi e di gesticolare.

Io non ci avevo fatto caso, me l'ha fatto notare Mauro, che lo conosce bene perché ci ha suonato insieme e l'ha frequentato ai tempi in cui era un chitarrista e lo faceva per professione (ora è sempre chitarrista, ma per hobby). Nel pomeriggio ho sfogliato qualche libro di cucina in cerca di ispirazione e mi sono soffermata su una torta nel libro Diario italiano di Sigrid Verbert . Io l'ho modificata un po', ma nella sostanza è lei, la torta di limone e mandorle, una simil caprese al limone, molto buona.

- Ingredienti -

(per 10 porzioni)

  • 210g di farina di mandorle (non pelate)
  • 60g di frumina (amido di frumento)
  • 210g di zucchero
  • 5 uova
  • 2 limoni
  • 65g di burro
  • 8g di lievito chimico per dolci
  • 1 pizzico di sale
per una torta da 20-22cm di diametro

- Procedimento -

portate il forno a 160°. Grattugiate la buccia dei limoni e mettetela da parte. Mettete i limoni “nudi” in una casseruola, coprite con acqua fredda e

portate a bollore, poi fate cuocere per 30 minuti o finché i limoni saranno morbidi. Tagliate i limoni e metteteli in una bacinella con
acqua fredda. Tagliate poi i limoni a metà, rimuovete i semi e poi frullate i limoni fino a ottenere uan crema.
Sbattete il burro morbido con lo zucchero amalgamandoli. Unite poi un uovo alla volta solo dopo che il precedente si sarà amalgamato. Unite poi la farina di mandorle e la frumina, la buccia grattugiata del limone, il pizzico di sale, la crema di limoni e il lievito. Mescolate, poi versate in una tortiera imburrata e infarina. Infornate per 55 minuti – 1 ora.
Sfornate, lasciate raffreddare e poi spolverate con zucchero a velo.

 

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook, sul mio canale YouTube e se vi va scaricate la mia app sull’App store!

 

 

 

Simil caprese al limone

- Valuta questa ricetta -


Torta con mandorle e limone (simil caprese al limone)
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
25 commenti

25 commenti sul post:
“Torta con mandorle e limone (simil caprese al limone)”

  • "di cuore" ha detto:

    mamma!
    questa la devo provare assolutamente!
    ho l'acquolina in bocca.. ^^

    Giuliana

    1. A me ha intrigato questa ricetta per via dei linmoni frullati..::)

  • Michela Sassi ha detto:

    Che meraviglia questa torta… mi piace molto!
    Brava Martina!

    1. Grazie Michela…è anche buona!

  • Chez Chizzi ha detto:

    Ciao Martina,
    questa ricetta è davvero particolare: stranissima la cottura dei limoni, non avevo mai letto di un procedimento simile…dai, ne ho imparata un'altra!
    A presto
    Chiara

    1. e infatti è proprio la ragioen che mi ha spinta a provarla!

  • Isabella M. ha detto:

    Questa torta mi piace troppo sono sicura che e' super buona….peccato che qui sono iniziate le diete e quindi dovro' aspettare per provarla 😉
    Ho fatto i tuoi spaghetti con le canocchie buonissimi!!
    Felice settimana e grazie! :*

    1. Hai provato gli spaghetti??? Ch ebello!! Sono contenta ti siano piaciuti!

  • Mi sa proprio di buono e limonoso, perfetta e fresca per la stagione entrante (insomma….tra ieri e stamane non so quanta acqua e grandine abbiamo avuto… sottigliezze!), sarà la prossima che preparo appena termino la polentina di sabato!
    Ciao, Tatiana

    1. Anche qui gli ultii due giorni sono stati bruttini..Oggi sembra sia ritornato l'inverno!! Poi uno s'ammala..:E ti credo , laltro ieri era primavera e oggi è inverno!!! Aspetto di sapere se ti è piaciuta la torta

  • Natalia ha detto:

    Che buoni che sono i dolci al limone! Con l'arrivo del caldo aumenta la voglia di farli. Sempre brava.

    1. Infatti, io senza renbdermene conto ne ho provati e ne ho postati tanti!

  • An Lullaby ha detto:

    Che dolce delicato, squisito! Delicato come le tue bellissime e luminose fotografie, complimenti!!

  • Mirtilla ha detto:

    eccomi qui,sento il richiamo del limone!!
    deliziosa tesoro,un abbraccio 🙂

  • Norma ha detto:

    Buona deve esserlo per forza e tu sei bravissima.
    Hai mai pensato di andare a Master Chef?
    Per me vinci
    Ciao
    Norma

  • Chezuppa ha detto:

    Gianni Morandi? Che fortunataaaaa!
    Pensa che anni e annissimi fa eravamo in viaggio verso la Toscana e una mia amica, fanatica di Gianni Morandi, costrinse tutti a fare una deviazione verso Monghidoro in cerca della sua casa. Non la trovammo però conservo una foto ricordo bellissima di noi tutti schierati davanti al cartello con su scritto Monghidoro!

    😀

  • Anonimo ha detto:

    Martina ho provato la tua focaccia barese…è un bontà infinita,alta,sofficissima dentro e con crosticina croccante fuori….e da non sottovalutare,facile e veloce!!!! grazie mille!!!!!!!!!!!!!!

    1. Sono contenta!! se hai piacere o voglia mandami le foto!

  • Gina ha detto:

    Per una lemon-addicted come me è più che semplicemente golosa! Assolutamente da rifare! Mi ispira davvero l'idea di frullare i limoni, immagino la freschezza, yummy!

    1. Anche io ho volutomprovare questa ricetta perchè mi stuzzicava l'idea di frullare i limoni…:P

  • E' vero Martina, fa sempre un pò uno strano effetto trovarsi di fronte a personaggi che si vedono quasi solamente in tv :). Io ho sperimentato la caprese al limone di De Rso e l'ho trovata meravigliosa, e questa mi sembra un tantino meno burrosa….quindi meglio di così? Un saluto , Angela

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)