Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Corona di pane all’olio

Di: 34 commenti 34

In questo periodo in giro si trovano un sacco di bellissimi pani decorati in vari modi e mi è venuta voglia di sperimentare forme diverse...L'ultima volta vi ho proposto un bellissimo centrotavola, perfetto da
presentare al pranzo di Natale. Questa invece è la volta di una corona di pane all'olio, molto gustosa e allo stesso tempo anche bella da vedere..

L'ispirazione per questo pane l'ho presa da qui, ma ho un po' modificato la ricetta a modo mio. Al centro volendo si può mettere una ciotolina con una salsa, con degli affettati, dei sott'olio, una mousse o quello che si vuole, per presentarlo a una cena. Mi piace molto l'idea che a decorare la tavola sia qualcosa che al tempo stesso si mangia anche. Che ne dite?

- Ingredienti -

  • 500g di farina 0 per pizza o focaccia
  • 250g + 30g di latte intero (o parzialmente scremato se volete ridurre le calorie)
  • 10g di lievito di birra fresco
  • 50g di olio extravergine di oliva
  • 12g di sale
  • 1 cucchiaino da the di malto in polvere

- Procedimento -

versate la farina e il malto nella ciotola dell’impastatrice. Sciogliete il lievito in 250g di latte, aggiungete 3/4 di olio e versate sullafarina. Azionate l’impastatrice a bassa velocità finché l’impasto avrà raggiunto una consistenza liscia e omogenea, dopodiché aggiungete a filo il restante olio aumentando la velocità dell’impastatrice a 1,5 e lavorando circa 15 minuti finché l’impasto risulterà liscio, omogeneo ed elastico. A questo punto aggiungete il sale e una volta amalgamato, a poco a poco i rimanenti 30g di acqua; l’acqua non va inserita necessariamente tutta, ma dipende dall’assorbenza della farina. L’impasto deve risultare soffice, ma non troppo morbido; deve rimanere piuttosto consistente e non appiccicoso.

A questo punto formate una palla con l’impasto e riponetelo in un contenitore oliato. Chiudete con il coperchio o con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio in un ambiente caldo e lontano da fonti di calore. Al raddoppio, pesate l’impasto e dividetelo in 5 pezzi di eguale peso. Formate delle palline con i pezzi di impasto e stendeteli in cerchi del diametro all’incirca di 24/25cm. Oliate la superficie dei cerchi, tranne uno e Sovrapponeteli adagiandoli sopra un foglio di carta forno. Non oliate l’ultimo cerchio in alto. Con un coltello affilato o una rotella per pizza dal diametro un po’ grande, tagliate una croce all’interno dei cerchi senza arrivare a tagliare fino al bordo, ma lasciando all’incirca 2-3cm e poi dividete i quattro quadranti a metà come mostrato nella foto sotto.


A questo punto prendete la punta di uno spicchio e portatela verso l’esterno spostandola un po’ verso sinistra, poi procedete con gli spicchi sottostanti allo stesso modo. Infilate le punte degli spicchi sotto al bordo esterno. Proseguite così anche con i restanti spicchi.

Coprite la corona con uno strofinaccio e poi con una busta di plastica e fate lievitare fino al raddoppio. Una volta che sarà raddoppiato, spennellate con albume d’uovo e cospargete con semi di papavero e sesamo. Infornate la corona di pane in forno precedentemente scaldato a 180° con la funzione statico sopra e sotto per circa 30 minuti (ma regolatevi con il vostro forno. Il mio ci mette molto a cuocere).

Corona di pane all'olio

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Corona di pane all’olio
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
34 commenti

34 commenti sul post:
“Corona di pane all’olio”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)