Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cake salato al latte fermentato (senza olio e burro)

Di: 12 commenti 12 Difficoltà: facile
Cake salato al latte fermentato (senza olio e burro)

Buon martedì...Questa settimana è iniziata con un giorno di ritardo e neanche me ne sono accorta! Il lunedì è passato annoiato e grigio, senza sole...

Il primo giorno della settimana e forse il primo giorno un po' autunnale e sapete che io e l'autunno siamo proprio due rette parallele che non si incontrano mai...Per carità, le foglie che assumono colori caldi e meravigliosi formando degli arazzi sull'asfalto mi piacciono tanto, ma ogni autunno recito sempre lo stesso mantra e mi sorprendo a fare danze propiziatorie perché il sole rimanga lì alto in cielo a scaldare, seppur fioco, la mia giornata e invece puntualmente ogni anno i cieli grigi, le giornate uggiose e nebbiose arrivano e io combatto con la mia meteoropatia e cerco di rassegnarmi all'inesorabilità del ciclo delle stagioni.
La ricetta di oggi viene da qui.

- Ingredienti -

(per 6 porzioni)

  • 1 uovo piccolo
  • 200g di latte fermentato o latticello
  • 200g di farina 00
  • 2 cucchiai di erba cipollina fresca
  • 6g di sale
  • 8g di lievito per torte salate
  • semi di sesamo
per uno stampo 22x9x5cm h

- Procedimento -

con una frusta mescolate il latte fermentato con l’uovo fino a farlo diventare schiumoso. Aggiungete al composto ler’be cipollina tritata grossolanamente e il sale. Setacciate la farina con il lievito e unitelo al composto con l’uovo un cucchiaio alla volta mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Imburrate lo stampo da plumcake (ne ho usato uno usa e getta delle dimensioni riportate sopra) e versateci il sesamo scuotendo e roteando lo stampo in modo che i semi aderiscano alle pareti imburrate. Versate l’ìmpasto del cake nello stampo e infornate in forno ventilato e preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

Fate la prova stecchino, sfornate e dopo qualche minuto sformate e lasciate raffreddare su una gratella.

 

Cake salato al latte fermentato (senza olio e burro)

- Valuta questa ricetta -


Cake salato al latte fermentato (senza olio e burro)
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
12 commenti

12 commenti sul post:
“Cake salato al latte fermentato (senza olio e burro)”

  • Bellissimo questo cake salato.
    Buona settimana!

  • Buonissimo! mi piace poi che non ci sia ne olio ne burro!!!

  • Anonimo ha detto:

    Io non sono amante del lievito per torte salate,che ne pensi se replico la ricetta con lievito di birra?

    1. Boh, direi di no, perchè non è un lievitato complesso che va impastato…E' tipo una torta ma salata…Il ldb proprio non ce lo vedo

    2. Anonimo ha detto:

      Grazie Martina provero' senza cambiare la tua ricetta? <3
      Isabella

  • buonissimo….adoro i cake salati 😉 brava martina ^_^

  • Silvia Medici ha detto:

    Adoroooo!!!..da fare!..complimenti come al solito!..

  • Bea ha detto:

    Che buono Martina! Ottimo per un aperitivo o antipasto con qualche buon affettato toscano…
    baci bea

  • Mila ha detto:

    Sempre brava Martina!!!!
    Buona settimana

  • Cooking Elena ha detto:

    E' sempre una gioia passare dalla tua cucina

  • Arianna Frasca ha detto:

    Ah ah ah ^^ siamo in due allora che vorremmo l'estate non finisse mai!

  • non ho mai utilizzato il latte fermentato ma questo cake mi ispira parecchio!brava!

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)