Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

La torta petit beurre….

Di: 34 commenti 34 Difficoltà: facile

... ovvero come sbagliare la proporzione dei biscotti e trasformarli in una torta buonissima...

Questa torta, ve l'avevo anticipato qui, è nata per uno sbaglio. L'altro giorno mentre facevo i petit beurre, nel dimezzare le dosi, mi sono dimenticata di dimezzare le dosi dell'acqua e a quel punto, per il modo particolare in cui si preparano quei biscotti non c'era più niente da fare per loro: non si trattava di raddoppiare semplicemente anche la dose degli altri ingredienti perché avevo già unito la parte liquida alla farina..Mi ritrovavo quindi con un composto troppo morbido perché potessi farne dei biscotti e troppo consistente perché potessi farne una torta e allora....e allora mambo...;) Ho aggiunto un uovo e quando l'impasto l'ha incorporato bene ho aggiunto un po' di lievito chimico aggiuntivo (4g) e poi un po' di latte, tanto quanto bastava ad ottenere una consistenza della densità di un impasto da torta....Poi avevo una pera e allora? E allora vai con le fettine di pera sulla superficie, una spolverata di zucchero sopra e il gioco è fatto! Ecco a voi la torta che non troverete sui libri di cucina.

Ingredienti:

100g di zucchero
100g di burro salato
125ml/g di acqua
1g di sale
250g di farina 00
4g + altri 4g di lievito chimico per dolci
1 uovo
latte q.b.
1 pera Williams matura + 1 cucchiaio di zucchero

 

Preparazione: 

in una pentola versate lo zucchero, il sale, l’acqua e il burro; portate a ebollizione su fiamma bassa e attendete che il burro sia completamente sciolto. Lasciate riposare 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. In una ciotola setacciate la farina e il lievito; trascorsi i 20 minuti, versate il composto liquido sulla farina e mescolate con un cucchiaio fino a ottenere un composto liscio, omogeneo e morbido.

A questo punto aggiungete un uovo leggermente sbattuto in precedenza e mescolate per farlo amalgamare, poi unite altri 4g di lievito, mescolate di nuovo e poi ammorbidite l’impasto con il latte sufficiente a ottenere un composto denso quanto un normale impasto per torta.

Imburrate uno stampo a cerniera da 20cm e versateci l’impasto. Con uno scavino di quelli per svuotare le zucchine, rimuovete il torsolo dalla pera, procedendo dalla base, poi affettatela e tagliate le fette a metà.

Disponete le mezze fettine in modo circolare sovrapponendole leggermente e facendo un secondo giro in modo da coprire anche la parte centrale della torta. Spolverate la superficie delle pere con un cucchiaio di zucchero semolato e infornate per 50-60 minuti a 180°.  Sfornate e lasciate raffreddare. Spolverate, secondo i gusti, con zucchero a velo.

 

- Valuta questa ricetta -

La torta petit beurre….

La torta petit beurre….
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
34 commenti

34 commenti sul post:
“La torta petit beurre….”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)