Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Patatine chips supercroccanti

Di: 22 commenti 22 Difficoltà: facile
Patatine chips

Ma quanto sono buone le patatine fritte fatte in casa? Il problema è farle supercroccanti come quelle in busta, ma con qualche piccolo accorgimento si può! E' una gran soddisfazione...Io me le sono fatte per la partita Italia-Inghilterra...Non dovrei mangiare roba fritta, ma ogni tanto...Io non friggo quasi mai...se lo faccio è per sperimentare qualche ricetta che ho nella to do list, mai per altre cose...

- Ingredienti -

  • patate fresche e belle sode adatte ad essere fritte
  • sale rosa dell'Himalaya macinato al momento oppure sale fino
  • 5 o 6 cubetti di ghiaccio
  • olio di arachidi per friggere

- Procedimento -

tagliare le patate con una mandolina allo spessore più basso che avete o tagliatele a mano sottilissime (devono essere leggermente trasparenti da quanto sono sottili). Riempite una bacinella con dell’acqua fredda e il ghiaccio e metteteci le patate tagliate. Lasciatele in acqua per mezz’ora o più, dopodiché sciacquatele sempre con acqua fredda e asciugatele bene bene con uno strofinaccio.

Scaldate l’olio che deve essere molto caldo (non deve bruciare, attenzione, ma deve essere caldissimo) e versateci le patate, un po’ alla volta, non troppe perché altrimenti si abbassa la temperatura dell’olio. Fatele friggere finché saranno belle dorate e poi scolatele e adagiatele su un vassoio coperto con della carta assorbente facendo attenzione a non sovrapporle altrimenti non rimarranno croccanti. Salatele e gustate le patatine chips pucciate nella maionese o se preferite nel ketchup fatti in casa.

- Suggerimenti -

mettete uno spicchio d'aglio nell'olio dove friggete le patate e dopo che le avrete fritte conditele con sale, pepe, rosmarino e origano

- Valuta questa ricetta -

Patatine chips supercroccanti
4.8 (95%) 4 votes

Patatine chips supercroccanti
4.75

4.75

5 4
00 unknow 00 unknown
22 commenti

22 commenti sul post:
“Patatine chips supercroccanti”

  • nanocucina ha detto:

    no, ma quanto sono belle? lo so che è per alcuni è ancora ora di colazione (la prima), ma io queste qui me le mangerei pure ora.

  • Ilaria girucca ha detto:

    Wow ^_^ Adoro le patatine… proverò di sicuro ^_^

  • chiara ha detto:

    le patatine fatte in casa sono irresistibili!!!
    qua ce le siamo fatte fare ( da mia mamma, io non riesco proprio a friggere) per la partita precedente :))
    sai in questi giorni ci stiamo divertendo ad insaporire i piatti con tanti tipi di sali…siamo spesso in sintonia 🙂 come per i germogli, involtini primavera, nocino…a proposito di nocino, grazie mille per i consigli!!!!
    buona giornata!

  • @nanocucina: grazie! In efeftti le patatatine sono una di quelle cose ceh uno mangerebbe in ogni momento…

    @Ilaria: Fammi sapere come sono venute!

    @Chiara: Sarà che siamo entrambe marchigiane! La sintonia inzia già da lì…:) Per i consigli, figurati!

  • carmencook ha detto:

    Ma che belle dritte!!!
    Non sapevo che si mettessero ina acqua e ghiaccio prima di friggerle!!
    Stasera vevo proprio provarle!!
    Baci Carmen

  • patatina ha detto:

    io le amo le faccio sempreee!

  • @Carmen: sì, spesso anch eper le pastelle si usa mettere acqua ghiacciata, perchè il contrasto tra il freddo della patata e il caldo dell'olio fa sì che si formi subito la crosta croccante

    @patatina: ehehe, con un nick così..;)

  • anche mia mamma me le faceva così…
    buonissime!

  • Stefania Orlando ha detto:

    Ketchup per me 🙂
    Sono venute bellissime, Martina!

  • coccinellarossa ha detto:

    Me lo mangerei tutto quel cono di patatine! Ti sono uscite perfette, e pazienza se il fritto non fa bene. Una volta sola (e per la to do list di cui beneficio anch'io) si può fare!!! Ciao

  • @Ingegnere: la mia mi ha sempr etenuto a stecchetto eprchè sono stata sempre cicciottella!! Altro che patate fritte…:/

    @Stefania: grazie Super Stefi!!! 🙂

    @Coccinella: Eh sì dai, ogni tanto uno sgarro ci vuole

  • Patty ha detto:

    Ahhhhggghhhhh Martinaaaaa…..cosa vedono i miei occhi! Le ho fatte sai, e le facevo spesso anche io in passato. Ma poi non sono più riuscita a trovare la patata perfetta perché quello è l'elemento fondamentale. Circa lo shock termico, io rispetto il principio per ogni fritto che si rispetti. Tutti gli elementi devono essere ben freddi per dare un risultato croccante. Meravigliose, e che voglia!
    Un abbraccio, Pat

  • Laura ha detto:

    Il papà di mio moroso dice che il vero segreto per fare queste patatine è… usare le patate che coltiva lui!! Devo dire che effettivamente gli riescono benissimo, proprio come le tue. Dovrò provare prima o poi, certo che… trovarle già fatte non ha prezzo!

  • @Patty: sì è vero la patata giusta fa la differenza…Io di solito mi trovo bene con le patate che hanno la buccia rosso violetto…Quelle sono belel sode e poco amidose a mio parere…Un abbraccio a te

    @Laura: Beh se hai le patate di tuo suocero allora prova! Più buone di quelle coltivate da noi penso non ce ne siano!

  • si le patatine fritte ci piacciono proprio tanto!!! ma proprio proprio tantissimo! anzi, le patate in generale ci piacciono tanto!! 🙂 bacino!

  • elenuccia ha detto:

    Che spettacolo!!!! non ho mai fatto le patatine fritte in casa. Sai che tu sarai la mia rovina?!?? e ora chi mi fermerà più da mangiare tonnellate di patatine fritte? :DD
    Ho visto che vanno tenute per un po' in acqua fredda..a cosa serve questo passaggio?

  • Ale ha detto:

    ma che meraviglia…mi unisco ia tuoi lettori, passa a trovarmi:

    dolcementeinventando.blogspot.it

  • Anonimo ha detto:

    le patate migliori da frigere sono quelle a pasta bianca, prendono meno colore perche hanno meno amido

  • ipasticciditerry ha detto:

    Ah ma le tue sono fritte! Io le ho fatte al micro onde, ancora più leggere

    1. Martina Toppi ha detto:

      Sì, queste sono fritte, ma quelle a cui mi riferivo sul tuo blog erano quelle che ho provato a l microonde. Avendo comprato il micro nuovo con la funzione crisp ho provato subito a farci le patatine

  • Pluro ha detto:

    I Belgi friggono le loro patatine nel “blanc de boeuf”, cioè strutto di bue. Non è facile trovarlo da noi, ma ripiegando sullo strutto di maiale si ottengono patate più leggere e croccanti.

    1. Martina ha detto:

      Hai ragione, lo strutto è ideale per friggere., anche perchè ha un punto di fumo alto. Si perde un po’ in salubrità perchè è un grasso animale

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)