Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Sformatini di patate in cocotte monoporzione

Di: 16 commenti 16 Difficoltà: facile
Sformatini di patate

Buon giorno e buona settimana a tutti! Questo è uno dei miei ultimi post perché domani o dopodomani parto. Vi ricordate no, CasalCoppo? Il B&B che hanno aperto i miei genitori insieme a mia zia? Beh, vado a dare una mano, quindi da domani in poi la trattoria si trasferirà qui...

Casalcoppo

...a fare colazioni e a riordinare le camere...;) E se per caso volete fare un salto a trovarmi trovate tutti i riferimenti sul nostro sito. Spero di trovare il tempo oggi per scrivere qualche altro post da programmare in modo da non lasciarvi soli per tutto agosto, ma probabilmente non ci sarete neanche voi! Beh, passiamo alla ricetta di oggi...Non so di preciso come si faccia il gateau, ma questa è la mia versione di simil gateau fatto in monoporzioni nelle meravigliose e coloratissime cocotte Le Creuset.

- Ingredienti -

(per 4 porzioni)

  • 1kg di patate tipo Bologna (o patate da purè)
  • 300/350g di latte
  • 30g di burro
  • 30g di parmigiano reggiano + quello per spolverare sulla superficie
  • noce moscata
  • sale, pepe
  • 500g di macinato misto manzo/maiale
  • 1 carota
  • 1 cipolla di tropea + 1 pezzetto di cipolla dorata
  • vino bianco
per 4 cocotte da 10cm di diametro e 1 cocotte più grande da 20cm

- Procedimento -

tagliate le carote a piccoli dadini e tritate finemente la cipolla. Soffriggete carota e cipolla finché si saranno ammorbidite bene, poi aggiungete il macinato facendolo rosolare bene, aggiustate di sale. Sfumate con il vino bianco e fate cuocere sgranando bene la carne. Aggiungete una spruzzata di pepe e spegnete il fuoco quando la carne sarà bene insaporita.
Fate bollire le patate con la buccia e portatele a cottura (circa 20/30 minuti); lasciatele raffreddare un po’; sbucciatele e schiacciatele finemente con lo schiacciapatate. A questo punto mettete le patate in una pentola capiente e ponetela sul fuoco basso; aggiungete, il burro e poi il latte a poco a poco mescolando di continuo finché avrete ottenuto un purè liscio, gonfio e omogeneo. In ultimo aggiungete il parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata. Accendete il forno e portatelo a 180° con la funzione grill.

Riempite le cocotte piccole e quella più grande con uno strato di carne alto circa 1 cm, versateci il purè  e livellate il bordo con una spatola o con il dorso di un cucchiaio. Spolverate la superficie degli sformatini con il parmigiano. Infornate gli sformati per circa 5 o 10 minuti, il tempo necessario perché si formi una crosticina croccante e abbrustolita sulla superficie. Sono buoni sia caldi che freddi.

Sformatini di patate

Questi sformatini di patate hanno un unico problema: FINISCONO PRESTO!

Sformatini di patate

- Valuta questa ricetta -

Sformatini di patate in cocotte monoporzione

Sformatini di patate in cocotte monoporzione
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
16 commenti

16 commenti sul post:
“Sformatini di patate in cocotte monoporzione”

  • Eka ha detto:

    Meraviglioso!!! Tutto dagli sformatini al CasalCoppo!!! Sono appena tornata dal Conero ed è stato amore a prima vista… vedere poi il vostro B&B mi fa venire voglia di tornarci al più presto, magari restando proprio in questa struttura a dir poco perfetta.. mi dà un senso di relax pazzesco solo a guardarla! Complimenti (io intanto mi segno il sito e l'indirizzo.. non si sa mai!!!)
    Erika

  • Donatella ha detto:

    Ciao Martina, ottima la tua versione di gateau di patate e le foto sono stupende, bravissima. Ti auguro una buona vacanza … o forse dovrei dire buon lavoro, comunque sia vai a stare in un posto bellissimo. Bacioni

  • Mary ha detto:

    Buonissima , mi hai data un'idea per stasera!

  • @Eka: ma dai! Sei stata in vacanza al Conero! bello vero? Mi fa piacere che ti sia piaciuto.Grazie per i complimenti al nostro casale…La prossima volta che passi da quelle parti magari vieni a stare da noi…

    @Donatella: grazie sia per i complimenti a foto e ricetta sia per quelli a CasalCoppo. Se passi dalle parti del Conero, vienici a trovare…;)

    @Mary: se li fai allora fammi sapere come sono venuti!

  • titty ha detto:

    Che bel modo di presentare una ricetta! sei sempre originale Martina! e le foto…che ne parliamo a fare ; ))

  • Lo Ziopiero ha detto:

    …e certo che se le colazioni le prepari tu con le tue manine, saranno delle vere e proprie delizie.
    (senza nulla togliere alla bravura dei tuoi, eh?)

    Bacioni! Spero riuscirai anche a rilassarti.
    :))

  • @Titty:grazie Titty…Mi fa piaere ti piaccia questa presentazione…;9

    @zio: che bello zio vederti da queste parti!!! Spero di potermi sbizzarrire a preparare qualcosa di buono per le colazioni degli ospiti!
    Spero anche io di potermi rilassare un po' anche se ci credo poco…;)

  • Valentina ha detto:

    Troppo bello…poi quella foto con le forchetta mi fa impazzire!

  • Zia Elle ha detto:

    Buonissimo lo sformatino, adorabili le cocottine rosse. Buone vacanze!

  • Letiziando ha detto:

    Ottimo questo gustoso "gatto commestibile" 😉
    Bellissimo il casale quasi quasi….

    Un abbraccione e "buon lavoro" 🙂

  • Ramona ha detto:

    Compliemnti per questo sformato di patate…ottima ricetta…e ottima presentazione! 🙂

  • patatina ha detto:

    mmmmmh buonissimo!

  • I Love Cooking ha detto:

    Ho cliccato sul link del b&b e ho visto che è vicino Sirolo…io sarò lì proprio il prossimo week-end e probabilmente ci tornerò anche per ferragosto!! Il mio ragazzo è della zona e veniamo a fare un paio di giorni di mare:). Deve essere impegnativo ma anche divertente gestire un b&b…è sempre stato il mio sogno nel cassetto!
    I clienti saranno così fortunati da assaggiare i tuoi deliziosi manicaretti?? ^_^

  • @Valentina: mi fa piacere che ti piaccia anche la foto…per me la fotografia è una grande passione…;)

    @Zia Elle: grazie! Buone vacanze anche a te!

    @Letiziando: ahahah…"gatto commestibile"…;) Grazie epr il casale…Se volete fare un salto, noi siamo lì…Così magari ci conosciamo pure!

    @:grazie Ramona!

    @Patatina: eh sì!

    @I love cooking: davvero sarai a Sirolo! Ma pensa! Sì, gestire il b&B è impegnativo in effetti, anche perchè è il primo anno per noi e quindi dobbiamo fare il rodaggio…;) I clienti forse assaggeranno qualche mia torta epr colazione….;)

  • Taty ha detto:

    Che belle cocotte!!!! e che ricettina sfiziosa…si capisce perchè finisce subito!!!

  • Slađa ha detto:

    Kako predivna kuca i dvoriste,a recept je predivan:)

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)