Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cristalli di zucchero homemade

Di: 47 commenti 47
Cristalli di zucchero homemade

Li avete mai visti quei bastoncini con all’estremità dei cristalli di zucchero che si usano per dolcificare il the o il caffè? A me piacciono tanto e allora ho deciso di provare a farli in casa e ci sono riuscita!! Il segreto per creare i cristalli di zucchero è quello di creare una soluzione satura di zucchero ovvero una soluzione di acqua e zucchero in cui lo zucchero è in quantità tale che non si riesce più a sciogliere nell’acqua… Vediamo come…

Cosa serve:

3 parti di zucchero
1 parte di acqua
1 vasetto di vetro
bastoncini di legno per spiedini
scotch di carta



Procedimento:

tagliate i bastoncini di legno a 2/3 della loro altezza e uniteli con dello scotch di carta in modo da formare una croce. In una piccola casseruola versate l’acqua e portatela a bollore. A questo punto aggiungete lo zucchero in 3 volte mescolando in modo che si sciolga il più possibile. Volendo potete aggiungere qualche goccia di colorante alimentare. A questo punto spegnete il fornello e versate la soluzione in un barattolino di vetro. Infilateci il bastoncino a croce in modo che quello più corto si appoggi sul bordo del barattolino e faccia in modo che il bastoncino verticale rimanga sospeso nella soluzione. A questo punto coprite con un pezzettino di stoffa appoggiandolo in modo che impedisca alla polvere di entrare. Ora non dovete far altro che aspettare 1 settimana circa e il vostro bastoncino di cristalli sarà pronto, ma ogni giorno rompete i cristalli che si saranno formati sulla superficie, estraete il bastoncino, versate la soluzione in un barattolino pulito e reinserite il bastoncino. Conservate il bastioncino con i cristalli di zucchero in un posto fresco e asciutto e usatelo per dolcificare il the, le tisane ecc… Può essere anche una simpatica idea regalo se confezionate uno o due bastoncini magari insieme alle bustine di the homemade o una tisana particolare e una bella tazza o dei biscottini homemade! Qui trovate un video illustrativo

- Valuta questa ricetta -


Cristalli di zucchero homemade
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
47 commenti

47 commenti sul post:
“Cristalli di zucchero homemade”

  • Francesca ha detto:

    ma come ti vengono in mente queste fantastiche idee?? me la segno e ci provo, grazie!
    Franci

  • margherita ha detto:

    martina, sta trattoria è ora di aprirla sul serio!!!!!!!!!!!!! 😉

  • saretta m. ha detto:

    Martina apparte i doverosi complimenti per l'idea, bisogna che ti sottoponga dei dubbi. Dopo una settimana quando sfili il bastoncino dal barattolo, come fa a non rompersi? e come fa a venire quell'effetto come se fossero tutti cubetti attaccati insieme? Inoltre con un barattolo viene solo un bastoncino? Scusa, ma l'idea è carinissima e vorrei capire bene ;-). Un bacione

  • Il gatto goloso ha detto:

    adoro queste cosine qui 🙂 Semplice, veloce e di grande e ffetto 😀

  • Gialla ha detto:

    Un'idea davvero bizzarra ma d'effetto 😀

  • Cleare ha detto:

    idea bellissima..però ho le stesse domande si saretta. Insomma nn si capisce bene come fa a venire cosi..grazie per le delucidazioni!

  • Ragazze, ho aggiunto delle altre cosine alla spiegazione…Giorno per giorno, rompete i crisstallini che si formano sulla superficie della soluzione, estraete il bastoncino, versate la soluzione in un nuovo barattolino e reinserite il bastoncino…
    I cristalli si depositano attorno al bastoncino e diventano duri, quindi non c'è rischio che si romapano. Ho messo anche un video esplicativo…
    Grazie mille a tutte! Siete troppo carine!

  • Ah, dimenticavo, sì si mette un bastoncino solo in un barattolo perchè deve rimanere spazio attorno al bastoncino perchè crescano i cristalli

  • bussola ha detto:

    sono troppo belli… io li avevo visti in erboristeria ….. voglio assolutamente provarci

  • Ragazze, mi fa piacere che abbiate accolto questo post con questo entusiasmo! Provateci dai e mi direte come sono venuti…

  • Ely ha detto:

    Martina ma sei fantasticaaaaaaaaaaaaaaaaaa! grandiosa davvero! me la segno subito!!! baci Ely

  • Dalila ha detto:

    splendidi! non credevo fossero così "semplici" da poterli riprodurre anche in casa..!
    mi piace da morire la tua trattoria.. abbiamo le stesse idee e devo dire che le realizzi in modo sublime!
    BRAVISSIMA!!!!

  • lucia ha detto:

    Spettacolari!!! Se pensi a quanto costano comprati in quei negozietti trendy!! Da provare così il prossimo Natale so cosa regalare!!! Ciao e bravissima!!

  • Geniale!! Mi piace molto questa idea home made. Complimenti!

  • Federica ha detto:

    confermo: sei un genio!!baci!

  • Bassottina ha detto:

    6 un pozzo di idee mi lasci senza parole…

  • Dana ha detto:

    Stupendi! Ci voglio provare con mia figlia, si divertirà un sacco e anch'io con lei. Ci piace pasticciare insieme. Grazie! Vero: fantastica idea per un regalino con del tè particolare.

  • Ragazze, mi fate davvero arrossire e sono davvero felice che questa piccola ideuzza vi sia piaciuta tanto…Spero proprio che vi riescano bene!

  • Anonimo ha detto:

    … e avevi ragione… idea carinissima e simpatico quell'effetto trasparenza..
    complimentiiii
    Linda

  • Grazie Lindaaaa!!! Sono contenta che sei passata di qua….;)

  • Monique ha detto:

    Devo assolutamente provare, sei davvero geniale!! Adoro quei bastoncini con le palline, ma dove si trovano?

  • Di batoncini con le palline ne ho solo uno, riciclato da una cristallo di zucchero che avevo in un bar che dava quelli da usare come dolcificante…Dopo averlo usaot mi ero presa il bastoncino perchè mi iaceva e poi l'ho usato… Gli altri cristalli li ho fatto con gli stecchini da spiedino…Un sugegrimento: per fare la pallina potresti usare il fimo o il cernit…La fai del colore che ti piace, fai il buchino, lo cuoci e quando è pronta la metti in cima allo stecchino e la incolli….è solo un'idea…;)

  • Erika ha detto:

    ciao! sono capitata nel tuo blog un pò per caso…e mi piace moltissimo! vorrei provare a fare questi bastoncini…ma ho una cosa da chiederti…quando, dopo una settimana, i bastoncini sono pronti…quanto ci vuole perchè si asciughino? poi sono appiccicosi? e dove li metti per asciugare?

    grazie mille!

    Erika

  • Ciao Erika, benvenuta….I bastoncini ci mettono poco e niente ad asciugare e poi non rimangono appiccicosi….Li puoi appoggiare o su carta forno o su alluminio….Cmq ci vuole mediamente una settimana, ma potrebbe volerci anche qualcosina in più…Tanto basta che li lasci lì e loro crescono…;)

  • Lia ha detto:

    Hai delle idee meravigliose!!!!

  • Grazie Lia!!! Sono belli vero questi cristalloni di zucchero? Si posso fare anche colorati, aggiungendo del colorante alimentare

  • maribok ha detto:

    Ciao! Sono bellissimi questi bastoncini, non li avevo mai visti.
    Ho un dubbio però, forse è stupido, ma un bastoncino si può usare per dolcificare solo una volta?

  • @Maribok: sì, li sui uan volta soltanto….perchè si sciolgono..;)

  • maribok ha detto:

    Ho messo in cantiere i bastoncini lunedì, martedì ho rotto i cristalli e travasato la soluzione e mercoledì mi sono dimenticata di farlo.
    Ieri vado a prendere i miei bastoncini e mi sono trovata tutto lo zucchero cristallizzato sul fondo e su parte della parete del vasetto, tanto che il bastoncino era rimasto inglobato e non riuscivo a toglierlo…
    Non credo sia normale, cosa ho combinato?

  • @Maribok: una volta è successo anche a me, forse è dovuto al fatto che non hai travasato la soluzione oppure che il barattolino sia troppo stretto? Ultima ipotesi è che il bastoncino si sia spostato di lato e quindi i cristalli si siano formati fino ad attaccarsi alla parete

  • Lilimpo's Bakery ha detto:

    Martina, vorrei provare a farli anche se penso che colonizzerò tutta la cucina 🙂 per quanto tempo pensi che si conservino, così inizio a prepararne un po' per Natale?! Grazie

    1. Non ti preoccupare. Non credo abbiano scadenza…Volendo puoi farli anche di zucchero di canna..

  • Lilimpo's Bakery ha detto:

    Vabbè cmq lo zucchero dura, quindi posso farli!

  • Lilimpo's Bakery ha detto:

    Martina buongiorno! ma secondo te si possono mettere nei bicchieri di plastica? Nn ho tanti barattoli!!!

  • Lilimpo's Bakery ha detto:

    sono passate parecchie ore ma nn si sta formando alcun cristallo 🙁

    1. ma quante ore? Sei sicura che la soluzione fosse satura?? Hai rispettato le dosi? E' strano che non si formino, ma tu non desistere, vedrai che piano piano si formano! E' già passata una settimana?

  • Lilimpo's Bakery ha detto:

    no li ho fatti ieri…. però avevo letto che dopo poche ore avrei visto che si "aggrappavano" . rifaccio va!

    1. può volerci di più!! Non buttare via tutto…Se vuoi riprovare riprova ma il primo tentativo lascialo lì e magari nascono!

  • Valeria Riva ha detto:

    anche io li ho fatti ieri sera….e oggi niente cristallo!!!
    perchè è importante rompere la superficie e cambiare barattolo?

    1. ma non sono mica pronti in un giorno! Lascia il tempo al tempo…Ci vuole almeno una settimana…Cambiare il barattolo serve perchè i cristalli non si depositino sul fondo e poi si attacchino a quelli sul bastoncino formando un blocco unico, altriemnti poi non riesci più a staccarlo…

  • Sugar ha detto:

    WOW!!! Questi li volevo fare da una vita! 🙂

  • Valeria Riva ha detto:

    allora, sto combattendo contro questi stecchini di zucchero….la prima volta non sono usciti, cioè non son proprio "nati i cristalli"…forse ho sbagliato le dosi.
    L'altro ieri li ho rifatti stando attenta alle dosi, ieri mattina ho spaccato la superficie e ho cambiato il barattolo…ma prima di sera, il liquido ha assunto una consistenza strana, simile alla granita!!! Oggi idem…non esiste la superficie da rompere ed il contenuto dell'intero barattolo ha assunto proprio la consistenza di granita!!! che faccio?!

    1. oddio mi dispiace…credo che la soluzione stavolta sia troppo satura forse…Non so cosa dirti purtroppo.. A me sono riusciti al primo colpo..Non è che hai lasciato la soluzione troppo a lungo sul fornello e quindi l'acqua è evaporata eccessivamente? Comquneu per non buttare via tutto io farei così. Scalda il tutto al microonde o versa acqua bollente sulla "granita" . Rimetti tutto sul pentolino e aggiungi zucchero un po' alla volta fino a che vedi che non si scioglie più…A quel punto hai la soluzione satura e lo zucchero deve per forza cristallizzare!! Non mi spiego come mai sia successo sto casino…Prova ad usare magari un barattolino più largo in modo che i cristalli che si formeranno sul bastoncino non si attacchino alle pareti

  • parisa ha detto:

    grazie per questa splendida idea,sono iraniana e da casa avevo portato i bastoncini di zucchero ma ora sono finiti provo a farle in casa.sei bravissima.

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)