Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Paccheri al cavolo cappuccio nero e nocciole

Di: 20 commenti 20 Difficoltà: facile
Paccheri al cavolo cappuccio nero

Le verdure mi piacciono tanto, i primi piatti pure e siccome mi piace sperimentare sempre cose nuove e ieri non sapevo cosa preparare per pranzo, quando ho fatto un giro di ricognizione nel frigo per vedere cosa potessi usare e mi è capitato in mano questo cavolo cappuccio nero, mi sono detta che forse poteva diventare un buon condimento per uan pasta e allora l'ho immolato per la causa!

Il bello di questa verdura è il colore. Un bellissimo viola intenso, che, tra l'altro tinge molto (attenti alle mani!) e ha colorato persino la pasta. Non avevo mai visto una pasta fatta con questa verdura. Io ci ho aggiunto della granella di nocciole e delle nocciole tagliate a pezzi. Ne è venuto fuori un piatto originale e buono; provatelo per sperimentare un piatto diverso dal solito.

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 180g di paccheri
  • 1/4 di cavolo cappuccio nero di media dimensione
  • 1/2 cipolla dorata
  • granella di nocciole
  • 8-10 nocciole tostate
  • parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • 1/2 cucchiaino di dado granulare vegetale (fatto in casa o comprato nei supermercati bio)
  • sale

- Procedimento -

tritate finemente la cipolla e fatela appassire nell’olio caldo finché sarà rosolata. Tritate finemente anche il cavolo cappuccio e poi unitelo alla cipolla. Aggiungete il dado vegetale e aggiustate di sale. Fate ammorbidire le verdure, aggiungendo mezza tazzina di acqua di tanto in tanto, solo se necessario. Unite le nocciole e portate e verso fine cottura anche la granella e un pugnetto di parmigiano. Spegnete il fuoco e unite un mestolo di acqua di cottura. Prima di scolare i paccheri riaccendete il fuoco sotto il condimento. Scolate i paccheri 2 minuti prima della fine della cottura senza buttare via l’acqua in cui hanno cotto. Trasferiteli nel condimento e salateli, aggiungendo acqua di cottura per farli un po’ risottare e portate a cottura. Spolverate ancora con granella di nocciole e parmigiano e servite.

 

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook, sul mio canale YouTube e se vi va scaricate la mia app sull’App store!

 

Paccheri al cavolo cappuccio

- Valuta questa ricetta -

5 (100%) 1 vote

Paccheri al cavolo cappuccio nero e nocciole
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
20 commenti

20 commenti sul post:
“Paccheri al cavolo cappuccio nero e nocciole”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)