Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Impepata di cozze (o sautè di cozze)

Di: 13 commenti 13 Difficoltà: facile
Impepata di cozze (o sautè di cozze)

Quest'anno, siamo stati giù da me al Conero e di impepate di cozze o sautè di cozze che si voglia dire, ne abbiamo fatta una bella scorpacciata.

Abbiamo trovato un posto che le faceva davvero bene e ne abbiamo approfittato largamente. Come sapete io non amo il pesce, ma di cozze, vongole e crostacei sono golosa! Nella mia famiglia le cozze si fanno alla tarantina (almeno da noi le chiamiamo così), una ricetta simile all'impepata, ma che prevede l'apertura manuale delle cozze, che quindi mantiene molto più saporito il piatto, perché si preleva l'acqua all'interno della cozza stessa.
Tuttavia è un'operazione lunga  e laboriosa e vale la pena farla quando si hanno delle cozze magari appena pescate e freschissime. L'impepata di cozze fatta aprendo i frutti di mare in padella invece è molto molto semplice e si fa in poche mosse.

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 1kg di cozze
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo tritato
  • vino bianco
  • 2 fette di limone
  • sale (se necessario)
  • abbondante pepe
  • olio extravergine di oliva

- Procedimento -

come pulire le cozze per l’impepata:

pulite accuratamente le cozze, raschiando con un coltellino le eventuali concrezioni presenti sulla valva e poi lucidatele con la paglietta; infine togliete il bisso (o stoppa), quella specie di cordino laterale che tiene unita la cozza allo scoglio o ai filari se le cozze sono di allevamento.

 

Cottura dell’impepata di cozze:

In una padella di alluminio capiente mettete l’olio extra vergine (2-3 cucchiai) e l’aglio tritato finemente. Accendete il fuoco e fate insaporire l’olio con l’aglio a fuoco basso. Aggiungete ora le cozze ben pulite e aumentate il gas. Appena la pentola ritorna a temperatura, sfumate con del vino bianco e pepate;  chiudete con un coperchio e cuocete a fuoco vivace fino a che le cozze si saranno aperte tutte; scuotete la pentola di tanto in tanto.

Aggiungete ora il prezzemolo tritato all’impepata di cozze e, se fosse necessario un pochino di sale. Aggiungete qualche pezzettino di limone;  servite l’impepata di cozze  direttamente nella pentola, con qualche fetta di pane abbrustolito che servirà a “pucciare” il sughino rilasciato dalle cozze.

Impepata di cozze

Impepata di cozze

 

- Valuta questa ricetta -

4 (80%) 4 votes

Impepata di cozze (o sautè di cozze)
4

4

5 4
00 unknow 00 unknown
13 commenti

13 commenti sul post:
“Impepata di cozze (o sautè di cozze)”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)