Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Spaghetti con le canocchie, pannocchie o cicale di mare che voi le chiamiate

Di: 19 commenti 19 Difficoltà: facile
Spaghetti con le canocchie, pannocchie o cicale di mare che voi le chiamiate

Oggi è venerdì e, sebbene sia un caso, questo venerdì vi propongo un piatto di pesce.
Lo sapete che io non mango pesce, perlomeno non quello che ha la forma di un pesce, per il resto invece crostacei e molluschi mi piacciono, e pure tanto. E' per questo che non deve stupirvi il piatto di oggi: spaghetti con le canocchie. Come gli agretti anche questo pesce è uno di quegli alimenti che ognuno chiama a modo suo. C'è chi le chiama pannocchie, chi, cicale di mare, e voi come le chiamate? E avete mai provato a prepararci un primo piatto? E' davvero gustoso e, se non l'avete fatto, provate. La ricetta è della mi' mamma...:)

- Ingredienti -

(per 2 porzioni)

  • 180g di spaghetti
  • 7-8 canocchie
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pugnetto di prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
  • vino bianco secco

- Procedimento -

lavate le canocchie e con delle forbici tagliate le zampe laterali, quelle sulla parte inferiore del carapace e quelle nella coda in modo da togliere tutti gli spuntoni che pungono. tagliate le canocchie in due o tre pezzi.

Tritate l’aglio finemente e soffriggetelo in un’ampia padella nell’olio, poi aggiungete le canocchie e fatele cuocere per 3 minuti, sfumando con il vino bianco. Salate e pepate e quando il vino sarà sfumato, spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato. Scolate gli spaghetti al dente, scaldate il sughino con le canocchie e versateci la pasta insieme a 2-3 cucchiai di acqua di cottura. Saltate in padella per insaporire.

 

 

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook, sul mio canale YouTube e se vi va scaricate la mia app sull’App store!

 

 

Spaghetti con le canocchie

- Valuta questa ricetta -


Spaghetti con le canocchie, pannocchie o cicale di mare che voi le chiamiate
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
19 commenti

19 commenti sul post:
“Spaghetti con le canocchie, pannocchie o cicale di mare che voi le chiamiate”

  • Sara e Laura ha detto:

    Mmm che buone!! Io le adoro le pannocchie 🙂 Le ho sempre provate al sugo…dovrò provarle anche così!
    PS: Ho scoperto da poco il tuo blog ed è davvero meraviglioso….da passarci tutti i giorni! Complimenti per le foto e per la tua creatività: si vede che ci metti l'amore in cucina!

    1. Grazie Sara!! in effetti si ossono fare anche al sugo, però a me il sugo con i crostacei o con i molluschi piace più bianco…Mi pare che i sapori sino più distinti, non so…Il pomodoro copre un po', anche se il sugo con le cozze mi piace anche rosso..:) Grazie per quello che dici sulle foto e sul'amore pe rla cucina..mi fa un gran piacere!

  • MissWant ha detto:

    Io le chiamo cicale e adoro questo piatto! 😉

    1. Ecco vedim ho fatto bene ad aggiungere la lista di nomi, perchè ognuno le chiama a modo suo.. 🙂

  • Chiarapassion ha detto:

    Ecco il piatto di cui parlavo con mio fratello mercoledì a pranzo, lui le chiamo pannocchie ed io invece dicevo cicale di mare…fatto sta che mi piacciono tanto e soprattutto cucinate in bianco come hai fatto tu, come sempre la tua presentazione è bella ed elegante.

    1. Grazie Chiara!! In bainco secondo me si esalta di più il sapore..Il pomodoro copre un po'…:)

  • Da noi si chiamano "canoce" e le adoro! Rammento che anni fa le facevo spesso conla passata di pomodor e l'aceto e poi ci si condivano gli spaghetti, poi, chissà perchè, sono finite nel dimenticatoio…malissimo!!! La tua versione mi sembra più veloce, quindi sia mai che ci riprovi….
    Un bacio!

    1. Ahahah, carino..:me lo immaigno detto in veneto..Con la c morbida….Buone anche con l'aceto mi sa!! Magari tu provi la mia versione e io la tua! 😀

  • Chezuppa ha detto:

    Il primo ricordo che ho di te è che non mangi pesce! Eravamo in quel ristorante Attico sul Mare di San Benedetto del Tronto tutti emozionati per la partenza del tour 😀

    1. E' vero!! E io quella sera ero distrutta, perchè avevo una mal di testa da cervicale pazzesco!!! Da panico!!!

  • Maria Valente ha detto:

    Semplicemente squisito questo piatto! Adoro i piatti di mare in bianco!
    Il tuo blog è splendido e tu veramente sempre bravissima!
    A presto
    Maria @DolciPillole

  • Isabella M. ha detto:

    Neanche io amo molto il pesce ma questi spaghetti mi piaceranno di certo,li provo al piu' presto! Buon week end ^__*

    1. Dimmi poi se ti è piaciuto!

  • peppe ha detto:

    e' un piatto semplice ma buonissimo!!!e poi si preprava veramente in pochissimo tempo ed alla fine ci si lecca anche le dita perchè le canocchie vanno assaporate con le mani. complimenti, un abbraccio peppe.

    1. Esatto, quoto tutto quanto dici!! Infatti poi il gusto di succhiare le canocchie e mangiarle con le mani è fantastico..:)

  • Pamy ha detto:

    da noi si chiamano pannocchie….. e questo piattino dev'essere buonissimo

  • Norma ha detto:

    Canocchie per me.
    Complimenti, è bellissimo da vedersi e sento già anche il sapore
    Ciao
    Norma

  • Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)