Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Cake salato con olive Kalamata e pomodori secchi

Di: 15 commenti 15 Difficoltà: facile
Cake salato con olive Kalamata e pomodori secchi

A casa mia funziona così...Io sono totalmente allergica alla programmazione e quindi non faccio la spesa con l'obiettivo di preparare questo o quello ma mi faccio guidare dall'istinto e allora penso che con quella spezia magari prima o poi mi verrà in mente di preparare una buona tajine di pollo e con quei limoni potrei fare dei limoni confit e assaggiare come sono...Il pomeriggio penso a quello che potrei fare per cena pensando agli ingredienti che ho in casa e possibilmente ideando qualcosa che non ho mai fatto....Da me, funziona così...Succede che se mi chiedono cosa preparo per cena io non lo so perché decido all'ultimo e a volte sforo e mangiamo un po' più tardi..A me piace così e ho la fortuna di aver Mauro che mi asseconda nella mia follia...

Per il cake è successo così...Ho pensato che magari un cake fatto dosando gli ingredienti con il vasetto di yogurt come si fa per la torta dolce si poteva anche fare e allora ho cercato in rete alcune ricette, ho trovato questa, dopodiché mi sono fatta un'idea precisa di come procedere e mi sono buttata creando la mia..Solo che io lo yogurt bianco magro in casa non l'avevo, io avevo lo yogurt alla vaniglia e siccome non sono tutta a casa, ma una vena di follia scuote ogni tanto la mia persona, io il cake l'ho fatto con quello...Il risultato è stato super...Voi, se non ve la sentite usate un vasetto di yogurt bianco normale e andrete lisci come l'olio.

- Ingredienti -

(per 5 porzioni)

  • 1 vasetto di yogurt bianco magro
  • 3 vasetti di farina 00
  • 1/2 vasetto di olio di arachidi o extra vergine di oliva, se preferite*
  • 3 uova
  • 7g di sale
  • pepe
  • 1 bustina di lievito chimico per torte salate o di lievito per dolci non vanigliato
  • 15 olive Kalamata snocciolate e tagliate a metà
  • 5-6 pomodori secchi sciacquati sotto l'acqua corrente, strizzati e tagliati a pezzetti
per uno stampo da plumcake 20x10cm

* io preferisco l'olio di semi perché ha un sapore più neutro

- Procedimento -

Premessa: il vasetto di yogurt vi servirà come dosatore, quindi non stupitevi se parlo di vasetti di farina e di olio

 

portate il forno a 180°. In una terrina unite le uova con lo yogurt e l’olio e mescolate bene con una frusta; aggiungete ora il sale e il pepe e poi a poco a poco la farina mescolando bene con al frusta per sciogliere i grumi. Per ultimo aggiungete il lievito e amalgamatelo bene, poi unite le olive e i pomodori. Imburrate lo stampo da plumcake e infarinatelo, dopodiché versateci il composto e infornate il cake salato per 30-40 minuti facendo la prova stecchino.

 
Cake salato alle olive

- Valuta questa ricetta -

2.5 (50%) 2 votes

Cake salato con olive Kalamata e pomodori secchi
2.5

2.5

5 2
00 unknow 00 unknown
15 commenti

15 commenti sul post:
“Cake salato con olive Kalamata e pomodori secchi”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)