Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Tortilla di patate (e non chiamatela frittata!!)

Di: 26 commenti 26 Difficoltà: facile
Tortilla di patate

Non chiamatela frittata, nonostante abbiate la tentazione di farlo, o gli spagnoli si arrabbieranno. E' comunque un piatto tipico spagnolo, una sorta di tortino ripieno di patate davvero gustoso e buono. C'è un segreto per renderla morbida e soffice. Lo scoprire nella ricetta....

- Ingredienti -

(per 4 porzioni)

  • 500g di patate (peso da pelate)1/2 cipolla dorata grande
  • 4 uova
  • 1/2 cucchiaino di lievito per torte salate (quindi non vanigliato)
  • circa 4 cucchiai di olio extravergine
  • sale
  • pepe

- Procedimento -

per la tortilla di patate pesate 500g di patate e poi aggiungete una patata media (in questo modo otterrete all’incirca 500g di patate quando saranno pelate). tagliate le patate a fettine di 3mm di spessore. Tagliate anche la cipolla a fette sottili. Scaldate l’olio in una padella capiente e versateci cipolle e patate. mescolate per far ungere bene tutte le patate, poi coprite con il coperchio e fate cuocere. Di tanto in tanto scuotete la padella in modo da far cuocere le patate in modo uniforme. Potete anche mescolare con un cucchiaio di legno, ma fate attenzione a non rompere le patate. Quando le patate saranno morbide e cotte, spegnete il fuoco e salate un po’ (non esagerate perché poi salerete anche le uova). Rompete le uova in una terrina, aggiungete il sale, il lievito e il pepe e mescolate molto energicamente con una frusta, meglio ancora se elettrica. Più le uova saranno montate e più otterrete una tortilla soffice.
Scaldate una padellina antiaderente da 22cm di diametro e con i bordi alti e ungetela.
Prelevate le patate con un mestolo forato in modo da scolarle e versatele nelle uova. Mescolate bene. Versate tutto nella padellina e coprite con il coperchio per facilitare la cottura. Quando la parte inferiore della tortilla sarà cotta e ben dorata, aiutandovi con il coperchio rigiratela e rimettetela nella padellina per cuocerla bene anche dall’altro lato.
Servite calda.
Seguitemi anche sulla mia pagina facebook, sul mio canale YouTube e se vi va scaricate la mia app sull’App store!

Alla prossima ricetta!

- Valuta questa ricetta -


Tortilla di patate (e non chiamatela frittata!!)
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
26 commenti

26 commenti sul post:
“Tortilla di patate (e non chiamatela frittata!!)”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)