Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Filetto di trota salmonata alla pizzaiola in cartoccio di carta fata

Di: 9 commenti 9 Difficoltà: facile
Filetto di trota alla piazzaiola

Che io non mangio pesce lo sapete no? Mauro non è che sia un grande estimatore di pesce dal canto suo, ma ci sono due o tre tipi di pesce che invece gli piacciono davvero tanto. La trota salmonata è uno di questi; sono fortunata. Mauro si pappa tutti i miei esperimenti senza fare uan piega. Non gli faccio mai un filetto di trota salmonata uguale a quello precedente. Ogni volta mi sbizzarrisco in esperimenti, che manco posso assaggiare, ma che lui apprezza sempre. L'esperimento di ieri è questo. Una trota salmonata al cartoccio, condita alla pizzaiola e cotta in un cartoccio di carta fata su una griglia di ghisa. Io ho una griglia liscia, della le Creuset, molto comoda per questo tipo di cose, dato che può essere usata in forno, non avendo manici di legno.


Se non avete una griglia in ghisa utilizzabile in forno potete mettere i cartocci direttamente sulla leccarda.
L'idea dei cartoccini in carta fata è carina e si presta bene a essere presentata a una cena tra amici, dove ciascuno può scartarsi la sua caramella.

- Ingredienti -

(per 1 porzioni)

  • 1 trota salmonata
  • 2 cucchiai di polpa di pomodoro (non troppo liquida)
  • 1 cucchiaino pieno di capperi in salamoia
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 spicchio di aglio
  • origano
  • sale
  • pepe

- Procedimento -

mettete la griglia a scaldarsi nel forno, portandolo a 210° con funzione statica. Tagliate un foglio di carta fata e al centro versate due gocce di olio extra vergine. Adagiateci il filetto di trota, a cui avrete precedentemente rimosso le spine con una pinzetta.

 

Filetto di trota salmonata alla piazzaiola

Salate la trota in superficie. In una ciotola versate la polpa, cercando di prendere soprattutto i pezzi, conditela poi con olio, sale e origano e versatela sulla trota. Spolverate ora con del pepe macinato al momento, ancora un po’ di origano e aggiungete dei pezzettini di aglio e i
capperi. Chiudete la carta fata a caramella.

Quando il forno sarà a temperatura, abbassate a 200°e adagiate il cartoccio sulla griglia. Cuocete per 20 minuti circa, poi prelevate il cartoccio e servitelo chiuso direttamente sul piatto. Fate attenzione quando lo aprite perché rischiate di scottarvi con il vapore. Scostate la carta fata sui lati e mangiate!
pagina facebook, sul mio canale YouTube e se vi va scaricate la mia app sull’App store!

- Valuta questa ricetta -


Filetto di trota salmonata alla pizzaiola in cartoccio di carta fata
3

3

5 5
00 unknow 00 unknown
9 commenti

9 commenti sul post:
“Filetto di trota salmonata alla pizzaiola in cartoccio di carta fata”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)