Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Mousse di cioccolato fondente all’acqua in 5 minuti

Di: 48 commenti 48 Difficoltà: facile
Mousse di cioccolato fondente all'acqua

Dunque, vi avranno detto che la cioccolata con l'acqua non va mai mescolata, che la mousse si fa con la panna ecc ecc...Beh, mettete da parte quello che sapete sulle mousse e fate un atto di fede, che qui, c'è la chimica di mezzo! Sì, la chimica ci permette di calcolare in che misura il cioccolato e l'acqua reagiscono, lavorati in un certo modo per
far sì che si ottenga una consistenza cremosa.
Siete pronti alla lezione di chimica? Si parte!

Per maggiori informazioni leggetevi a riguardo il post di Dario Bressanini, qui.

Mousse di cioccolato fondente all’acqua

 

Ingredienti:

cioccolato al 70% di cacao
acqua

 

Prima di partire:  i g di acqua d’acqua dovete calcolarli in modo da avere una percentuale del 34% di grassi (del cioccolato) rispetto all’acqua.
A questo punto se sarete così fortunati da avere un cioccolato che contenta il 34-35% di grassi allora i vostri ingredienti saranno
rispettivamente 100g di cioccolato e 100g di acqua…

 

Se invece i grassi contenuti nel vostro cioccolato sono in percentuale più alta, mettiamo ad esempio 49%,  dovrete fare questa proporzione:

49: 34 = x:100

Ovvero la quantità di grassi del vostro cioccolato sta a alla quantità di grassi che vogliamo ottenere, come X (quantità di acqua da calcolare per avere un 34% di grassi per rapporto all’acqua) sta a 100g di acqua.

 

Il calcolo che dovete fare quindi è moltiplicare la percentuale di grassi che ha il vostro cioccolato per 100 e dividere per 34

percentuale di grassi del cioccolato X 100/ 34. Nel mio esempio, la quantità di acqua sarà 49 x 100 / 34 = 144, 1 che approssimiamo a 144g

 

Per cui, nel mio esempio gli ingredienti saranno:

100g di cioccolato fondente al 70%
144g di acqua
45g di zucchero (facoltativo, ma ve lo consiglio)

 

Procedimento:

preparate una ciotola con dell’acqua molto fredda e del ghiaccio all’interno e posizionateci dentro una ciotola un po’ più piccola e possibilmente di metallo in modo che stia a contatto con l’acqua e il ghiaccio. Mettete da parte e procedete con la cioccolata.

In un pentolino versate il cioccolato con l’acqua e, se lo mettete, lo zucchero.
Accendete il fuoco e fatelo andare finché il cioccolato si sarà sciolto completamente, mescolando di tanto in tanto.

Versate ora il tutto nella ciotola adagiata sull’acqua e il ghiaccio e con un frullino cominciate a montare finché il composto avrà cambiato la sua consistenza addensandosi e diventando una mousse! Non esagerate con il frullare, ma smettete non appena la mousse sarà pronta.

Trasferite la mousse in un contenitore e mettete in frigo fino al momento di servire.

Con 100g di cioccolato viene una quantità di mousse per 3-4 persone.

 

Mousse di cioccolato fondente all'acqua in 5 minuti

 

- Tips & Tricks -

Per un tocco in più: 
una volta che la mousse sarà pronta, aggiungetevi  un cucchiaio di pasta di nocciole o di crema di mandorle al 100% per avere una mousse al gianduia o con un retrogusto di mandorla....

Ricette simili

- Valuta questa ricetta -

Mousse di cioccolato fondente all’acqua in 5 minuti
5 (100%) 1 vote[s]

Mousse di cioccolato fondente all’acqua in 5 minuti
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
48 commenti

48 commenti sul post:
“Mousse di cioccolato fondente all’acqua in 5 minuti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *