Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Il millefoglie con crema chantilly

Di: 14 commenti 14 Difficoltà: media

Questo millefoglie l'ho preparato domenica scorsa, ma in questi giorni ho preferito postare alcune ideuzze per Natale....Mi dispiace non aver potuto fotografare anche la fetta, ma avendolo portato a casa di amici l'ho fotografato solo appena fatto.

- Ingredienti -

(per 9 porzioni)

  • 3 quadrati o rettangoli di pasta sfoglia *
  • 3 uova di crema pasticcera **
  • circa 200g di panna montata con un po' di zucchero
  • zucchero da spolverare sulla pasta sfoglia
* seguite la mia ricetta passo passo QUI

**
ricetta crema pasticcera

- Procedimento -

preparate la pasta sfoglia il giorno prima e conservatela chiusa in un sacchetto alimentare in frigorifero.
preparate la crema pasticcera seguendo le mie indicazioni e fatela raffreddare velocemente.

Quando la crema sarà ben fredda, montate la panna con lo zucchero (poco). Versare metà della panna nella crema pasticcera e mescolare bene; incorporare il resto della panna, ma facendo attenzione a mescolare con una spatola dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto. Mettete la chantilly così ottenuta in frigo; in realtà la chantilly non è altro che panna montata con lo zucchero. Qui in Italia, tuttavia, per chantilly intendiamo la crema mescolata con la panna e volendo con un poco di liquore.

 

Cottura della pasta sfoglia per il millefoglie:

Tirare  fuori la pasta sfoglia dal frigo; stendetela ad uno spessore di 2mm e ricavatene 3 rettangoli o quadrati della stessa dimensione.

Bucherellateli per bene con la forchetta, spolverateli con lo zucchero semolato e infornateli a 180° in forno preriscaldato per 20 minuti; dopodiché accendete il grill per pochi minuti per far leggermente caramellare lo zucchero sulla superficie della sfoglia. Sfornate, appoggiate un tovagliolo sulla sfoglia e schiacciate in modo che rimanga bassa. Ritagliate le sfoglie in modo che siano perfettamente regolari e tenete da parte i pezzetti di sfoglia ritagliati sbriciolandoli.
A questo punto tirate fuori la chantilly dal frigo, ricoprite la prima sfoglia con uno strato di circa 1,5cm di crema arrivando bene fino ai bordi; coprite con il secondo strato di sfoglia; mettete di nuovo la crema e coprite con l’ultimo strato di sfoglia. Livellate bene la crema ai lati e a questo punto fate aderire la sfoglia sbriciolata che avete tenuto da parte in precedenza. Spolverate il millefoglie con abbondante zucchero a velo e riponete in frigorifero per fare in modo che i sapori si amalgamino bene e che il dolce si solidifichi.

- Valuta questa ricetta -

Il millefoglie con crema chantilly
5 (100%) 1 vote

Il millefoglie con crema chantilly
5

5

5 1
00 unknow 00 unknown
14 commenti

14 commenti sul post:
“Il millefoglie con crema chantilly”

Ehi, sei passato di qua? Lasciami un commento :)