Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Coniglio in porchetta alla marchigiana

Di: 12 commenti 12 Difficoltà: facile
coniglio in porchetta

Alcuni di voi mi conoscono e sanno che sono di origini marchigiane, altri invece lo scopriranno ora. Sono nata ad Ancona e lì ci sono tutti i miei parenti (quelli che sono rimasti), ma ho sempre vissuto a Jesi, fino ai 18 anni, quando sono partita alla volta di Bologna per iscrivermi all’università per poi rimanerci. A Bologna vivo bene, è una città ancora a misura d’uomo, ma non nascondo che le mie Marche spesso mi mancano. Mi manca il verde della campagna, il mare del Conero, quel misto di ruvidezza, sfrontatezza e schiettezza che contraddistingue il marchigiano.

Frittata con mentrasto marchigiana

Di: 3 commenti 3 Difficoltà: facile
Frittata con mentrasto

tritate finemente i talli di aglio, le foglie di mentrasto e di menta e il prezzemolo; in una padella di ferro o antiaderente da 22cm circa scaldate l’olio e versate il trito di verdure. Fate rosolare brevemente senza bruciarle. A parte sgusciate le uova, salatele, pepatele e unitevi il parmigiano. Sbattete le uova a lungo in modo da renderle spumose (io non l’ho fatto, ma la frittata ne avrebbe giovato).   Cottura della frittata con mentrasto Versate le erbette rosolate […]

Ciambelle di mosto marchigiane

Di: 38 commenti 38 Difficoltà: facile
Ciambella di mosto con crema di cioccolato

Ciambelle di mosto marchigiane Ingredienti per il poolish: 75g di farina 0 comune 75g di acqua tiepida 10g di lievito di birra fresco 1 cucchiaino di miele   Per l’impasto: poolish 250g di farina di forza W 330 (io Molino Rossetto, ma va bene anche una del supermercato) 275g di farina 00 315g di mosto crudo* 115g di zucchero + 1 cucchiaino di Stevia (facoltativo) 70g di olio di semi di arachidi un pizzico di sale 2 cucchiai di semi […]

Biscotti all’anice verde di Castignano

Di: 14 commenti 14 Difficoltà: facile

Preparazione: in una ciotola versate la farina e formate una fontana. Al centro versate i restanti ingredienti. Impastate e fate amalgamare e poi aggiungete l’anice verde di Castignano. Se l’imapsto doivesse risultare troppo morbido aggiungete un po’ di farina..Viceversa aggiungete un po’ di vino. Formate con l’impasto dei piccoli cordoncini di 10cm di lunghezza e chiudeteli a cerchio e passate un lato del biscotto nello zucchero.  Adagiateli su una teglia coperta di carta forno con il lato zuccherato rivolto vero […]