Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Pizza bianca tipo romana gluten free!

Di: 31 commenti 31 Difficoltà: media
Pizza bianca tipo romana senza glutine

nel cestello dell’impastatrice versate le tre farine e i fiocchi di patate e mescolate bene con una frusta. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida insieme al miele, poi versate 3/4 di acqua sulla farina e avviate l’impastatrice. Aggiungete poi la restante acqua poco a poco. Quando avrete fatto assorbire tutta l’acqua alla farina, aggiungete il sale e l’olio e continuate a impastare per una decina di minuti. Se non avete l’impastatrice, lavorate il tutto o con un frullino con i ganci […]

Fossili di patate e aneto e ben arrivato Woody!

Di: 34 commenti 34
Fossili di patate

lavate la patata e sbucciatela. Tagliatela a fette sottilissime (devono essere trasparenti!) e asciugate ogni fetta sulla carta assorbente. Adagiate un ciuffetto di aneto o finocchietto su una fetta, coprite con l’altra fetta e coprendo con carta assorbente premete forte in modo da far aderire le due parti di patata e sigillarle. Adagiate mano a mano i “fossili” di patata su una teglia coperta di carta forno e spennellateli con dell’olio extravergine. Infornate a 160-170° fino a che saranno dorate […]

Ghiacciofruttoli all’albicocca: un morso di estate in 5 minuti

Di: 23 commenti 23 Difficoltà: facile
IMG_2074

con una centrifuga, estraete il succo delle albicocche. Io ho usato un estrattore che ha una resa migliore e permette di ottenere un succo più ricco di fibra, ma se non avete né centrifuga, né estrattore, frullate la frutta insieme agli altri ingredienti cercando di ottenere un purè molto fine. A questo punto non vi resta che inserire il tutto negli stampini da ghiacciolo e porli in freezer a raffreddare. Se avete un abbattitore di temperatura, usate quello. Otterrete dei […]

Crema inglese: so English and so stylish

Di: 17 commenti 17 Difficoltà: facile
Crema inglese

unite i tuorli allo zucchero, al sale e alla vaniglia; mescolate per far amalgamare bene ma cercando di non incorporare aria. Mettete il latte e la panna in un pentolino e portate a bollore. Spegnete il fuoco; filtrate il latte attraverso un colino e versatelo a poco a poco sulle uova mescolando continuamente per far sì che lo zucchero si sciolga completamente e le uova non si cuociano.   Raffreddamento della crema inglese: Preparate una ciotola con acqua fredda e ghiaccio. […]