Chiudi questo messaggioPer offrirti la migliore esperienza utente possibile questo sito utilizza cookies per memorizzare le tue preferenze e per monitorare il funzionamento del sito.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy.

Dolmades o dolmadakia ovvero involtini di foglie di vite ripieni di riso

Di: 8 commenti 8 Difficoltà: media
IMG_5632

tritate finemente i cipollotti e la cipolla, metteteli in colino, spolverizzateli con il sale e strofinateli tra le dita. Passateli poi sotto l’acqua corrente e sciacquateli; lasciateli scolare bene. Unite in una terrina, il riso, i pinoli, l’uvetta, metà dell’olio, le due cipolle scolate, le erbe aromatiche tritate, pepe e abbondante sale; mescolate bene. Stendete una foglia di vite su un piano di lavoro con la faccia lucida rivolta verso il basso e le venature verso l’alto. Al centro della […]

La pita greca

Di: 25 commenti 25 Difficoltà: facile
IMG_2238

unire la farina, lo zucchero, il sale e l’olio in una terrina capiente e mescolate bene. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e versatelo sopra la farina. Aggiungete al massimo un cucchiaio di acqua, ma a piccole dosi  se la farina dovesse essere particolarmente assorbente e richiederla. Impastate bene fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e non appiccicoso. Impastate per una decina di minuti circa. Ora formate una palla con l’impasto e mettetelo a lievitare in un contenitore chiuso fino […]

Keftedes

Di: 20 commenti 20 Difficoltà: facile
IMG_8779

ammollare il pane nel latte in modo da ridurlo in poltiglia. In una terrina mettere la carne, aggiungere la menta, il prezzemolo, la mela, la cipolla e il pane inzuppato e, aggiungo io strizzato, altrimenti vi verranno un impasto troppo morbido. se dovesse venirvi troppo morbido, aggiungete del pan grattato, ma senza esagerare perché l’impasto deve essere molto “soffice” sebbene si debba riuscire a formare delle palline. Salate e pepate e poi mescolate bene con le mani per amalgamare bene […]

Un giro in Grecia: melitzanosalata

Di: 14 commenti 14 Difficoltà: facile
melitzanosalata

Lavate le melanzane e bucherellatele con i rebbi della forchetta. Cuocetele in forno per 40′ circa a 190° o comunque fino a quando si saranno ammorbidite completamente all’interno. Fatele raffreddare, eliminate la buccia e gli eventuali semi. Frullate la polpa con l’aceto, il sale, l’aglio e il pepe. Aggiungete il prezzemolo, il basilico, l’olio e amalgamate bene. ——————————————– Abbinamenti: la melitzanosalata si abbina alla perfezione con la carne alla griglia o al forno o si può mangiare spalmata su una buona pita […]